Dal testo: "Erano quattro anni che era rinchiusa in quel luogo che l’aveva privata di un’infanzia e di una famiglia, ma lei non lo sapeva. Non ricordava altro che le celle buie, i giorni che si succedevano infiniti l’uno dopo l’altro, le frustate del Carceriere quando non si comportava bene. Ma soprattutto ricordava, e le avrebbe ricordate per sempre, le urla dei prigionieri nel laboratorio."
Autore: Lynn Lawliet | Pubblicata: 11/07/13 | Aggiornata: 11/07/13 | Rating: Verde
Genere: Drammatico, Triste | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Libri > Gens Arcana |  Leggi le 3 recensioni

Selvaggia: Si era accontentata della
soddisfazione di un furto riuscito bene...
Folco: Quel disprezzo che per anni
aveva ingoiato finalmente avrebbe potuto trovare sfogo...
Manente: Aveva voluto che il suo
cuore diventasse di pietra, come quello dell'elementare che portava
dentro il petto.
Angelo: Ma perchè non ti ho fermato?
Perchè non sono venuto anche io con te?
Autore: Porrima Noctuam Tacet433 | Pubblicata: 14/03/12 | Aggiornata: 04/06/12 | Rating: Verde
Genere: Suspence | Capitoli: 4 | Completa
Note: Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Libri > Gens Arcana |  Leggi le 8 recensioni