Recensioni di Ghillyam

Queste sono le ultime cinque recensioni che l'utente ha lasciato nella sezione nell'ambito del programma recensioni.


Recensione alla storia If you want a Queen, earn her - 26/04/19, ore 20:37
Capitolo 1: If you want a Queen, earn her
Ciao!
Che dire, se non che una storia simile una recensione la merita senza ombra di dubbio?
Seppur non abbia mai pensato a loro come possibili amanti, sono una fan sfegatata della coppia Cersei/Qyburn (io quel vecchietto lo adoro troppo) perché possiedono due menti contorte e geniali che sono riuscite a empatizzare in un modo tutto loro in un mondo dove nessuno è mai riuscito a capirli - e a ragione, aggiungo, visto che sono "leggermente" squilibrati entrambi. Il che mi fa ricordare che è proprio per questo che li amo ahah.
Per quanto riguarda lo stile, è fluido e scorrevole e ti porta a leggere la flash tutta d'un fiato, l'ho apprezzato molto. Ti segnalo giusto un paio di passaggi in cui ti sono sfuggiti degli errori di battitura: nella prima frase manca la preposizione di prima del verbo lavare e nella parte finale hai scritto date volte invece che tante volte; oh, e ti è sfuggito un gli al posto di un le nella frase "non gli risultava difficile credere...".
Un passaggio che mi è piaciuto tantissimo è invece "Dentro, si sentì avvampare - non di disgusto o irritazione per una simile audacia, ma piuttosto di lusinga e perversa contentezza", trovo che tutti i sostantivi usati siano perfetti per Cersei, la riportano in tutta la sua interezza nero su bianco.
E beh, chiudo facendoti tanti complimenti e con la speranza che scriverai di nuovo su questi personaggi, leggerei di sicuro <3
Un bacio,
Ghillyam
Recensione alla storia Una cerva tra i leoni - 04/03/18, ore 10:21
Capitolo 15: Problemi tra fratelli
Ciao Vane,
scusa il ritardo.
Nel leggere il titolo mi sono presa un po' un infarto perché credevo che con il termine fratelli tu ti stessi riferendo a Jaime e Cersei, ma per fortuna - sfortuna per Lydia - si trattava della cerbiatta e di Joffrey.
Penso sia inutile ribadire quanto fuori di testa sia quel ragazzo, ma fa sempre un certo effetto vederlo in azione, per così dire. Mi dispiace molto per la ragazza, ma ha fatto la cosa giusta salvando alcuni dei bastardi di Robert, purtroppo penso le sarebbe stato impossibile salvarli tutti quindi credo che abbia fatto del suo meglio.
La scena tra i due fratelli comunque è stata molto forte e grazie al cielo è arrivato Jaime in tempo per salvarla, regalando a Lydia un bel colpo di fulmine nei suoi confronti. Del resto, come non innamorarsi di un figone come lui? Mi fa però piacere che Jaime rimanga fedele nel suo amore per Cersei, loro per me rimangono LA coppia imbattibile.
Mi è piaciuto il confronto all'inizio tra Tyrione e Lydia ed è palese come il Folletto vorrebbe che fosse lei a prendere il potere al posto di Joffrey, peccato che Cersei non renderà facile la cosa così come non lo farà lo stesso sovrano. E in più Lydia il potere nemmeno lo vuole.
Conoscendo Tyrion, sono sicura che insieme a Varys architetterà qualcosa per fare una sorta di colpo di stato, ma ancora non faccio pronostici.
La gioia del capitolo direi che potrebbe essere racchiusa nella frase "Daenerys è morta", che bella la vita! Mi dispiace per il bambino, ma vista la stupidità della madre sarebbe morto comunque quindi non mi sento neanche troppo in colpa.
Brava Vane, il capitolo mi è piaciuto, sei molto brava!
Ciao,
Ghillyam
Recensione alla storia Ironborn Rising Volume II - 13/02/18, ore 16:54
Capitolo 8: TREGO
Ciaooo.
Mamma mia, scusate se passo solo ora ma è un periodo infernale e faccio quel che posso.
Innanzitutto... oh my god! Jaime!!!!
Sì, sono giusto un tantino contenta che l'abbiate inserito nella storia e AMO il fatto che adesso sia un mercenario che combatte (se potessi lo sottolineerei quindici volte: combatte!). Vi prego, ditelo a Martin che basta dotarlo di un uncino per farlo tornare sul campo di battaglia.
Okay, la smetto con questo sproloquio su di lui.
Mi è piaciuta la scelta che avete fatto di dividere il testo in capitoli più brevi e di dedicarne uno ad ogni personaggio, così di volta in volta l'attenzione del lettore viene catalizzata meglio su colui o colei di cui si sta parlando.
Che abbiate cominciato con Jaeron l'ho apprezzato molto e mi è piaciuto vederlo rapportarsi con Daario, sono entrambi uomini ambiziosi, forti e che non amano farsi calpestare perciò direi che la loro è una dinamica molto interessante. Inoltre, chi mi ha intrigato subito, è Vereah: promette scene ricche di azione e, da quello che mi ha colpito del personaggio, anche venate da una certa sensualità, il che non guasta mai. Anche Trego mi ha fatto una buona impressione e sono curiosa di conoscere meglio sia lui sia Vereah.
Parlando dei "vecchi", naturalmente ho amato Shin, che riesce sempre a trasmettermi un senso di sicurezza, soprattutto ora che è in qualche modo riuscito a fare i conti con il suo passato e si sta preparando per il futuro.
Kein in veste di regina è davvero fantastica e davvero tanti complimenti per la caratterizzazione: decisa, risoluta, forte ma anche dolce e insicura. Trovo che siate riusciti a far coesistere perfettamente tutti questi aspetti e durante il suo scontro con Harras ho trattenuto anche io il fiato, mi è piaciuta moltissimo.
Le sue scelte per le cariche più importanti sono azzeccate, ma del resto si era capito che non è affatto una ragazza sciocca, e anche per questo non posso dire di non temere quelli che saranno i rapporti futuri con Cersei, di base già tesi.
Hanno due forti personalità e come Kein è determinata a restituire al suo popolo il prestigio che merita così Cersei è decisa a riottenere il suo e temo che presto le due cose potrebbero non combaciare più.
In ogni caso, in questi primi capitoli, ho amato tutti i personaggi - visto che ancora non gli ho nominati e mi sembra ingiusto, anche Yohan ed Enya sono stati fantastici. In particolare mi piace un sacco il rapporto tra quest'ultima e Kein, ma amo il temperamento e il carattere del capitano.
Vi faccio ancora tanti complimenti e non vedo l'ora di leggere i prossimi capitoli. Ciao!
Ghillyam
Recensione alla storia Una cerva tra i leoni - 13/02/18, ore 16:23
Capitolo 14: Lunga vita al re
Ciao Vane, perdona questo ritardo mostruoso.
Eh niente, anche in questa storia Ned ci ha lasciato la pelle, poveretto!
Le prime lacrime che ho versato in Game of Thrones sono state per lui, ma penso di essere più o meno nella situazione di molta altra gente.
Cacchio, mi dispiace proprio tanto per Lydia, a questa povera ragazza non gliene va bene una e in fondo capisco la sua reazione davanti alla morte di colui che ha sempre considerato come un padre. Che poi, le è morto pure quello naturale, poor girl.
Comunque ci hanno pensato mammina e zietto a tirarle su il morale, nonostante la precedente sfuriata di Cersei. Ma in fondo è anche giusto che Lydia si interroghi delle reali sorti di Robert e visto che non è stupida è normale che abbia capito che è stato avvelenato.
Ammetto che devo ancora abituarmi alle scene tra i tre Lannister o, meglio, tra i due gemelli e la Barathoen, ma tu sei molto brava nelle descrizioni.
Adesso alla povera ragazza toccherà anche sentirsi dire che dovrà sposare quell'inetto di Lancel Lannister - in effetti, sembra sul serio che il nome glielo abbia dato un idiota balbuziente - e a questo punto sono sicura che avrebbe preferito sposare Robb, anche se è il fratello del ragazzo che ama.
Anche per oggi è tutto, noi ci sentiamo presto!
Ghillyam
Recensione alla storia Una cerva tra i leoni - 04/02/18, ore 14:14
Capitolo 13: Un compleanno da ricordare
Ciao Vane.
Eh be', che dire? Siamo arrivate al capitolo che stavo aspettando.
Okay, dunque, amo l'incest e lo sai bene, la scena per l'altro l'hai descritta bene, ma non posso negare che comunque sia stato strano da leggere anche per me. Sarà che quando si tratta di rapporti incestuosi tra genitori e figli anche io ho qualche riserva, ma forse è più il fatto che Lydia non sia rimasta neanche un po' sconvolta - magari giusto un pochino - dalla situazione a dir poco assurda in cui sua madre l'ha coinvolta.
Comunque il fatto che le sia piaciuto immagino significhi che ci saranno altre scene del genere e in più io non vedo l'ora di leggerne una tra lei e Margaery.
Al di là di questo, ormai siamo quasi al punto in cui il nostro Robert ci abbandonerà causa cinghiale scatenato e troppo vino. Immagino solo come potrà reagire Lydia alla morte del padre, senza contare che anche Ned è ferito e quindi una delle sue figure paterne è già stata messa in pericolo.
La dinamica tra Lydia e Jofrrey è particolare anch'essa e sarei curiosa di vedere qualche scena in più tra loro; Joff devo ammettere che incute davvero moltissima ansia.
Il fatto che tu abbia inserito la figura di Gendry all'inizio mi fa pensare che tra poco entrerà in azione anche lui e spero in un modo diverso rispetto a quello della serie.
Per ultima cosa: le attenzioni che Renly rivolge a Lydia si stanno facendo davvero sospettose e mi sa che tra un po' anche la principessa inizierà a chiedersi cosa ci sia sotto.
Complimenti, Vane, sei sempre brava!
A presto,
Ghillyam