greeKeys_to_love
Membro dal: 01/11/20
Nuovo recensore (0 recensioni)
 

Grecia, anno 400 avanti Cristo circa.
Una violenta tempesta travolse inaspettatamente la polis di Sparta.
Prima che accadesse, gli abitanti conducevano la loro consueta vita nell'agorà. Le donne erano riunite attorno i banchetti per comprarne la frutta, gli uomini discutevano sulla politica della città, e guardavano i bambini abbrancarsi, felici.
Un fulmine cadde nel mezzo della piazza, e appena si dissolse comparve un'alta e snella figura di una donna. I suoi occhi lacrimanti emanavano saette d'ira, e i lunghi capelli si levavano in aria seguendo il flusso impetuoso del vento.
Degli abitanti si guardarono spaesati, altri esultarono terrorizzati, i bambini corsero dalle madri.
"Atenide", richiamò quella presenza. La voce era incrinata ma incombente, agghiacciante. Così addolorata che quella parola parve quasi un gemito. Quella comparsa fu solo un avviso agli umani.
Con velocità discese l'agorà; il terreno si crepò sotto i suoi passi preminenti.
Raggiunse la rustica abitazione che cercava, e entrando lo vide, sdraiato e incosciente sul morbido pagliericcio.
Cadde sulle propria ginocchia, mentre un tuono irruppe nel silenzio.
Come la lama di una spada, un urlo le attraversò la gola, rimbombando in tutta Sparta.
Autore: greeKeys_to_love | Pubblicata: 01/11/20 | Aggiornata: 01/11/20 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Malinconico, Storico | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash | Note: Lime, Missing Moments | Avvertimenti: Triangolo, Violenza
Categoria: Storie originali > Epico |  Leggi le 1 recensioni