Recensioni per
Smiles' Network
di Soul_Shine

Questa storia ha ottenuto 62 recensioni.
Positive : 62
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 [Prossimo]
Recensore Master
21/04/17, ore 19:11

Esperimento riuscito. Ma sei bravissima tu con le poesie e le parole! Hai fatto intendere che si trattava di qualcosa di cibo ma allo stesso tempo hai creato una bellissima atmosfera di persone in riva al mare (ehhh piace anche a teee ehhh) che ridono, scherzono, mangiamo e stanno insieme.
Hai fatto benissimo a mettere quelle parole in corsivo perchè sono estremamente importanti. Al di là del tema della poesia, sono essenziali per tutto ciò che fa parte dello sfondo della poesia stessa!
Grande Soul!


-Han

Nuovo recensore
21/04/17, ore 14:22

Soul! *-*
Non avevo dubbi che ce l'avresti fatta.
Sei bravissima a scrivere e anche se ti avessi chiesto un componimento su Morgan Freeman (persona a caso XD) sarebbe venuto fuori un capolavoro <3
Mangiare la pizza in compagnia è già qualcosa di bellissimo, se poi come sfondo c'è il mare... è il paradiso!
Grazie per aver accettato e aver superato a pieni voti la mia piccola sfida!
Never_Something

Recensore Veterano
20/04/17, ore 19:12

Cara Soul, questa poesia dedicata alla pizza è originale (esattamente come le precedenti), ma dopo aver letto la scena che hai visualizzato per scriverla, ho voluto rileggerla e ci ho ritrovato tutto. I fili di formaggio sono la caratteristica principale della pizza e tu l'hai inserita nella poesia! Poi il titolo è davvero molto bello "Croccanti battute" mi fa sorridere solo a leggerlo, perché mette allegria (o forse sono strana io boh). Complimenti sei stata bravissima!
Alla prossima ♥

Recensore Master
20/04/17, ore 18:46

Ciao Soul!

Questo argomento è davvero interessante e originale!
Sei stata davvero bravissima nel svilupparlo così bene, complimenti.
"Croccanti battute", il mare che fa da sfondo e tanta allegria: il modo migliore per gustarsi una pizza in compagnia!

Spettacolare, rinnovo i complimenti!

-Bigin

Recensore Master
20/04/17, ore 15:24

Buon pomeriggio.
Ah, ma tu vuoi proprio farmi venir fame ^^
Io adoro la pizza. Ma solo la margherita.
Ho una vera e propria passione per la sua semplice e genuina bontà, ne mangerei continuamente. Una infatti l'ho mangiata anche ieri sera xD
Ok, detto questo, avrai capito che ho apprezzato molto anche questo componimento ^^
Bravissima, continua così :)
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Master
20/04/17, ore 10:57

Carissima Soul, direi ti ha assegnato un tema ancora più difficile del mio.
Io non credo che sarei stata in grado di scrivere qualcosa in versi sulla pizza, o magari sarei ricaduta nel banale... invece tu, be', tu sei magnifica!
Non era facile, per niente, e io inizialmente ci ho messo un attimo a capire questi riferimenti ai fili del formaggio e a quel 'croccanti battute' che poi si abbina benissimo con i minuti che divorano e le mani impiastricciate: tutto questo mi ha fatto venire fame! *-*
Ora sto desiderando una buonissima pizza, caspita... colpa tua, o forse di Never? Non lo so neanche io XDDD
Sei stata molto brava, il tuo stile è rimasto tale e hai creato qualcosa di unico e super originale, quindi tanto di cappello per te :3
Alla prossima, e grazie perché ci delizi con i tuoi magnifici versi ♥

Recensore Veterano
08/04/17, ore 16:16
Cap. 8:

Rubando la citazione ad una recensione che ho letto su un'altra storia, qui su EFP, vorrei poter leggere ad occhi chiusi, per assaporare meglio e in pienezza ciò che comunichi con la tua magica poesia.

Sei stata assolutamente da WOW!
A mio modestissimo parere, questo esperimento è uscito benissimo!
Per descrivere un tema come l'infinito interiore, che è appunto infinito, paradossalmente bastano poche parole. E tu, con queste undici, non ho idea di come abbia fatto, ma dico che ancora una volta, l'ennesima, ti meriti tutti i complimenti del mondo.

Anche io spesso immergo la mente in una realtà psicologica parallela, dimenticando l'uno e la razionalità, pensando all'infinito, e giuro, mi fa paura.
Scappo spesso, perché non so se può d'essere definita felicità questa sensazione, ma mi da una sensazione che è l'opposto della claustrofobia, ma quasi ugualmente terrorizzante.... però allo stesso tempo è pace, armonia e serenità.
Un milione di complimenti, è assolutamente incantevole!

Anwel

Nuovo recensore
07/04/17, ore 20:19
Cap. 8:

Souuull ^^
Sei stata meravigliosa! Hai scritto una poesia splendida, sono io a dovermi ispirare a te e son sempre io a doverti chiamare grandiosa! Son veramente entusiasta di questo lavoro, complimenti vivissimi :3
Non conoscevo questo particolare tipo di metrica, ma mi è piaciuto tantissimo e ritengo si adatti splendidamente alla poesia!
Passando al testo, che dire: è un capolavoro! Hai descritto, usando appena 15 parole, il tuo infinito interiore; dei cieli senza orizzonti(espressione magnifica) in cui ti perdi e in cui affanni, aggrappandoti ad una fune senza fine(bellissima la ripetizione di senza e meraviglioso il suono prodotto dall'allitterazione di fune-fine).
Voglio dirti qualcosa di più: l'infinito che hai descritto, è lo stesso che immagino io! Un'immensità in cui non riusciamo a muoverci, in cui ci perdiamo e, per questo, siamo costretti a cercare riparo in qualcosa che è altrettanto pericoloso. Chissà, forse la soluzione è semplicemente quella di lasciarci cadere?
Una poesia stupenda, rinnovo i miei complimenti e voglio che tu mi prometta di non cambiare mai strada, sei straordinaria e voglio che tu continui :3
A presto,
KUBA <3

Recensore Veterano
06/04/17, ore 20:47
Cap. 8:

Carissima Soul, eccomi a leggere questa tua nuova poesia!
Per prima cosa ti faccio i complimenti per aver sperimentato qualcosa di nuovo e grazie a te ho conosciuto questa metrica particolare (so già che tra qualche giorno avrò probabilmente dimenticato il nome, però è giusto ringraziarti per avermi fatto leggere qualcosa di nuovo e diverso).
Passiamo alla poesia: trovo sia molto bella, con quel "fine" ti sembra quasi di cadere e sprofondare verso un'oblio, infatti dopo aver terminato di leggerla sono rimasta con il fiato sospeso.
Sei stata davvero bravissima ad accoppiare questo tema e il petit onze, davvero tanti complimenti!!
Alla prossima! :3

Recensore Master
05/04/17, ore 16:51
Cap. 8:

Buon pomeriggio.
Che carina, questa poesia!
Complimenti per l'idea, e per aver scelto il petit onze. Mi è parsa una scelta splendida ed originale.
Con pochissime parole, hai saputo offrire un componimento molto profondo da leggere, e dai molteplici significati.
Mi sembra una poesia tratta da una raccolta di un qualche grandissimo poeta ^^
Complimenti, a me è piaciuta tantissimo. Mi piacerebbe tanto vedere come te la caveresti con un componimento dedicato alla speranza in una realtà migliore, di quelli come piace scriverne molti anche a me. Per me, scriveresti un capolavoro!
Complimenti ancora.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Master
05/04/17, ore 15:48
Cap. 8:

Ho appena scoperto una cosa: questa è la mia poesia preferita. Amo questi pochi versi che però danno tanto. Sono quei versi che leggerei all'infinito per carpire ogni informazione in più che io possa vedere per immergermi nell'immaginare ciò che hai descritto.
Adoro queste poesie che sono essenziali, corte, ma parlano anche negli spazi vuoti.
Non voglio togliere niente agli altri ma questa è la mia preferita!

-Han

Recensore Master
05/04/17, ore 15:47
Cap. 8:

Sei una maga maghetta Soul *-*
Che brava, io non avrei mai saputo creare qualcosa del genere, con una metrica del genere! Complimentoni!!!!
Sono strasicura che KUBA apprezzerà questi versi, anche perché lui scrive molto bene le poesie e, non so, questa è proprio nel suo stile, se proprio vogliamo dirla tutta :3
Sai, la tua interpretazione per l'infinito interiore mi ha rimandato a un libro di Alessandro D'Avenia... ricordi quando Margherita era sospesa tra la vita e la morte e vedeva questo come una fune che la lasciava sospesa nel vuoto? Ecco, mi hai riportato a qualcosa del genere, sei stata veramente magnifica e con undici parole hai aperto un mondo a me che ho letto, ma secondo me anche ad altri tuoi lettori :3
Brava, un applauso per te **
Alla prossima ♥

Recensore Master
04/04/17, ore 22:22
Cap. 8:

Ciao, carissima!

Che bella poesia...Come ogni volta, d'altronde!

È bellissima questa tecnica, complimenti!

L'infinito...hai adoperato immagini che mi fanno pensare ad un continuo, ad un pozzo senza fondo...

Profonda e criptica,
connubio sublime per una poesia fantastica.

Alla prossima! Buona notte!

-Bigin

Recensore Veterano
04/04/17, ore 10:01
Cap. 7:

Cara Soul,
Questo non è un semplice acrostico: è vera poesia!
A mio parere hai reso magicamente l'atmosfera di una grande città americana, bella e caotica, come Los Angeles.
A dire il vero non ho una chiara idea di questo affascinante luogo, ho davvero poca esperienza, ma immagino che il tuo acrostico renda alla perfezione!
Anche io adoro questo genere di componimenti, perché penso di essere assolutamente negata nel crearne!
Dicevo, non solo è ammirevole l'aver costruito un acrostico, ma in più hai utilizzato giochi di significati che mi fanno venire voglia di perdermi in queste vie affascinanti e malsane allo sesso tempo, e di respirare la vita caotica di un grande luogo cove sono concentrati successo e fama mondiale.
E quella cosa che tutti i versi finiscono in E, suona benissimo, lo rende musicale anche nellassenza si rime.

"Notti insonni: né stelle né speranze"
"E, sorridendo ipocrita, la vita riprende."

Versi incantevoli.
In una manciata di vocaboli sei riuscita ancora un volta a intrecciare e sottintendere il significato in tutta la sua vastità.
I miei più sinceri complimenti, spero in un'altra delle tue meravigliose poesie che a leggerle mi rilassano e fanno sognare.
Complimenti anche alla cara Kim per la bellissima scelta dell'argomento.

Alla prossima <3 <3

Recensore Veterano
01/04/17, ore 07:34
Cap. 7:

Cara Soul, eccomi a leggere la nuova poesia di questa raccolta!
Come ci si può aspettare da Kim ha avuto un'idea originale e tu di conseguenza sei riuscita a rappresentarla magnificamente!
Questa poesia mi è piaciuta davvero un sacco, il titolo è azzeccato perché in fondo Los Angeles è una grande città e per chi non è abituato può sembrare un enorme labirinto! Come nelle precedenti, mi hai regalato belle immagini durante la lettura, sei riuscita a mischiare bello e caos. Hai utilizzato un acrostico e alla fine i versi terminano tutti con le "e", questo dimostra la tua abilità e con che facilità riesci a creare poesie con naturalezza, bravissima ♥

[Precedente] 1 2 3 4 5 [Prossimo]