Storie originali > Introspettivo
Ricorda la storia  |      
Autore: Kokus    25/01/2024    0 recensioni
E mi lascio andare.
➸ Questa storia partecipa alla “Challenge che cambia” e alla Challenge “Fissa un obiettivo (e superalo)” entrambe indette dal forum Siate Curiosi Sempre
Genere: Angst, Triste | Stato: completa
Tipo di coppia: Nessuna
Note: nessuna | Avvertimenti: Tematiche delicate
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
CCB.2
Link forum: Siate Curiosi Sempre

Prompt Challenge: Gennaio 2. Pure!Drabble (una Drabble di 100 parole esatte)



Giungono dinanzi a me, neri come la pece, messaggeri di disgrazie e sventure.
Ogni mio tentativo di scacciarli risulta vano: sono sola contro un esercito intero, e ognuno di loro ha la forza di un pugno nello stomaco ben assestato.

L'oscurità avanza e denti da squalo dilaniano la mia lucidità mentale.
Sto sprofondando, ancora una volta, nel punto più torbido della mia testa, dove voci beffarde mi sussurrano di lasciar perdere ogni cosa, che tanto è inutile, che non ce la farò mai.

Un tempo le combattevo.
Ora non più.

Allora mi inabisso nei miei pensieri.
E mi lascio andare.
   
 
Leggi le 0 recensioni
Ricorda la storia  |       |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Torna indietro / Vai alla categoria: Storie originali > Introspettivo / Vai alla pagina dell'autore: Kokus