Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: Miravel0024    01/05/2021    2 recensioni
Per volare in alto dobbiamo lasciare andare ciò che ci appesantisce.
Genere: Introspettivo | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
- Questa storia fa parte della serie 'Writober'
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Ci sono momenti nella vita in qui capisci che le cose devono cambiare. Può essere triste e a volte doloroso, ma è quello che ci serve per andare avanti, per diventare le persone che abbiamo scelto di essere. 
Per me è stato quando ho deciso definitivamente di chiudere il rapporto con il mio primissimo gruppo di amiche.
Ci conoscevamo da anni, chi più chi meno, ma avevo sempre avvertito una distanza, una linea che non potevo superare, qualcosa che mi impediva di essere loro amica al cento per cento, come se ci fosse un muro invisibile a dividerci. C'erano tante piccole cose che mi facevano capire che forse quello non era il posto adatto a me, ma non volevo ascoltare. Forse per una questione di abitudine o di paura. Era bello far parte di un gruppo così grande, avere sempre tante persone con qui condividere cose, fatti e pensieri. Ero sempre stata sola ed era bello avere così tanta gente intorno, anche se non mi vedevano davvero. 
Il vero problema è che a volte tendiamo ad accontentarci, solo perché non abbiamo mai conosciuto di meglio. Non fraintendetemi, questo non vuol dire che le persone che state frequentando siano cattive, solo... non sono le vostre persone e forse non sono interessate ad esserlo.
Si può notare la differenza quando finalmente trovi persone che sono davvero tue. Persone che ti ascoltano davvero, persone con qui puoi parlare di ciò che ami senza timore alcuno. Persone che farebbero qualsiasi cosa per stare con te, persone che ti apprezzano per quella che sei davvero. Persone di qui saprai potrai fidarti, senza se e senza ma.
Persone che diventeranno la tua famiglia.
   
 
Leggi le 2 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: Miravel0024