Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: Miravel0024    30/04/2021    0 recensioni
Non sempre ciò di cui abbiamo paura è ciò che alla fine ci ferirà.
Genere: Introspettivo | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
- Questa storia fa parte della serie 'Writober'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A


Tendiamo, fin dalla nostra nascita, a temere l'oscurità. Ciò perché abbiamo un'inconscia paura dell'ignoto, in realtà non abbiamo paura del buio in sé, abbiamo paura di ciò che potrebbe nascondersi al suo interno.
Personalmente crescendo ho imparato ad avere più paura di ciò che si nasconde alla luce, che di ciò che si nasconde nel buio. 
Ho imparato che spesso ciò che fa più paura non è l'ignoto, non è non sapere cosa si nasconde dietro l'angolo buio… è scoprire che tutto ciò che credevi di sapere, le persone che credevi di conoscere, tutto ciò che si trovava alla diretta luce del sole, erano tutte bugie e che ciò che ti hanno insegnato a temere e rifuggire potrebbero essere l'unica cosa reale, l'unica cosa veritiera che ti è rimasta. 

Temete ciò che si nasconde in piena vista, temete la luce non il buio.

   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: Miravel0024