Recensioni di Zenzero23

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia Love is a dangerous fire - 18/02/19, ore 18:10
Capitolo 42: Capitolo quarantadue
Non ho letto il capitolo, volevo farti una domanda, visto che non riguarda il capitolo, mi scuso in anticipo e capir se non rispondi. Elizabeth morta, e Ross adesso rivuole o rivorrebbe la donna che lui dice di amare (io non ci credo). Facile adesso con la bambola maligna morta. Con Entrambe le donne vive, lui ha scelto la nobildonna. Dopo, va bene, quando Demelza se ne andata, Ross ha lasciato E . Ed rimasto solo a Nampara. Ok la storia la sai visto che la scrivi. Domanda, con Elizabeth viva ma separata fisicamente da Ross, lei a Trenwith con V Ross a Nampara da solo. adesso che avrebbe ritrovato la donna della sua vita (siiii credici) cosa farebbe Ross? Dopo aver intortato bene bene Demelza sul fatto che lei il vero amore e Demelza ci casca, Cosa le proporebbe, Di diventare la sua amante? Di convivere nel peccato? Annullerebbe il matrimonio con la bambola maligna? e la povera Betty come farebbe, il tenero V. Bastardo? Ross avrebbe avuto la forza di fare a Elizabeth, quello che ha fatto a Demelza,Jeremy e Clowance?
Troppo comodo adesso che vedovo. Demelza doveva essere scelta con Betty viva. Mi sarebbe piaciuto vedere cosa avrebbe fatto Ross se Betty Non fosse morta. Con Entrambe le donne vive lui ha salvato Elizabeth e Valentine, ora le sue azioni, parole quanto valore hanno? Scusa mi sono dilungata.
Recensione alla storia Love is a dangerous fire - 04/02/19, ore 00:35
Capitolo 38: Capitolo trentotto
Ho cominciato questa FF da qualche giorno, adesso sono arrivata all'ultimo capitolo postato, devo essere sincera, non mi piace il 95% della storia. Spero di non risultare troppo cruda o antipatica, ma le tue scelte di trama sono difficili da metabolizzare, Ross un uomo orribile, perch hai deciso di descriverlo in questo modo, irriconoscibile. Sposare La gattamorta e ripudiare Demelza ed i suoi figli, l'ho trovato allucinante. Lui che si fa bloccare, da una Elizabeth con la nausea? Mai immaginato nei miei peggiori incubi. Questo non un uomo schiacciato dai sensi di colpa, questo non un uomo, ma vi divertite voi autrici a descriverlo cos cos. .. guarda non trovo la parola, per descrivere un uomo come quello che hai immaginato. Demelza descritta pi riconoscibile per fortuna, fino adesso, ma trovo inverosimile che una donna e una madre come Demelza possa ancora avere sentimenti per l'uomo che ha reso I suoi figli dei bastardi, un uomo che ha gettato via lei e i figli. Ma quale madre perdonerebbe o avrebbe ancora stima di un tipo del genere. Ross ha ucciso la ucciso la sua famiglia, non pu riportarla in vita. Non credibile una riconciliazione tra i due, ci sono anche 7 anni di lontananza. 7 anni in cui Ross non ha cercato la sua famiglia... ma davvero ho letto questo? E vabene che Valentine lo bloccava, ma santo cielo, potevano anche morire di fame per quel che ne sapeva lui, Cercali assicurati da lontano che sono vivi, sconcertante da leggere. E poi perch la scelta di non far apparire Ross per tanti capitoli, sembrava un altra FF, non ho apprezzato neanche questa scelta. Ma il dolore di Ross dov'. A me sembra un uomo convinto che pu fare e disfare quello che vuole, non voglio pi la mia famiglia? Puff via la famiglia, ora sono vedovo, per caso ho ritrovato la mia prima moglie? Puff rivoglio la mia famiglia e i miei figli, dopo 7 anni. Sai ,quando ho provato veramente pena per Demelza? Quando Ross la ritrovata. Ho pensato, povera Demelza, da una vita piena di amore, di gioia e allegria, di colpo ritornata nella miseria di Nampara. E non parlo di miseria economica, ma miseria di amore. Hugh era un vero uomo, ho letto altri commenti, e non sono, d'accordo che Hugh fosse un uomo fatto di poesie e poco altro. Hugh era un vero uomo, ognuno ha il suo carattere, amava la poesia i mondi incantati, allora? Ha avuto il coraggio di amare una donna, che a quei tempi da sola e con due bambini senza padre, era considerata una donnaccia. A lui non importato si imposto con la sua famiglia, ha amato quei bambini e quando morto ha fatto in modo che non avessero problemi, e che non ci fosse differenza tra i suoi figli biologici e i figli adottivi. Questo un uomo, non Ross. Io Ross con questo Hugh non lo cambierei. Elizabeth morta, Demelza sar sempre la seconda scelta, non importa cosa Ross si inventer, questa la verit. Prima ho parlato di tempi, altra cosa che ho faticato a seguire, avvolte ho avuto l'impressione che i secoli passati e quello attuale si mescolassero. Bambini che vanno in giro in mutande, Demelza che di sera da sola esce con le amiche, Prudie che fa battutacce a sfondo sessuale a dei bambini di tre anni dell'alta borghesia nella londra di fine 700. Mah forse sono troppo esigente io, ma lo trovavo fuori luogo. Altra cosa fuori luogo, i bambini. Sono insopportabili, evidente che ti piace scrivere di loro, ma io non li sopporto, da quando iniziata la fase di Ross sono figo e mi riprendo la mia famiglia, questi benedetti bambini sono, onnipresenti, troppo per m, met capitolo sempre loro, sembra la loro FF e Ross e Demelza di contorno, ma poi scusami, fossero almeno simpatici, una bambina come Clowance non starebbe simpatica nemmeno alla propria madre. Se c' un motivo del perch cos antipatica, dovresti quantomeno accennarlo, cos fa venire il nervoso e basta. Altra cosa che mi stranizza il linguaggio di questi bambini, specialmente i gemelli ,voglio dire hanno 3 anni giusto? Ma nessun bambino di tre anni parla e si comporta come loro sembrano posseduti da un vecchio isterico. Oltre ad essere petulanti, maleducati, spocchiosi, per niente simpatici, il loro comportamento non mi ricorda per nulla dei bambini di 3 anni, ed ho nipotini di quella et, ma i bambini di fine 700, non stavano in disparte, ad imparare un educazione adeguata? Ok che Demelza un po permissiva ma cos troppo per m, anche Clowance parla e si comporta in modo strano per la sua et... e sono sicura che arriveranno pure i fidanzatini, come se gi non ci fossero abbastanza bambini in mezzo ai piedi. Non mi piace neanche che sembri pi propensa a rimettere in piedi il rapporto Ross Valentine, ma dico io ,almeno Valentine un rapporto con il padre ce l'ha. Valentine il bambino scelto da Ross, Valentine vive a casa sua, con il suo nome legittimo circondato dalle sue radici, e con il suo vero padre. Valentine sa chi , peggio stanno Clo e Jeremy, io non mi lascio forviare da, Clo e Jeremy, sono ricchi e viziati, hanno feste e sono coccolati, Questi due bambini sono senza vere radici, non sanno chi sono, questo gravissimo, e tu autrice ti preoccupi di Valentine? Clo e Jeremy non ce l'hanno un rapporto con il padre, chi se ne frega di Valentine. Prima quando parlavo dei fastidiosi bambini, non ho parlato di Jeremy, lo lasciato per ultimo per chiudere con un p di dolce, Jeremy mi piace, di tutto quello che ho letto, l'unica tua creazione che ha un senso per me. un bambino dolce, non sopra le righe, le sue parole ed azioni rispecchiano l'et che ha, un vero piacere leggere di lui. Credo di avere concluso, spero che non mi odierai troppo, ho cercato di dire quello che ho provato leggendoti, Ahhh per un altra cosa devo farti i complimenti, scrivi in modo fluido e con una grammatica corretta. By
(Recensione modificata il 04/02/2019 - 12:37 am)