Crossover
Segui la storia  |       
Autore: fulmineo    07/06/2021    0 recensioni
Jeremiah Danvers trova due ragazze nella foresta e le porta a casa, ove le giovani dovranno imparare ad integrarsi e non solo.
Genere: Generale, Romantico, Sentimentale | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Slash, FemSlash
Note: AU, Cross-over, Missing Moments | Avvertimenti: Tematiche delicate
Capitoli:
 <<  
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A

Il mattino seguente, Maggie ed Isobel si svegliarono nella loro stanza, abbracciate, con la mora stesa sopra la castana.

"Ciao... Tu dorme bene?"

"Si..." Sorrise Isobel "Ho dormito davvero bene! E tu?"

"Io bene qui..."

Alle due innamorate bastò scambiarsi uno sguardo e le loro labbra si trovarono, dando vita ad un bacio molto dolce.

"Dobbiamo scendere... La colazione..."

"Si..." Rispose solo Maggie, senza smettere di dare dolci bacetti all'Omega della quale era perdutamente innamorata.

Isobel accettò tutte quelle dolci effusioni e, fosse stato per lei, non avrebbe mai lasciato Maggie, ma dovevano andare a lavarsi, scendere per la colazione ed iniziare la giornata.

Infatti Isobel doveva andare al lavoro, a scuola, con Lena e Hannah, mentre Maggie avrebbe aiutato Jeremiah a piantare le piantine di lime assieme a Kara.

E, in cucina, proprio Eliza, oltre al latte ed ai biscotti preparati da lei, aveva dato a tutte un bicchiere di succo di lime "Fate attenzione, mi raccomando... Se vedete qualcuno che ha lo scorbuto non avvicinatevi, m andate a chiamare Martin. D'accordo?"

Tutte annuirono e, finita la colazione, ognuna uscì di casa, a parte Eliza, che doveva svolgere le faccende di casa e poi anche Andrea, ovviamente, che doveva badare alla piccola Rose.

Le Omega, prima di andarsene al lavoro, accompagnate da Alex, baciarono la rispettiva innamorata e poi anche le Alpha si misero al lavoro.

"Venite... Le piantine le metteremo qui!" Rivolse Jeremiah a Kara e Maggie, che annuirono e cercarono di seguire le spiegazioni dell'uomo, osservando attentamente tutte le sue mosse, quando mostrò loro come usare badile, rastrello e come sistemare le piantine.

Le due Alpha annuirono e, presi gli arnesi, iniziarono a aiutare il padre adottivo.

Alex tornò qualche minuto dopo, sapendo di dover portare la madre a fare spese "Allora? Come vanno?" Chiese proprio la rossa, guardando il padre con Maggie e Kara.

"Direi che sono brave..." Sorrise la donna "Li ho sentiti ridere e scherzare, inoltre le vedo piuttosto bene... Hanno una gran voglia di lavorare e dare una mano."

Alex sorrise "Bene... Buono a sapersi! Daranno una grande mano quando arriveranno i capi di bestiame..."

"Già!" Rispose Eliza "Inoltre domani arriverà il legname per costruire il nuovo recinto..."

"Vero... Domani sarà una grande giornata di lavoro. Ho già detto a papà che lo aiuterò anch'io."

La donna le sorrise, quindi Alex diede ordine ai due cavalli di muoversi e nuovamente si diresse verso la cittadina.

Poco prima di mezzogiorno, Jeremiah e le due Alpha finirono il loro lavoro e, messi gli attrezzi nel capanno, entrarono in casa e si lavarono le mani.

Visto che Eliza era andata a fare compere, ci aveva pensato Andrea a preparare il pranzo, visto che la piccola Rose si era addormentata.

Ma nessuno toccò cibo, visto che Eliza entrò in casa di corsa, tutta trafelata ed ognuno si preoccupò "Tesoro, cos'è successo?" Chiese Jeremiah.

"È scoppiato un incendio alla scuola! E... E dentro ci sono bambini ed insegnanti, comprese Isobel, Lena e Hannah!" Rivelò.

A quelle parole, Maggie e Kara corsero subito fuori, dirette verso la cittadina, sperando di salvare la rispettiva amata e le altre persone intrappolate.

Non bisognava perdere nemmeno un secondo, il tempo era importante.

  
Leggi le 0 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<  
Torna indietro / Vai alla categoria: Crossover / Vai alla pagina dell'autore: fulmineo