Storie originali > Poesia
Ricorda la storia  |      
Autore: Wallah    24/01/2023    0 recensioni
vento di follia
Genere: Malinconico | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: nessuno
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
Ero impazzita,
il mio cuore fumava,
il mio sangue scivolava lento,
la mia vita finiva.
Io morivo con quella voglia
la voglia di rivederlo,
quell'uomo in sala d'attesa
che mi fissava con sguardo
malinconico,
avevo bisogno di lui,
il mio cuore batteva
pensavo a lui 
pensavo di non rivederlo
sotto le luci fioche 
del silenzioso reparto,
solo il suono lontano
di un ambulanza 
che torna con qualche 
vittima della notte...
Ma quella sera lo rividi perņ
avevo capito
che era solo
frutto della mia mente contorta.
   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Poesia / Vai alla pagina dell'autore: Wallah