_eentropia_
Membro dal: 13/05/15
Nuovo recensore (2 recensioni)
       
"Non, hodie si exclusus fuero, desistam; 
 tempora quaeram, occuram in triviis, deducam.
 Nil sine magno vita labore dedit mortalibus."

 -cit. Quinto Orazio Flacco

 
Dietro il mio scrivere non si cela un grande talento bensì un vero e proprio bisogno. Nella mia testa è tutto molto, troppo caotico.. Sulla carta riordino le idee. 
Scrivere è il mio modo di ritrovare me stessa.

 

 

Un'improbabile storia d'amore nata dall'incontro di due realtà di vita contrarie, attratte l'una all'altra dal disprezzo comune nei confronti di una società superficiale e prevenuta.
Un'attrazione impetuosa che si esprime in una battaglia ostinata, in cui entrambi si alternano nel ruolo di alleato e rivale.
In gioco ci sono la paura della sofferenza ed il desiderio naturale di ricevere amore e di donarsi; la complicità e l'incapacità di uscire da sé stessi.
La ricerca comune, avida e disperata, di un equilibrio che sembra un'illusione inafferrabile.
Autore: _eentropia_ | Pubblicata: 03/07/19 | Aggiornata: 11/09/19 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 3 | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 3 recensioni

[1] → Mi piacciono gli occhi tristi, i cattivi ragazzi, bocca piena di bugie innocenti. Baciami nel corridoio velocemente per dirmi addio! [...] Cam Briel. Ero sicura al cento per cento che fosse lui per il tatuaggio nero che aveva dietro al collo pallido. Oltretutto era magro, muscoloso nei punti giusti e su una delle due spalle portava una borsa da Dj ricca di strumenti.
Autore: Antonia_P | Pubblicata: 28/12/11 | Aggiornata: 05/12/18 | Rating: Arancione
Genere: Dark, Mistero, Romantico | Capitoli: 22 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Cameron Briel, Nuovo personaggio
Categoria: Libri > Fallen |  Leggi le 42 recensioni

Caterina sapeva la grammatica a memoria come l’Ave Maria, non c’era verbo latino o greco di cui sbagliasse un accento, declinazione e paradigma. Lei amava quelle lingue dimenticate persino da Dio, e per questo motivo veniva sbeffeggiata da tutti; era come se gli altri non capissero, o meglio non cogliessero, il fascino intrinseco di quei frammenti antichi eppure assurdamente attuali. [...]
Era davvero l’unica a commuoversi ogni dannata volta che si trovava a rileggere per puro masochismo il passo della morte di Didone?
Ho lasciato soltanto i primi cinque capitoli perché la storia è stata revisionata, troverete l'ultima versione corretta su Wattpad.
Autore: Christine23 | Pubblicata: 26/10/14 | Aggiornata: 18/02/15 | Rating: Rosso
Genere: Commedia, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 5 | In corso
Tipo di coppia: Het, Slash | Note: Lemon, Lime | Avvertimenti: Tematiche delicate, Triangolo
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Scolastico | Leggi le 44 recensioni