Recensioni di dilpa93

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia With A Little Help From My Friends - 13/05/15, ore 21:33
Capitolo 10: 10
Mi fa male vedere i Trillion che non si parlano!
Nate, io sono sempre, ma proprio sempre, sempre, sempre, sempre, sempre dalla tua parte, però (piccolissimo e minuscolo però), non potresti per questa volta perdonare Mike? O per lo meno ricominciare a parlargli, anche solo per insultarlo??

Mentre io mi preoccupo per una metà dei Trillion, Stana e Nathan (carucci loro *-*) hanno deciso di trascorrere un po' di tempo insieme a LA. Poi altro che qualche spiegazione, Stana avrà un bel po' di cose da dire alla sua famiglia u.u

"Ti siamo abbastanza grati da non prenderti a pugni"
"Ma non così grati da fartela passare liscia"
1. Mike te la sei cercata
2. Nate e Stana si completano le frasi a vicenda! Ma che amorottoli che sono!

Mike cerca sempre di dare un po' della colpa agli altri, in particolare a Sandra poverina ahahah ed è troppo dolciosa. Me la vedo saltellare felice per l'aeroporto, contenta perché finalmente quei due tontoloni hanno capito di dover stare insieme.

Nathan ha ragione, Mike non doveva prendere la decisione al posto suo, ma non posso non dare un po' di ragione anche a Mike... Se ci avesse parlato subito, probabilmente Stana non avrebbe comunque capito di voler lasciare Kris, e avrebbero davvero continuato a girarci intorno all'infinito!
Ma anche Stana ha ragione, almeno del bambino avrebbe potuto dirglielo, anche se così facendo Nate si sarebbe precipitato da lei e saremmo tornati punto a capo, con Stana che gli avrebbe detto "si, non sono incinta. Ma no, non lascio l'armadio a muro".

Sandra, Nathan e Stana che rispondono insieme a quel povero cucciolo frustrato di Michael sembrano il coro delle voci angeliche di Vienna!

E adesso booya! Colpo di scena signori e signori, perché Stana non sarà incinta, ma Sandra lo è, e chi poteva capirlo se non quell'uomo super mega iper attento di Nathan?
Ancora rido pensando al "Sandra, tu adori il sushi!!" Ahahaha

Un punticino a favore di Mike, preoccupato per il suo migliore amico, non ha avuto molto tempo per cogliere i segnali. Ma mille punti a Nate per la frase: "ma non te l'ho detto solo per tre giorni. Mi sembrava la cosa migliore per entrambi..." Ahahahah much love per lui e per te!

Non so se siano più teneri gli Stanathan che si finalmente si baciano, Mike tutto dolcioso con Sandra appena ha scoperto che è incinta, o Sandra che secondo me, vedendoli mentre si baciano, ha gli occhi tutti a curoicino *-*

Ed ecco il momento che attendo da tuuuuuuuuuuuuutta la fanfiction! Spade laser, spade laser, spade laser!
Singolar tenzone in stile Star Wars *-* adoro!
"Niente colpi sotto la cintura. Tu avrai anche già procreato, ma io no!" Quel che è giusto è giusto!

Nathania, seriously?? Ahahah non mi sembra il caso!

Ora dico, capisco che avete altre cose da fare e il bambino non volete chiamarlo Nathan Trucco, però dovete interrompermi il combattimento così?? Sandra e Stana sono due guastafeste.

Glielo concedo io a Mike: carissimo, non avevi completamente torto, e sappi che ti ho difeso fino alla fine! u.u

"L'altra tua spada laser...", ma si illumina se la tocchi?? :p

La fine è la più dolce del mondo *-*
Sandra aspetta un piccolo Trucco... Un Trucchetto!

Beh, tutto è bene quel che finisce bene, almeno nelle ff!
Io aspetto un'altra Trillion, magari con il Trucchetto appena nato, o in procinto di nascere, giusto per sapere se alla fine, magari come secondo nome, lo chiameranno Nathan (o Nathania ahahhaha)!
Quindi, tra un puzzle e un altro, cara Trillioner mettiti all'opera :*


Merito nostro? Tutto merito tuo! Noi abbiamo contribuito solo con gli scleri xD

Al posto dei baci ti mando tante spade laser!
Recensione alla storia With A Little Help From My Friends - 06/05/15, ore 22:15
Capitolo 9: 9
Cominciamo dal nostro Michael che poverino ha lo stomaco chiuso e non può godersi la colazione u.u
"E tu sei mia moglie! Dovresti farmi compagnia nel mio malessere" ahahaha ha ragione, Sandra dovrebbe essere un po' più empatica con il suo maritino :p
Per di più lo colpisce con un bel calcio, che fortunatamente non è arrivato a nessuna parte "fondamentale", ma si è limitato a colpirlo alle caviglie!
Per fortuna che esiste Sandra ahahahah e finalmente anche Mike capisce perché, dopo giorni in cui lo ha letteralmente pregato di dire la verità, ora cerca di farlo stare zitto!

Nathan, tesoro bellissimo e adorabile, ti voglio bene ma sono dalla parte del receptionist... SMETTILA CON QUEL CAMPANELLINO!!
Detto ciò... Il tipo della reception avrà anche avuto bisogno del tuo nome e cognome, ma i paparazzi di Atlantic City ti conoscono benissimo. Scatti, su scatti, di scatti... Ma lasciatelo un po' in pace quest'uomo!
Ed ecco che arriva Tu-sai-chi che subito gli consiglia di essere più discreto. Stana carissima, starai anche scherzando, ma non ti conviene visto tuuuuuuuuutto il casino che hai creato (Mike ci ha messo del suo, ma in maggioranza la colpa è di #StanBitch u.u).
Nate è qualcosa di tenerissimo in questo capitolo, ancora più del solito! Lei cerca di spiegargli, di dirgli che nonostante tutto, che persino se quelle riviste di gossip dicessero il vero, ha capito di amarlo e di non avergli mai dato una vera opportunità, ma lui, cuore d'uomo, non riesce a tacere e deve dirle subito che è tutto un gigantesco malinteso!

"E non mi importa se non è nostro il bambino. Lo amo. Lo amo perché amo la sua mamma."
Dalla prima volta che ho letto questa frase me ne sono innamorate e lo sai bene. Mi fa venire gli occhi a cuoricino stile cartone giapponese *-*
Ci credo che Stana sia rapita dalle sue parole e dai suoi occhioni blu, chi non lo sarebbe dopo una dichiarazione del genere??

"Lei non era incinta e Mike sicuramente glielo aveva detto."
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
Sento odore di guai in arrivo per Mr. Trucco!

Mike che batte il cinque a Sandra credo sia una delle scene più belle al mondo ahahah quanto vorrei vederglielo fare dal vivo!
Quanto è vero quello che dice Sandra. Senza quello che Nate le ha detto ora, probabilmente Stana sarebbe sempre rimasta con il dubbio e questo sarebbe stato controproducente per la loro "relazione".

"Bellissime parole. Sono una stronzata, ma comunque bellissime parole"
E quanto quoto Nathan in questo momento! Se è possibile lo stimo ancora di più. Non sarà mai libero perché, anche senza volerlo, Stana giudica ciò che lui fa, anche solo con lo sguardo. E lo fa perché ne è innamorata, ma questo certo non permette a Nate di vivere la sua vita!

Finalmente Stana ha capito di essere cambiata (rendiamoci conto che per capirlo,o ci è voluto Kris e il suo tentativo di farle odiare Ntahan, ma ok... :p).
Così ora si mette in gioco, del tutto pronta a scoprire "l'incognita Fillion" *-*

"Sono una perfida stronza, lo so"
#StanaBitch u.u

Quindi abbiamo il "solito stronzo" e la "perfida stronza", ma fra poco avremo anche "uomo morto che cammina" e si, mi riferisco a Mike.
No, Stana, Nate non sa che NON sei incinta, si, Michael carissimo fai bene ad avere paura e si, Nathan, il tuo migliore amico sapeva che "Voldy" non aspettava un bambino e non te lo ha detto.

In tutto questo la più calma mi sembra Sandra, anche se è un tantino bipolare... Sandra la riappacificatrice(?) :p

Il prossimo sarà l'ultimo e sono triste, tanto tanto tanto triste, sappilo!
Lavora subito ad un'altra Trillion o vengo a prenderti (e si, è una minaccia)!

Maaaaaaa.... quindi Mike è con noi nel bunker? La cosa mi piace u.u

A settimana prossima!
Baci trillionegginati <3
Recensione alla storia Don't give up on me - 05/05/15, ore 14:40
Capitolo 1: Don't give up on me
"Ringraziate Ivi"
Graaaaaaaazie Iviiiiiii ;)

Ma sei tornata anche tu su efp e con una ff che uccide per di più!
La prima parte sono tutti i nostri sogni e desideri: il rinnovo per un'altra stagione, perché farla finire con la settima sarebbe la più grande cavolata del millennio. E la rottura fra Nate e Krista (spero che la tua sia una profezia u.u).

Non si vedono da mesi e... Boom! Si dicono di tutto. Specialmente Nate non si fa problemi a dirle quello che pensa. E per quanto Stana cerchi di negare alla fine le tocca ammettere che lui ha ragione e il bacio ne è stata una prova!
La fine è dolce dolce dolce *-*
Lui sta soffrendo tantissimo, Stana scegliendo la sicurezza ha fatto soffrire lui, probabilmente se stessa e quel "coso" di Kris che -ahimè, dobbiamo ammetterlo- come hai scritto c'è sempre(?) stato e ha rispettato la sua privacy e sopratutto si trova sposato cin lei che solo ora cpaisce che l'amore che prova nei suoi confronti è un amore fraterno.
Un anno alla fine non è tanto tempo... Ed è carino che abbiano deciso di darsi una possibilità.

Ma tu ci farai aspettare tutto l'anno per farci sapere come andrà a finire tra loro, magari in un'altra shot? (Si, ci sto provando a chiederti un seguito u.u)

Bentornata su efp Ari <3
Baci baci

P.s.: "Non Nathan, non Kris. Tu.", dimmi che non sono la sola che si è vista Ron ne La pietra filosofale dire "non io, non Hermione. Tu." Ahahahah
Recensione alla storia Perché tutti vogliono ingravidare Kate Beckett? - 03/05/15, ore 16:14
Capitolo 1: Perché tutti vogliono ingravidare Kate Beckett?
AHAHAHAHAAAHHAHAHAHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!
E potrei finire qui la recensione, invece no e ti becchi altro!
Idea geniale!
Povero Nate che deve sempre subire gli scherzi degli altri due compagni di merende. E poi Molly ahahhaah

"Molly Quinn doveva essere eliminata"
Poveraccia, ma bedi cosa siccede a spifferare tutto su twittere?
Gli scrittori ci fregano le idee, lo diciamo sempre e non so perché ma è in quel "la fanno rimanete icinta e poi abortire" mi sono sentita chiamata in causa *me fischietta innocentemente e cerca una via di fuga*

Stana a questo punto dire che ha davvero le sue cose! Mai vista così arrabbiata ahahah dopo manicure e pedicure dovrebbe essere più rilASSata u.u

È talmente demenziale da essere splendida *-*
Compagna di manicomio hai fatto bene a pubblicare, è bello rivederti su questi schermi!

<3
Recensione alla storia With A Little Help From My Friends - 29/04/15, ore 21:21
Capitolo 8: 8
"Erano passati solo pochi giorni da quando aveva creduto di essere incinta.

Convinzione che poi si era rivelata del tutto sbagliata ma che purtroppo aveva dato inizio a tutta una serie di situazioni a dir poco spiacevoli.
Per prima cosa non avrebbe dovuto parlarne a Nathan senza esserne stata sicura al 100%."

Esattamente! Concedimi un bel #StanaBitch!!
Come diamine le è saltato in mente di dire a Nate di essere incinta quando ancora non ne era sicura?! Voleva far prendere un infarto a quel meraviglioso, fantastico, sexy, premuroso, adorabile uomo che aveva davanti. È l'unica spiegazione plausibile!

Non lo aveva nemmeno detto a Kris e lo dice a Nate per primo? Stana, ragazza mia, ti consiglio un bravo psichiatra se vuoi...

"Lo rispettava troppo per nasconderglielo fino al ritorno sul set."

Non capisco se sia lei a prendere in giro se stessa e me che leggo, oppure sia tu che vuoi scatenare la parte cattiva che è in me!

RISPETTO?! Ma la prendo a calci nell'ASS!

Non credo fosse questo il momento o il modo per dimostrargli rispetto (chiedo venia, mi sto lasciando prendere dal mio lato protettivo verso Nate. Che cara ragazza che sono u.u)

"Il solo pensiero di perderlo per sempre le aprì gli occhi su come si era comportata con lui e con Kris."

IL SIGNORE SIA LODATO! Ti sei comportata da schifo con entrambi, diciamolo... È stata tutto questo tempo insieme al carciofo illudendolo. Ha lasciato Nate senza però farlo sentire veramente libero, perché lui la ama e non può fare niente per cambiare ciò che prova. Cosa aspetta, di essere incinta sul serio del coso ambulante e non avere più "vie di uscita"?

“Ci risiamo, vero?”, domandò sbuffando “Ogni volta che la tua mente è assente è perché stai pensando a lui!”.

Non sopporto Kris, ma cavoli, qui tra i due sembra quasi il più intelligente ahahah

Stana ha tentato a stare con Nate, ma tralasciando tutte le scuse -la difficoltà di lasciarsi alle spalle una storia di lunga data, la preoccupazione per lo show (seriously?!), e il fatto che non credeva di potersi fidare al 100% di Nate- la verità è che ha avuto paura, paura di lasciare quella specie di sicurezza che Kris le dà...

Un ringraziamento particolare va ai tabloid e i giornaletti di gossip che non hanno perso tempo a dipingere, per l'ennesima volta, Nate come uno facile. Per carità, lui sarà più preoccupato per la reputazione delle modelle, come aveva "lasciato intendere" lo scorso capitolo, ma amore mio bellissimo, un pochino di preoccupazione per la tua di reputazione io e l'avrei se fossi in te.

Hai voglia a dire a Stana "molla il gorilla, io ti amo, amo già quel bambino, cresciamolo insieme. Con quelle 5 modelle ci ho solo parlato e tra l'altro ho parlato di te"...

“Tu vuoi un uomo su cui puoi contare”, cercò di ricordarle Kris.

Stana annuì “È vero. E so che lui sarà quell’uomo se io gliene darò l’occasione”.

SIA LODATO IL SIGNORE PARTE SECONDA!

Kris grazie, perché cercando di mettere in cattiva luce Nate e tenerti Stana tutta per te, non hai fatto altro che farle capire cosa vuole veramente, o cosa NON vuole, cioè non vuole te e vuole Nate, vuole finalmente concedergli quella possibilità che l'altra volta per paura gli ha negato troppo presto.

“Lui ti tradirà!”, alzò la voce completamente spiazzato.

Ma ti sputo in occhio Kris Brijdidiclne! Taci che fai più bella figura u.u

Lei lo ama così com'è (e beh, vorrei anche vedere)!
Finalmente ha capito! E di questo siamo tutti felici.

Lei vuol parlare con Nate e dirgli che lo ama, lui vuol parlare con Stana e dirle che la ama e ama il bambino... Ah già, il bambino! Non dimentichiamoci che questo povero piccolo feto nella realtà dei fatti non esiste, ma soprattuto non dimentichiamoci che quando finalmente gli Stanathan parleranno quel cucciolo iperprotettivo e un po' fifone di Mike rischierà grosso... Ma per il momento è salvo, quindi dolce metà dei Trillion goditi la tua incolumità (fisica e psicologica) perché temo che non durerà ancora a lungo.

Trillioner, come sempre il disagio dilaga, ma ne vado fiera!
E sono contentissima che tu abbia deciso di pubblicare *-* come hai detto, The show must go on, e almeno con le ff possiamo ancora sognare.
Sono felice per Stana eh, però... anche il mio cuore ha fatto un mezzo crack!

Al prossimo
Sbaciotti