Recensioni per
Ombre sul futuro
di Sanae77

Questa storia ha ottenuto 42 recensioni.
Positive : 42
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]
Recensore Master
23/07/24, ore 15:44

"Alla fine, la mia riluttanza legittima di avere un figlio, dipende solo da Hiroshi,e i suoi fottuti regalini. Sicuramente lo fa intenzionalmente,affinché io mi blocchi in questa questione e....... cazzo se ci sta riuscendo". Come pensavo, è questa, la vendetta di Hiroshi. Non una vendetta fisica ma, una vendetta psicologica."Tu mi hai impedito di avere un figlio per otto lunghi anni, ed io, farò la stessa cosa con te.Ti metterò paura, ti farò sempre stare sull'attenti,affinché tu, avrai paura di mettere al mondo un figlio perché, avrai sempre il timore che io, possa fargli del male". Ed è normale che Sanae abbia paura di diventare madre, chi di noi non lo sarebbe?
"Non saresti sopravvissuta a quell'inferno, se a farti compagnia, non ci fosse stata quella leonessa. Adesso è solo un po' arrugginita ma, tornerà a ruggire.Ti aiuterò a gestire le tue emozioni le tue paure e ti metterò anche in condizione di saperti difendere perché dubito che senza questo tu possa affrontare tutto". E dopo novanta giorni di intensi, e duri allenamenti:
"Conto di tornare per finire il mio percorso, e credo che in futuro, potrò aiutare tante persone, grazie ai suoi insegnamenti".
"Non hai idea, della felicità che mi danno le tue parole. Il tuo progetto di aprire una scuola, e un rifugio per donne maltrattate,mi inorgoglisce l'anima. Se i miei insegnamenti faranno del bene, non posso che esserne orgoglioso. Grazie".
"Sono io che devo ringraziarla". Il Maestro Shinzu Takahashi, è veramente una brava persona, ed è stato di grande aiuto a Sanae.
Quando Tsubasa non rispondeva ai richiami di Sanae, ho temuto il peggio.Che Hiroshi, gli avesse fatto del male. Invece, era solo molto, molto, molto arrabbiato. Anch'io non l'ho mai visto così, però c'è da capirlo, Sanae gli aveva detto che sarebbe stata via solo un mese, e invece, è stata via per ben tre mesi. Per fortuna che dopo, hanno fatto pace.

Recensore Master
23/07/24, ore 09:37

Bene, niente Wakashimazu, ma un timido vecchietto, che di timido pare non avere nulla, sarà il nonno di Ken? Glielo chiederemo alla prima occasione.
Detto ciò, finalmente Sanae decide di tornare, ha mentito durante quella permanenza, è la frase che più mi ha colpita, sa di aver mentito, a tutti praticamente, ma in primis a Tsubasa che aspettava la moglie dopo un mese e si ritrova solo per tre.
In effetti presa da lei e dalla sua furia, non ho pensato che lui potesse sospettare a un rapimento da parte di Nakamura, io non ci ero arrivata, ma comprendo che lui preso dal momento e dalla mancanza di notizie precise, possa averlo pensato.
Fortuna che si decide a tornare, ma non sembra contenta di averlo fatto, certo ama Tsubasa, tutto le era mancato, lui per primo, ma se avesse potuto restare là ancora un po’ l’avrebbe fatto molto volentieri.
Bene ora staremo a vedere cosa accadrà a Barcellona e quando lei deciderà di tornare in Giappone.
Proseguo trepidante!
Guiky80

Recensore Master
23/07/24, ore 09:33

Caro hai l’occhio lungo invece!
Qui la situazione si complica sempre di più.
Lei parte, noi sappiamo perfettamente per dove e a fare cosa, ormai.
Tsubasa sospetta, in effetti che rifugga il suo sguardo non è per niente rassicurante.
Assolutamente no.
Hai messo il capitano in una situazione difficile, non può seguirla, deve fidarsi, perché è giusto così, ma sappiamo tutti che non si fida, fossi in lui penserei che sta andando direttamente da Nakamura per farlo fuori e tanti saluti.
Forse però seguirà davvero quel corso, alla fine essere più esperta di difesa personale non può farle che bene visti i consueti regalini che riceve.
Bene, seguiamola nel suo viaggio e vediamo dove va!
Forza Tsubasa, fatti forza.
Un bacio.
Guiky80

Recensore Master
23/07/24, ore 09:19

Eh, devo dire che verso la fine del capitolo mi sono preoccupata. Non era normale non farsi vedere in aeroporto, ad un certo punto ho anche pensato che lui avesse cambiato la serratura! Trenta giorni che diventano novanta non sono uno scherzo per nessuno, se poi ci mettiamo tutto quel contesto sospettoso (la destinazione, l’obiettivo del viaggio che resta misterioso, nessuna foto della stanza dove dormiva eccetera) ci credo che Tsubasa possa aver temuto che la moglie fosse finita di nuovo tra le grinfie del mostro! Però, alla fine, il loro amore vince anche sulla rabbia e lo sconvolgimento e si ritrovano più uniti che mai.

Recensore Veterano
22/07/24, ore 22:59

Questo capitolo mi ha emozionato tantissimo, ho trattenuto le lacrime in più momenti. Meravigliosa la descrizione di questi 90 giorni che Sanae ha trascorso in Giappone: perfetta , lucida , profonda . Se volevi far emergere tutto il dolore che la donna evidentemente ancora prova, ci sei riuscita alla grande…
E poi la parte finale, in cui arriva a casa, e trova Tsubasa letteralmente disperato per la sua “sparizione”. Non è rabbia la sua, è disperazione, paura incapacità di controllare la situazione. Mi ha spezzato il cuore anche il dolore del capitano.
Assolutamente comprensibile e legittima la sua reazione, considerato il passato della moglie.
Impossibile che non abbia temuto che in Giappone avesse incontrato il suo ex…
Bastano pochi minuti per ributtarli uno tra le braccia dell’altro, ma temo che il loro percorso sia ancora costellato di momenti difficili.
Bravissima !

Recensore Master
22/07/24, ore 16:28

E così Sanae se ne resta ben tre mesi lontana, in ritiro e Tsubasa, al suo ritorno, giustamente è abbastanza alterato. Forse lei sarebbe dovuta essere più sincera e raccontare tutto visto anche il "problema" Hiroshi che incombe ma, alla fine, tutto si risolve e i due tornano uniti come prima. Bene! Chissà ora quali pericoli li attendono dietro l'angolo...
Buon pomeriggio 😊
Francy

Recensore Veterano
22/07/24, ore 14:44

Ciao! Pare proprio che Sanae con il Sensei abbia fatto un grosso lavoro su se stessa, lavoro che non è ancora finito, sembra, dato che gli ha già annunciato la sua idea di tornare. Sicuramente non è stato facile e proprio una passeggiata: sono sicura che lei è rimasta non per sfizio personale ma per completare un percorso, che pare però ancora incompleto. Ok che si sentiva con Tsubasa, però un po’ lo capisco: tua moglie ti dice che sta via un mese e poi ne passano 3, già aveva dei sospetti prima della partenza, credo che i giorni extra li abbiamo moltiplicati all’infinito. Lei non è stata onesta -che lo abbia fatto con buone intenzioni ok, ma non cambia lo stato delle cose- e ora paga lo scotto. Quando non è andato a prenderla all’aeroporto mi sono un tantino preoccupata, ma quando è entrato in scena furioso così altro che preoccupata! Mi sono proprio spaventata! Non ho mai , mai letto di lui così. Ho temuto che litigassero di brutto. Onestamente, se lei gli avesse detto che voleva prendersi un po’ di tempo, spiegandogli il motivo, non credo avrebbe reagito così male, ma con il senno del poi sono bravi tutti. Anche a lei è mancato tanto, e si percepisce la sua emozione nel vederlo e nel tornare a casa. Alla fine hanno fatto pace… diciamo per ora. Più che altro il discorso credo sia accantonato. Mi piace molto il progetto di aprire una casa di accoglienza per donne maltrattate, è una sua scuola, aiuterà tante persone, e credo che anche il capitano sarà orgoglioso di lei. Quindi lei vuole assicurare alla giustizia l’ex: onestamente credevo proprio lo volesse eliminare dalla faccia della terra, ma anche questa è una buona soluzione. Mi aspettavo anche che il suo tentennare per un bambino dipendesse da lui: non si sentiranno mai liberi e al sicuro fino a che lui starà a piede libero. Come si comporteranno ora? E soprattutto, come la prenderà Tsubasa quando lei gli dirà che tornerà in Giappone?? A giovedì
(Recensione modificata il 22/07/2024 - 02:47 pm)

Recensore Veterano
22/07/24, ore 12:18

Diciamo che tutti possiamo comprendere il punto di vista di Sanae però cavolo da una parte comprendo Tsubasa cavolo!È normale che pensi di tutto!
Ora c'è davvero da capire se Sanae gli rivelerà la verità di dove sia stata davvero!
Perché non ne sono ancora convinta!
È stata molto egoista doveva pensare all'angoscia del marito in primis poi degli amici!!
Ripeto!Posso comprendere le sue ragioni ma non puoi rispondere non ho pensato che potevi preoccuparti!!!
A giovedi

Recensore Junior
22/07/24, ore 11:48

beh credevo che la buttasse fuori di casa per punizione, visto l'incazzatura che gli è preso! sono certa che quando Patty gli spiegherà i suoi progetti per aiutare altre donne come lei, holly si calmerà! è vero che lei lo ha fatto preoccupare a dir poco, ma mettiti nei panni di Patty prima di aprire il becco! è lei che ha subito 8 anni di violenza e ancora li porta addosso!

Recensore Master
20/07/24, ore 11:51

"Quel bastardo,non ci lascerà mai in pace!".Proprio così,Sanae ha ragione.Ma non perché l'ha persa per sempre,ma perché non le perdonerà mai,di averlo ingannato per otto lunghi anni.Non farà mai del male a loro due fisicamente, ma farà in modo di far sentire la sua presenza sempre e costantemente, in modo che Tsubasa e Sanae, non siano mai completamente felici e sereni.
"A modo suo, Hiroshi ti voleva bene. Non gli è andata giù, che ti ho portata via da lui". Tsubasa, ma sei scemo, o cosa? Quello non sa neanche cosa significa, volere bene ad una persona. Non voleva una famiglia con Sanae, vedeva in lei, solo un oggetto di riproduzione, per avere il tanto agognato erede maschio, nient'altro che quello. Due anni fa, l'hai visto triste e sconsolato, perché si è reso conto di aver perso un sacco di tempo, e di essersi fatto fregare da lei,come un allocco. Io, ancora mi chiedo come non abbia fatto a capirlo da solo, che Sanae prendeva la pillola.Con tutto lo staff che aveva intorno poi, possibile che a nessuno, sia venuto in mente questa cosa?
E adesso, chissà cosa avrà in mente di fare Sanae, in Giappone. E come mai, ha portato anche il Maestro di arti marziali con sé? Per avere qualcuno che la aiuti, o che le impedisca di fare stupidaggini?

Recensore Veterano
18/07/24, ore 18:56

Eccoci qui a quello che sente Ozora. Io sono rimasta sconvolta dal secondo biglietto che è arrivato, per il suo compleanno: pare proprio stia in fissa Nakamura. Gli rode ancora aver perso la moglie. Mi ha fatto sorridere Tsubasa imbarazzatissimo 🤗. Lui capisce subito che qualcosa non va in Sanae, lo sente che è diversa. La questione poi diventa più intensa quando lei decide di partire, non lo guarda negli occhi, dà spiegazioni fumose… e poi come lo saluta all’aeroporto! Poveraccio, ci sono rimasta male io per lui. In più rifugge al suo sguardo, e lo attacca invece di rispondere, mettendo in mezzo cose che non esistono: quando lei gli parla di tempo e spazio e lontananza.. in verità non credo lo pensasse davvero, ma era solo per sviare .. fa male ugualmente però. Lui nn credo proprio le creda del tutto, e non credo che abbia avuto le allucinazioni vedendo il suo maestro di arti marziali. Vedremo cosa ha in mente. Buon weekend!

Recensore Veterano
18/07/24, ore 18:13

Sanae ha eretto una barriera invisibile tra sé e a Tsubasa in un tentativo, forse non realmente consapevole, di allontanarlo da se.
E’ un atteggiamento abbastanza tipico di chi ha subito un trauma: isolarsi pensando che chi ci sta vicino non possa capire.
Tsubasa ha dimostrato ampiamente di meritare tutta la sua fiducia (anche se temo che quell’averle nascosto il recapito di quei due pacchi non abbia giocato a suo favore in questo momento).
Vuole sicuramente proteggerlo e crede che tenendolo all’oscuro dei suoi piani (che noi ancora ignoriamo, ma che non promettono nulla di buono) riuscirà a contenere la sua preoccupazione e a muoversi più liberamente.
Alla scusa del ritiro spirituale non crede nessuno… Tsubasa per primo ma sa di non poterle Tarpare le ali. E decide di fidarsi … speriamo non sia un grosso errore .

Recensore Master
18/07/24, ore 17:56

Ciao Sanae77, qui Tsubasa è molto ingenuo! Uno come Hiroshi non può dimenticarsi dell'onta subita figuriamoci!😑E poi non voleva bene a Sanae neppure a modo suo, voleva bene solo a se stesso e non ha sopportato il fatto di vedersela portare via così! Comprendo le preoccupazioni di Tsubasa perché ora Sanae ha deciso di partire per un mese da sola per il Giappone. Ovvio collegare il tutto con Hiroshi. Cosa vuol fare Sanae? Vendicarsi da sola? Senza l'aiuto di suo marito? Scelta avventata...🤔Bene bene, la storia si fa molto interessante!
Buona serata 😊
Francy

Recensore Master
18/07/24, ore 15:33

E mi sa che allora ci avevo visto giusto! Sanae è cazzutissima, e non vuole fare finta di niente, non vuole vivere la sua vita voltandosi dall’altra parte con la consapevolezza che Nakamura, nonostante sia vivo e quasi certamente padre del figlio di un’altra poveraccia, possa far sentire la sua sgradevole presenza. Perché ha ragione, quello là sta diventando ingombrante e inquietante, lui e i suoi biglietti con i messaggi angosciosi tra le righe non promettono niente di buono.
Povero Tsubasa, mi sa che per ora rimane indietro. Ma la presenza del maestro di arti marziali mi fa pensare che il piano di Sanae sia piuttosto sofisticato… Penso che in questo viaggio ne vedremo parecchie, di cose interessanti.

Recensore Junior
18/07/24, ore 15:18

sicuramente Patty non è più la ragazza inesperta e indifesa che ha rischiato di ammazzarsi, pur di togliersi da quel mostro di marito padrone. ma è anche vero che il lupo perde il pelo ma non il vizio...attenta Patty! se ti sei fatta accompagnare dai tuo maestro di difesa personale è una buona mossa...ma non so se sarà sufficiente per fermare un assassino come il tuo ex...

[Precedente] 1 2 3 [Prossimo]