Recensioni per
Dangerous
di _Misaki_

Questa storia ha ottenuto 233 recensioni.
Positive : 232
Neutre o critiche: 1 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Veterano
06/07/22, ore 18:33
Cap. 1:

Ciao! Eccomi qui, finalmente sono riuscita a passare.
Non ho mai avuto modo di leggere niente di tuo, sono contenta di averne avuto l’occasione, il primo capitolo mi è piaciuto già tanto e sarei felice di poter continuare 😄
L’atmosfera mi piace già tanto, e nonostante le premesse sembra comunque piuttosto allegra. E mi piacciono le tante descrizioni, è una cosa che mi piace moltissimo quando leggo trovare il testo che non pecca di descrizione. E anche i personaggi mi sembrano già tanto simpatici e sono curiosa di conoscerli meglio. Infine ma non meno importante, ho apprezzato particolarmente vedere i disegni dei personaggi, esco da un liceo artistico e vedere queste cose mi piace sempre tantissimo!❤️
Credo di aver detto tutto.
Alla prossima (spero!), un bacio grande
Niny 😊

Recensore Master
14/01/22, ore 23:58
Cap. 1:

Buona sera!
Arrivo con un paio di giorni di ritardo ma eccomi qui per lo scambio! Piacere di fare la tua conoscenza! ^^ Sono proprio contenta di aver trovato questa storia! Il titolo mi incuriosiva, ma ancora di più ho trovato accattivante l'introduzione, forse anche per l'ambientazione scelta! ^^
Questo primo capitolo costituisce più che altro una introduzione ai personaggi ma nonostante questo non l'ho trovato affatto male! ^^ Le descrizioni mi sono piaciute e non le ho trovate pesanti! Al contrario, credo che siano perfettamente funzionali! ^^ Per cui ti faccio i complimenti!
L'unica cosa che mi ha lasciato un attimo in dubbio è stata l'aver riportato le altezze specifiche dei personaggi. non so come dire... leggerlo mi ha "fatto strano", anche se da un certo punto di vista conoscere l'altezza dei personaggi è una cosa che mi stuzzica e mi piace *^* (se poi ci sono grandi differenze di altezza fra personaggi vari allora mi prendo doppiamente bene AHAHAHAHA).
Queste quattro ragazze mi sono piaciute e mi hanno strappato più di un sorriso (mentre questa L ha lasciato un bell'alone di mistero o.o)!
Per quanto riguarda i ragazzi, forse ho per le mani ancora troppo poco per avere un'idea precisa di ciascuno singolarmente ma c'è un passo che mi ha fatto molto sorridere:
"«Beh, il quarto soggetto non c’è, quindi Minki, tu ci copri le spalle.»
«Uffa, che palle!» esclamò Minki mettendo il broncio e inarcando le sopracciglia nascoste dalla lunga frangia color castano chiaro."
Forse perché alla fine Minki è il più piccolo del gruppo... e giustamente "sei il più piccolo, ci copri le spalle" con tanto di "uffaaa" AHAHAHAHA
La trama al momento è appena accennata (com'è giusto che sia) ma il testo mi ha lasciato addosso molta curiosità anche perché mi pare di capire che si passerà subito all'azione! *^*
E AAAAAAAAAAAHWJsh HO ADORATO trovare i disegni dei personaggi in fondo al capitolo! *^* è una cosa che adoro! Una volta anche io ho provato a disegnare i miei personaggi ma non sono particolarmente brava da questo punto di vista '^^ però, esercitandomi un po', è una cosa che davvero non mi dispiacerebbe ^^
Insomma, spero che l'ora tarda non mi abbia fatto scrivere idiozie XD ti faccio tanti complimenti! ^^ Sono molto curiosa di leggere il prossimo capitolo! Inserisco la storia fra le seguite!
A prestooo!
Sciauuu!
Notte notte! ^^
Carmaux

Recensore Master
25/05/21, ore 22:10
Cap. 1:

Incredibile, non sapevo mi servisse una storia con spionaggio e belle ragazze finché non ho trovato questa. Sarà il caso di metterci all'opera dunque.
AHEM!
Tanto per cominciare, direi sia doveroso partire con una presentazione: come avrai visto sull'iconcina qui sopra ^, il mio nome è Tubo Belmont. Perché, ti chiederai, non è vero? Ma molto semplice: sono un semplice tubo comune... che va a caccia di vampiri.
ahahah... la spiegazione più sensata che tu abbia mai sentito, suppongo, non è vero? Comunque sia, vorrei dire che ho trovato questa storia per caso, ma in realtà arrivando dalla storia di AlbaM ho praticamente attivato il mio radar - tecnologia che al Pentagono possono solo sognarsela - e mi sono fiondato sulla prima portatrice (o portatore... portatori?) di recensioni che ha attirato la mia attenzione. E devo ammettere che la sintesi di questa storia mi ah subito incuriosito.
S-sicuramente non perché mi ha ricordato violentemente le Totally Spies, che ovviamente non guardavo da ragazzino come se piovesse.
AHEM.
Dicevamo: sono rimasto incuriosito. E dunque, uhm, eccomi qua! Ma forse mi son già dilungato un po'troppo con questa introduzione, perciò passiamo subito a tutto ciò che mi ha fatto prendere bene da questa storia: tanto per cominciare l'ambientazione a Seul mi ha tipo *WAAAAAAAA* perché innanzi tutto, non me lo aspettavo, ed in secondo luogo sono un appassionato di Manga e di Manwa, e siccome la maggior parte dei secondi sono praticamente ambientati tutti lì, non ho potuto fare a meno di sentire una ventata di nostalgia. Meraviglia.
Ma ora passiamo ai quattro motivi principali per cui so già che questa storia mi appassionerà non poco: SIGNORINE! Ma come va la serata? Eh lo so, lo so: dovrei fare attenzione visto che tutte e quattro queste dolci donzelle potrebbero letteralmente farmi a fette con un righello, MA, sarebbe da stupido non fare i miei apprezzamenti. Ok, scherzi a parte, adoro la loro caratterizzazione: hanno tutte e quattro le loro caratteristiche, il loro aspetto e le loro sfaciettature. E so già che vorrò un bene dell'anima ad ogni singola di loro. Ma tra l'altro, ci terrei a fare una domanda: ma L non era impegnato a risolvere un caso di omicidi seriali in Giappone?
Oh! Mi dicono dalla regia che non è quel 'L', allora siamo a posto. Comunque sia, è un capo decisamente infame il loro, visto che non gli da nemmeno il tempo di prendersi qualche meritata ora di riposo appena dopo aver affrontato una missione probabilmente super difficile. Ho capito l'efficienza, ma non sono mica Jhon Wick!
...
almeno credo.
In tal caso, mi auguro non sia il loro prossimo avversario.
Comunque sia, missione preso detta: si deve andare a recuperare una scheda SD che contiene informazioni a quanto pare molto importanti. All'interno di una cornice di un quadro durante un'asta. Cosa può andare storto, no?
Sicuramente i cinque gentiluomini lì presenti non rappresentano la minaccia peggiore che potesse capitare giusto? Voglio dire, non è che dopo questo capitolo ce ne sono altri venticinque, insomma cioé *mutter mutter* comunque ho la netta sensazione che Jiho sia lì lì per rischiare di trovarsi appeso al muro con un gancio, non so perché. Comunque sia, direi che come inizio per presentare i personaggi e per far vedre in che contesto si muovono, ohimé, direi che promette piuttosto bene! Non ho mai letto una storia di spionaggio - invero, non ho mai visto nessun film di James Bond se non uno, e quindi - e credo che cominciare da questa si potrebbe rivelare una buona idea! Sono curioso di vedere dove andremo a parare. Ora, non so quanto tempo ci metterò a passare nuovamente (farò del mio meglio per passare ogni giorno... ma può capitare che rimango in silenzio per un paio per poi arrivare al terzo con dieci recensioni, non si sa mai con me. Ho davvero molti testimoni a confermarlo...) ma ti posso garantire che questa storia mi sta già piaciendo. Ho come la sensazione che adorerò ogni singola situazione e ogni singolo personaggio (I disegno sono DAVVERO carini tra l'altro...) e poi, sono un amante dell'azione e del romanticismo: credo di aver appena scoperto un pacchetto completo!
Insomma, non vedo l'ora di ripassare al più presto.
BUOOONA serata! e alla prossima!

- TONIGHT, WE REWIEW! -

Recensore Veterano
29/03/21, ore 16:54
Cap. 1:

Eccomi per lo scambio del giardino!
Innanzitutto partiamo con le prime impressioni avute durante la lettura...
La storia mi è sembrata divertente e "leggera", anche se visto il rating arancione immagino che questa atmosfera di scherzi e familiarità tra i personaggi si farà da parte molto presto... Ti dirò la verità, non ho capito bene il motivo della scelta del setting in Korea con protagoniste occidentali, ma immagino che avrai avuto i tuoi motivi e poi andando avanti nella lettura non mi è sembrato per nulla forzato. E' stata una bella idea quella di indicare la pronuncia dei nomi e aggiungere i ritratti dei personaggi, anche perché ritrovandomi con tanti personaggi nuovi da conoscere ho avuto un po' di difficoltà a distinguerli durante la lettura.
Il testo è scorrevole e semplice, ma non banale. E' una lettura piacevole che vola in fretta, e non ci sono errori di alcun tipo. Bel lavoro!
Per il momento, i personaggi che ho notato meglio sono Wendy (sa decisamente scegliere le sue priorità, quando c'è da mangiare si mangia!) Jiho e Minki, che poveretto è stato lasciato in panchina.
Aggiungo che non mi sarebbe dispiaciuto l'utilizzo di qualche termine coreano per rendere più immersiva la lettura, ma capisco il motivo per cui hai preferito toglierli, io stesso evito questi termini perché non voglio rischiare di scrivere scemenze senza senso! XD
Adesso vedremo come si svolgerà la missione e come si evolveranno le dinamiche tra le due squadre di agenti segreti... A presto!
Altair13Sirio

Recensore Master
18/12/20, ore 22:20
Cap. 1:

Buonasera cara, che piacere essere di nuovo qui da te! Nella volta precedente ho concluso il meraviglioso e toccante progetto di “playlist” ed ora sono pronta a buttarmi a capofitto in una nuova pubblicazione. Uhhh ma quanto mi è piaciuto questo primo capitolo! È solo un’introduzione ai personaggi, al loro lavoro, alla nuova missione ed ai nemici che si pareranno loro davanti ma hai già detto parecchio. La storia è descrittiva ma non pesante, hai approfittato di mostrare la fisicità di coloro che appaiono senza sforare nel superfluo o esagerato, anzi, approfitti delle loro azioni e degli interventi per presentare sia le agenti che i nemici durante la stesura completa del capitolo. Sembra davvero di avere a che fare con quattro semplici ragazze che hanno concluso una dura giornata di lavoro – il tutto condito con un delizioso momento di gruppo in cui risaltano caratteri e tendenze.
Certo che questo capo deve essere davvero terribile da ciò che esce dalle loro esperienze, non certo una persona accondiscendente e paziente: chissà se apparirà in carne ed ossa oppure resterà sempre all’ombra, impartendo ordini a destra e a sinistra senza pietà.
Un nuovo scenario si mostra davanti ai miei occhi, un luogo interessante dove le protagoniste sfoggiano le loro nuove maschere con aggiunta di atteggiamenti diversi, abiti adatti e una missione da compiere. Uhhh, a quanto pare ci sono delle sfiziose controparti maschili che le hanno già puntate, e noto con piacere che sanno già di chi si tratta: che siano malviventi è un dato di fatto, e che debbano eliminare gli obiettivi pure. Il mio dubbio è: ce la faranno? Mmmmh, prevedo che invece fallioranno con successivi intrecci particolari e complessi, ci scommetto.
Hai scelto di dare i nomi ai personaggi avvalendoti non dello scritto equivalente bensì della pronuncia, ottima scelta: molti non hanno idea di come si chiamino e si nominino effettivamente personaggi così distanti da noi, e più volte ho ritrovato questo metodo. Io trovo valevoli sia questo metodo che quello di riportare il nome originale così come viene scritto, ma questa tua scelta facilita non poco i lettori, un’ottima opzione.
Questo primo capitolo getta basi molto interessanti per una storia intricata e dal sapore d’azione mista a incontri intriganti e plot twist dietro l’angolo: le direzioni che la mia mente prende dopo il punto di chiusura sono molteplici, e tutte validissime a livello teorico. La tua storia mi da modo di viaggiare con la fantasia e provare a dedurre come potrebbe evolvere, che piega potrebbe prendere. Dopo il mio approdo nel tuo profilo con la raccolta che ho concluso precedentemente, sono rimasta piacevolmente stupita di vedere che sai giostrarti in stili e generi completamente differenti, muovendo personaggi molto variegati e con caratteristiche spiccate e profonde. Non vedo l’ora di scoprire cosa tu abbia in mente cara, buona notte e buona ispirazione! :3

Recensore Master
25/10/20, ore 00:58
Cap. 1:

E dopo tanto tempo ritorno sui tuoi lidi su una storia che, come già scrivi tu nelle note non potrebbe essere più diversa di Playlist alla quale ormai mi ero così bene abituata. E infatti mi sono ritrovata davanti a uno stile che, sebbene riconosco bene il tuo pugno e la tua narrazione, è tutt’altro rispetto a quella raccolta – qui infatti l’introspezione è poca, mirata, per lasciare spazio invece a descrizioni e dialoghi. Hai così bene rivoluzionato la narrazione affinché si adattasse ad una storia d’azione in cui BTS incontrano Charlie’s Angels (scusa, non ho resistito XD) che inizialmente credevo di aver sbagliato profilo.
Ma partiamo dall’inizio, da me (!) che ho fissato a lungo questa longfic sul tuo profilo, perché da una parte tendo a snobbare le storie comiche, dall’altra ero così maledettamente curiosa che alla fine ho messo da parte pregiudizi vari e ho cliccato. In questo caso mi sento di darmi una pacca sulla schiena, perché ho proprio fatto bene!
A parte gli scherzi, questo primo capitolo l’ho trovato certamente molto più leggero di Playlist, più dinamico anche, ma più che comico (a meno che non debba ancora arrivare) ho ritrovato una vena umoristica più da commedia che invece apprezzo molto di più. E non è un caso se ho tirato fuori le Charlie’s Angels (specie del film del 2019), perché un po’ ci ho ritrovato quelle sfumature sia nell’umorismo comedy delle ragazze, che nel genere di azioni.
Detto questo che è comunque una parentesi che raccoglie i miei gusti personali, il primo capitolo parte già in maniera intrigante: le quattro ragazze vengono introdotte anche abbastanza velocemente (sappi che non ricorderò mai tutti i nomi, tra loro e il gruppo coreano per me sarà dura XD) e subito è chiaro quale sia il loro mestiere, tanto che non viene nemmeno dato loro il tempo di riposare che subito vengono rimandate in missione. E sarà un caso che loro sono quattro e il gruppo coreano che le tiene d’occhio pure? *wink wink* Posso incrociare le dita e sperare che la bionda su cui Jiho ha già messo gli occhi gli farà abbassare la cresta? Vai Lizzy, conto su di te!

Mi piace molto l’ambientazione coreana che hai creato e il tutto sia ambientato tra i grattacieli di Seul è uno dei motivi principali per cui non ho saputo resistere. Adoro, tra l’altro anche dalle note si capisce che tu sia abbastanza ferrata in materia (sicuramente più di me XD) e se da una parte mi spiace che abbia deciso di ripulire la fic di alcuni dei dettagli riguardo alla lingua, dall’altra ne comprendo le motivazioni e la tua decisione.
Si tratta solo del primo capitolo, ma di certo ha acceso il mio interesse e sono proprio curiosa di sapere cosa succederà e come si evolverà il tutto. Per ora ovviamente ti faccio i miei complimenti – è ancora presto per sapere cosa accadrà, ma i presupposti perché sia una lettura piacevole ci sono tutti e poi mi piace come la leggerezza della storia (e non intendo leggera in quanto banale, sia chiaro) sia intuibile fin da subito, soprattutto dai modi di fare dei personaggi e dai loro dialoghi giocosi, seppure si tratti di professionisti contro il crimine organizzato.

Alla prossima! <3

Recensore Master
12/10/20, ore 20:59
Cap. 1:

Ciao,
eccomi qui per lo scambio del Giardino.
Questa storia mi ha intrigato fin dal lettura del titolo, e devo ammettere che il mio intuito non ha per nulla sbagliato.
L'idea di ambientarla nella città cosmopolita di Seul mi è piaciuta molto. Infatti, questa peculiarità, unito al fatto che è un centro nevralgico per la finanze e l'industria, la rende perfetta per intrighi da spy story.
La presentazione delle quattro protagoniste mi è piaciuta molto. Infatti, nonostante la loro avvenenza, che a primo acchito potrebbe farle sembrare delle prede perfette per dei malintenzionati, sono quattro donne molto toste e soprattutto pericolose. La descrizione del loro capo, che nei loro confronti si è comportata da autentica stronza, mi ha fatto molto sorridere. Il suo nome, L, mi ha portato alla memoria un certo detective di un certo manga...(fra l'altro uno dei miei preferiti in assoluto.)
La parte finale vede la presentazione del contraltare del quartetto femminile. A pelle direi che sono tipi tosti e spietati anche loro.
Sono proprio curioso di vedere cosa succederà, sono convinto che ne vedrò, pardon leggerò, delle belle, poiché presupposti ci sono tutti.
Nulla da dire sul modo di scrivere e sullo stile, li ho trovati veramente impeccabili. Complimenti.
Ci vedremo sicuramente presto.
Mask.

Recensore Master
27/09/20, ore 20:42
Cap. 1:

Eccomi per lo scambio del giardino di EFP.
Allora comincio col dire che, usare la prima parte per descrivere le nostre protagoniste come look, carattere e tutto è stata un ottimo modo per alleggerire il carico che verrà dopo. A quanto pare sono spie o qualcosa di simile per un intelligence e ho apprezzato il richiamo a L amante della pizza ma non dei dolci mannaggia XD.
Prevedo non, so come mai, un grtosso ma davvero grosso caos visto che questi tizi sconosciuti si apprestano a rimorchiarle per reciuperare loro la microSD XD non vedo l'ora di vedere che succede ed è stato divertente che, il più giovane gli tocca stare in panchina a sto giro ahaha.
Ciaoo e alla prossima.

Recensore Master
20/09/20, ore 18:27
Cap. 1:

Eccomi per lo scambio!
Una delle prime cose che mi hanno attirato in questo scambio é stata l'ambientazione a Seoul. Mi è sembrata una idea originale, in genere questo tipo storie sono ambientate in Europa o in America.
Ho apprezzato molto la descrizione iniziale, del tramonto sulla città di Seoul, é bella e ben fatta ho visto tutto perfettamente!
L'introduzione delle ragazze e molto movimentata, complimenti, perché in genere la descrizione iniziale dei personaggi è un punto critico e rischia sempre di essere un po'noioso, qui invece sembra di vedere la scena di un film con la telecamera che passa velocemente da una ragazza all'altra!
Lo scambio con la segretaria di L ci svela il lavoro delle ragazze (mi ricordano un po' le Charlie's Angeles) e della organizzazione per cui lavorano, compresi i problemi legati ai fondi sotto dimensionati!
Nella seconda parte conosciamo quattro personaggi che suppongo renderanno molto più impegnativa la missione che era stata presentata come facile facile! Mi è piaciuto l'espediente di utilizzare i fascicoli per finire la descrizione delle protagoniste.
Non so perché ma ho idea che il quinto ragazzo, il più giovane avrà un ruolo più importante di quello che sembra!
Complimenti, ottimo inizio che tra l'altro come è giusto si interrompe sul più bello lasciandoci la curiosità di sapere cosa succederà nel prossimo!
A presto AlbAM

Recensore Master
16/08/20, ore 15:09
Cap. 1:

Ciao! Eccomi per la recensione e scusa il ritardo! Mi sono subito fiondata su questa tua nuova pubblicazione attirata dal genere che è uno dei miei preferiti e dall'ambientazione a me del tutto sconosciuta. In questo primo capitolo facciamo subito la conoscenza con le protagoniste che lavorano in una fantomatica associazione anticrimine. Ancora non sappiamo bene tutto ma i caratteri sembrano già abbastanza ben delineati. Si tratta di un recupero e sebbene la missione sembri molto semplice mi sa che i 4 figuri ci metteranno lo zampino rendendo molto più complicate le cose! Sono molto curiosa di leggere il seguito!

Recensore Master
29/07/20, ore 13:42
Cap. 1:

Carissima Misaki,
lo sapevo che non sarei rimasta delusa da questo primo capitolo e abituata a leggere le tue profondissime shot era davvero curiosa di capire come ti saresti mossa in una storia a capitoli e qui, in questo primi, c'è tutto ciò che serve: la presentazione dei personaggi, impeccabile; il loro obiettivo e infine il nemico. Sappiamo dunque che queste quattro brillanti ragazze sono abituate a vivere questa vita frenetica, ma che da esseri umani hanno dei limiti e giusto l'ultima missione le ha sfiancate. Mi chiedo se questa stanchezza mentale non le porterà a mettersi nei guai molto più di quanto dovrebbero. E comunque devo dirtelo, leggendoti ho avuto quella nostalgica sensazione che provavo quando vedevo "Occhi di Gatto" e lo adoravo! Solo che qui ci vedo della modernità, specie data dalle descrizioni che dai degli abiti e dei modo di fare – non solo delle ragazze, ma anche delle loro nemesi – che colloca tutto nel nostro tempo e quindi distingue questa tua opera totalmente da "Occhi di Gatto" e la rende totalmente tua, ti appartiene e le tue descrizioni sono sempre un meraviglioso viaggio nella tua fantasia e in luoghi che non ho mai esplorato.
Come sempre ti faccio i miei complimenti per come ti soffermi sui dettagli: un conto è dire che fa caldo, un conto è dimostrare che sia un caldo disperato attraverso la tua prosa che davvero ci prende per mano e ci porta a Seoul, ma anche in quella palazzina altissima, ma anche all'Hotel, con abiti eleganti e l'attenzione maniacale a non perdere di vista l'obiettivo e recuperare ciò d cui L (adoro quando si danno dei diminutivi così a personaggi che stanno dietro grandi organizzazioni, mi viene ancora più voglia di scoprire cosa succederà) ha parlato nella sua mail e, leggendo l'intro, mi aspetto davvero di tutto da questa missione.
Il fatto che May non sia presente mi fa ben sperare che, comunque, semmai dovesse succede qualcosa a Wendy, Iris e Lizzy lei sarà pronta ad intervenire.
Non vedo l'ora di proseguire **
Dunque a presto ♥ è sempre un piacere leggerti,
Miry

Recensore Master
27/07/20, ore 23:05
Cap. 1:

Buonasera tesoro ♥
Eccomi qui, pronta a cominciare questa nuova avventura che si prospetta essere adrenalinica e piena di azione. Sono reduce di Playlist, una raccolta che ho molto amato e apprezzato. La differenza tra le due opere si sente sin dalle prime battute, non per quanto riguarda lo stile, bensì nella struttura della trama. In questa storia le protagoniste hanno un nome e un’identità e svolgono un lavoro che mi ha spedito in brodo di giuggiole. Adoro questo genere di trama in cui ci sono donne che sanno il fatto loro e che sono in grado di fare il cu*o a chiunque. Questa nuova storia è già entrata nelle mie grazie, è giusto che tu lo sappia ahahah. Ho molto apprezzato la descrizione iniziale, un tuo cavallo di battaglia che ormai conosco bene e che fai sempre in modo impeccabile.

Ci presenti queste quattro ragazze, amiche e colleghe di lavoro, tutte con una loro caratterizzazione che le rende diverse l’una dall’altra. A primo impatto ho notato Lizzy, ma questo perché hai fatto una descrizione che mi rappresenta; credimi, mi sono sentita io ahahah. Siamo molto simili e infatti mi sono rivista tantissimo in lei. Anche le altre sono molto particolari e sono sicura che impareremo a conoscerle capitolo dopo capitolo. Queste ragazze sono appena rientrate da una missione che già le aspetta un’altra. Comprendo la loro stanchezza e la loro voglia di restare a casa e riposare, ma avendo una grande responsabilità non possono sottrarsi a questo nuovo incarico. Una volta arrivate a destinazione vengono adocchiate da un gruppo di ragazzi, che non si sa come conoscono la loro identità. Ovviamente questo elemento ha destato la mia curiosità, per cui non vedo l’ora di proseguire per conoscere cosa succederà all’interno dell’hotel che ospita l’asta. Devo dire che questo primo capitolo è molto bello, scritto benissimo, è intrigante e coinvolgente. Le descrizioni sono presenti e ci danno una perfetta panoramica sulla trama e su ciò che ci aspetterà d’ora in avanti. Complimenti per questo bel progetto! Attendo con ansia di proseguire <3

Recensore Master
26/07/20, ore 13:54
Cap. 1:

Ciao cara <3
ALLORA.
Io sono una grande fan dei K Drama e della Corea del Sud in generale, e quindi già solo per il fatto che mi ambienti la storia a Seul, per me è il TOP.
E ti dirò che è una delle pochissime storie d'azione che leggo questa, in genere non è il mio genere (scusa il gioco di parole), ma questi personaggi mi hanno già presa, a partire dalle ragazze. May Lizzy, Iris e Wendy, delle giovani super impiegate con missioni pericolose e importanti che, a quanto pare, non hanno nemmeno il tempo di godersi del riposo, che già devono ricominciare.
Questo è solo il primo capitolo, eppure è evidente quando le quattro ragazze abbiano caratteri diversi.
E poi L... Oddio, esce subito la fan di Death Note che è in me, adoro tantissimo. Ma anche questi ragazzi coreani che sono apparsi mi incuriosiscono non poco, anche loro con modi di fare e personalità distinte (adoro già Minki, sappilo AHAHAH), e sappi che siccome sono appunto plagiata dai drama, adesso me li immagino tutti dei super fighi... BENE.
Mi è piaciuto tantissimo, a presto :*

Nao

Recensore Junior
19/07/20, ore 10:52
Cap. 1:

Ciao!
Come al solito le tue storie sono sempre una piacevolissima scoperta ❤
È vero, è un genere molto diverso da Playlist, ma devo dire che questo primo capitolo mi ha incuriosita tantissimo!
Il tuo stile di scrittura è sempre molto curato e scorrevole. Riadattare una storia scritta a più mani è un compito arduo ma secondo me hai fatto un ottimo lavoro! I dialoghi la rendono leggera e non mancano mai le descrizioni per far comprendere bene il contesto e le atmosfere.
Complimenti e al prossimo capitolo! ♡

Recensore Master
18/07/20, ore 23:18
Cap. 1:

Piacere di conoscerti. I troppi dialoghi per quanto mi riguarda sono apprezzati quando sono fatti bene, spaziati nei paragrafi, e generalmente che debbano catturare il lettore. Troppi appesantiscono, e può essere opinabile, ma dipende da come vengono scritti.

Parto da questi infatti. I dialoghi della prima parte di tutte le ragazze mi son piaciuti abbastanza, non tantissimo, ma erano discreti. Ho trovato le descrizioni di tutte un po' pesanti e ridondanti, e questo aveva già appesantito di un po' la lettura, ma niente che mi abbia fatto storcere troppo il naso.

La caraterizzazione delle loro personalità invece era buona e lì non ho trovato problemi. Più o meno, me le sono riuscite a figurare tutte quante e questa è una buona cosa, perché la caratterizzazione dei personaggi è un altro punto fondamentale in narrativa.

Il finale con le loro, credo di aver inteso, controparti maschili (avversari? non mi è stato chiaro) è stato abbastanza leggero da leggere e decente per racchiudere questo primo capitolo.

La trama è interessante, più che altro per l'utilizzo di una scheda SD per nascondere dati importanti. Di solito è un device che non viene utilizzato per criptare dati sensibili, optando più chessò per un hard disk partizionato in un sistema con crittografia AES et similia, ma questa è la tua storia, e la scheda SD è unusuale ma interessante come ''motore'' che tesse la storia.

Un discreto lavoro che secondo me puoi migliorare, di gran lunga.

Un saluto, e un augurio che tu continui a scrivere.

AP.

[Precedente] 1 2 [Prossimo]