Recensioni per
AoE - 2 - La progenie infernale
di Ghost Writer TNCS

Questa storia ha ottenuto 14 recensioni.
Positive : 14
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
16/01/22, ore 06:21

Buongiorno,
Ah ma è sempre cosi, perché non ci si abitua subito a un cambiamento, è così anche per noi... i primi momenti sono pieni di problemi e di pensieri, una volta partito il programma poi si impara in fretta e tutto diventa naturale. Quindi prima il nostro amico inizierà a far collaborare, prima avrà risolto questi problemi iniziali.

Recensore Master
15/01/22, ore 22:48

Ecco il nuovo capitolo. Ormai ero impaziente di sapere come sarebbe continuata la storia.

Havard si mette in marcia per parlare con i Predoni. E non appena li trova si scopre che sono demoni e Mezzidemoni. Con questi intendi
che sono mezzi sangue di cui almeno un genitore è un demone immagino? Poi facciamo la conoscenza del loro leader che è un Oni che
è il capo tribù  per ora senza nome.
E subito vediamo l'astio e la diffidenza che vengono fuori. Sebbene devo ammettere che il discorso di Havard è stato molto ispiratorio e 
ben congeniato, ha in mente cosa deve fare anche se non l'esperienza. Immagino che deve averci pensato moltissimo.

Ma ovviamente quando due parti nemiche cercano di avere un possibile alleanza la vedo molto difficile visto l'ultima parte, ogniuno non vuole
demordere e immagino nemmeno perdere l'onore. Ora toccherà al protagonista capire come procedere e non credo sarà facile capire cosa fare.
Capitolo ben descritto e ottimo per spiegare come il protagonista intende gestire il regno che creerà. 

Al prossimo capitolo e a presto.

Recensore Master
19/12/21, ore 06:38
Cap. 6:

Buongiorno,
Ormai questi sudditi non avranno neanche più bisogno di lui, perché ormai hanno imparato diverse cose. Sono cambiati e si sono fortificati.

Recensore Master
18/12/21, ore 15:20
Cap. 6:

Ecco il nuovo capitolo che attendevo.

Qui vediamo per la prima volta, Havard fare uso di una strategia contro dei banditi con altri orchi. Che dire l'idea degli scudi è stata
geniale, anche se in effetti vedere un orco usarli è piuttosto raro, visto che di solito li raffigurano spietati e che usano sopratutto la forza.
Ma contro questi predoni ha funzionato molto bene e poi i Monoceratopi, non so se immaginarmeli come una specie di rinocerente cavalcabile
oppure un dinosauro con un solo corno, ma sembrano interessanti.
Alla fine la strategia del pallido ha avuto successo e sembra che anche Morzù sembra iniziare ad apprezzare il figlio di Hel. In effetti 
questo personaggio mi stapiacendo molto anche quando ho visto il suo passato, si vede che è maturato vedendo gli spezzoni di quando
era solo un bambino. 

Quindi ora Havard vuole arruolare questi predoni. Capisco che voglia aumentare la forza del suo avamposto, ma bisognerà vedere se
vorranno e anche se li convincesse. Non sono sicuro che loro e il resto del villaggio andrebbero d'accordo.
Staremo a vedre, per ora un bel capitolo con una bella battaglia, non impegnativa vero ma comunque con descritta e un buon modo per
mostrare le strategie militari del protagonista.
Ma vedremo che succederà arruolerà qualcun'altro e inoltre mi chiedo, se ci saranno altre interazioni con altre specie a parte di gli Orchi.

A presto Ghost.

Recensore Master
05/12/21, ore 05:36

Buongiorno,
Il fantasma è stato sconfitto, finalmente.. questo regno ha bisogno di ordine e ha bisogno di qualcuno che lo sistemi con calma e dedizione. Sembra che quel qualcuno sia arrivato.

Recensore Master
04/12/21, ore 22:28

Ecco il nuovo capitolo che stavo tanto aspettando.

Finalmente qui vediamo meglio in azione i poteri del figlio di Hel. Intanto però scopriamo che Nambera ha una protesi meccanica al posto del braccio.
Non credevo fossero così evoluti, anche se si tratta di una protesi magica. Alla fine anche Reton potrà avere una nuova mano, sembra forte.
Ed ecco che scopriamo come sono questi spiriti inferiori, spettrali, anche se me li sarei immaginiti più scarni e secchi. 
Tutto questo è successo perché Hell non c'è più e Nergal non fa bene il suo dovere. Alla fine Havard se l'è cavata magnificamente, ma dopotutto si è
addestrato per tutta una vita. 

Solo lui ha assorbito il fantasma per mandarlo nel suo inferno. Quindi lui stesso è il portale per il regno dei morti o per caso si chiama Helheimr come nella
mitologia norrena? Oppure ci sono altri modi per esorcizzare un fantasma?
Tolte le domande è stato un bel capitolo, corto ma un buon modo per vedere un pò di azione e anche vedere il protagonista dimostrare la sua forza. E la battuta
finale di Nambera è stata ottima per sdrammatizzare e far ridere, complimenti. Vedremo cosa succederà, visto che ho l'impressione che per la battaglia ci 
vorrà ancora un bel po. Ma intanto Haverd ha già un posto nei miei preferiti.

A presto Ghost.

Recensore Master
22/11/21, ore 05:57
Cap. 4:

Buongiorno,
Il nostro amico è in pieno svolgimento dei suoi compiti. Certo è che non tutti possono essere dalla sua parte quindi deve compiere anche qualche gesto non molto simpatico, ma nemmeno troppo ingiusto. Ora la testa va al fantasma... vedremo se lo scoverà ed eliminerà.

Recensore Master
20/11/21, ore 14:51
Cap. 4:

Ecco finalmente il nuovo capitolo, lo stavo aspettando.

Havard ha finalmente dato iniziò alla sua Conquista. Quindi i draghi sono addestrati per lo più dal Clero oppure ci sono alcuni anche
al di fuori che possono farlo?
Comunque di certo il Pallido ha fatto la sua bella figura quando è atterrato sul suo drago. Poi vediamo in azione le sue capacità quando 
il capo del villaggio decide di affrontarlo. Solo il suo potere quello di uccidere strappandogli via l'anima, o almeno è quello che ho capito e
porebbe avere altri poteri non lo metto in dubbio. Tornando a questa capacità è molto figa, ma non è un pò troppo OP, nel senso che nessuno 
può vincere allora contro di lui?

Comunque alla fine riesce a liberare il villaggio, la parte in cui mette a nudo le sue convinzioni sugli dei e la schiavitù. E' stato qualcosa di
epico e anche molto emozionante, perché forse potrebbero essere viste in un certo modo come temi attuali. Tra i presenti c'è anche qualcuno
che non vuole sentire ragioni e infatti Havard l'ha subito messa a tacere. A questo punto viste le convinzioni inizio a pensare che se mai si
incontreranno lui e Tanko potrebbero andare un pò d'accordo.

Quindi il suo prossimo incarico è occuparsi di un possibile fantasma, interessante. Tanto quanto lo schiavo orco senza mano, chissà se apparirà
ancora? Staremo a vedere cosa succederà, visto che essendo un figlio di Hel e che lei è la dea dei morti non dovrebbe avere troppi problemi, suo figlio
contro uno spirito. Vedremo cosa succederà nel prossimo capitolo. Questo è stato come sempre ben descritto e molto intenso di emozioni del protagonista.

A presto Ghost.
 

Recensore Master
07/11/21, ore 06:12

Buongiorno,
siamo ancora nella fase iniziale del racconto, stiamo ispezionando questi personaggi.
Di certo non era un bambino facile, ecco che da piccolo lo troviamo davvero prepotente, tipico di chi è viziato o comunque ha in testa che il suo ruolo è più elevato di quello altrui. Ma, amen, l'importante è capirlo nel tempo e da adulti essere migliori ed equilibrati.

Nuovo recensore
06/11/21, ore 14:08

Allora, mi sono letta i primi tre capitoli di un fiato e non potevo non lasciare una recensione~
Partiamo da quello che si nota a colpo d'occhio, ossia l'impaginazione curatissima, devo ammettere sinceramente che ci metti un sacco di passione non solo nello scrivere la storia in sé ma anche nel dare a noi lettrici e lettori qualcosa che sia bello da guardare, davvero complimentoni!

Per quanto riguarda la storia in sé e per sé devo dire che i personaggi per quanto ho letto sono decisamente ben caratterizzati, con ottime descrizioni che rimangono ben impresse, utili per farsi un'idea anche senza l'ausilio di disegni (che poi il chibi è super carinissimo)
Anche la storia è molto intrigante, lascia un sacco di punti scoperti da approfondire con i prossimi capitoli, tanti piccoli dettagli che non vedo l'ora di conoscere. In definitiva tutto ottimo davvero~

Tirando le somme, una storia che si prospetta molto interessante sia dal punto di vista della trama che della caratterizzazione dei personaggi, non vedo l'ora di leggere il prossimo capitolo, a presto! <3

Recensore Master
06/11/21, ore 12:43

Nuovo capitolo ed eccomi subito a recensirlo.

Vediamo il primo centro abitato, che Havard vuole ottenere per iniziare la sua "crociata". Ottima descrizione del posto e hai saputo tenere conto anche della possibile strategia
militare, visto dove l'ambiente in cui lo hai inserito. Quindi Nambera è la madre almeno aquisita dell'orco pallido.
Vediamo poi un'altra creatura gli Ordogue, che mi sembra sia stati menzionati in nella storia della "Frontiera perduta", ed eccoli qui. Dei grossi cani molto feroci, mi ricordano i 
cani da guerra che usavano i romani, per fare un paragone.

Poi scopriamo il passato del protagonista e che è il figlio della dea Hel. Questo non me lo aspettavo, anche se il titolo della storia lo faceva supporre. Solo lui è un orco pallido, 
come ha fatto a venire fuori da Hel, almeno che il padre non fosse anche lui un orco, visto l'aspetto che nella mitologia viene dato alla dea dei morti...sono un pò confuso su questo.
Vediamo che il piccolo Havard non era proprio uno che saèeva attendere e che si credeva superiore essendo il figlio di una divinità. Comprensibile a quell'età e vista la sua discendenza
un pò di superbia ci sta...ma di come si è rivolto a Nambera mi è dispiaciuto per lei.

Ora però si vede che è maturato e con il suo carattere anche i suoi poteri, di certo quei mastini saranno un'ottima aggiunta per impressionare il villaggio insieme al drago per riuscire
a convincerli a seguirlo. Ma staremo a vedere visto che non sembra così facile.
Ottimo capitolo per spiegare un pò i poteri e le origini del protagonista, inoltre il suo chibi di Havard mi è piaciuto molto Ghost. Carino e anche somigliante. Mi chiedo che succederebbe se
lui e Frajya si incontrassero?.

Ci vediamo al prossimo capitolo, per vedere come andrà la prima "presa al potere" di Havard.
A presto

Recensore Master
17/10/21, ore 21:33

Due capitoli insieme, non male.

Qui finalmente conosciamo il nome del protagonista Harvard e di un'altro personaggio: Nanbera. Che dire ad un primo sguardo sembrerebbe una devota seguace del Pallido, anche se all'inizio ho creduto che fosse
la sua maestra o qualcosa di simile, diciamo che il loro rapporto devo ancora inquadrarlo bene. Poi vediamo due delle vidinità di questo mondo Nergal e Hel, che conosco, ma non ho capito, quindi anche le divinità possono
morire? In senso che traggono potere da chi li venera e senza ciò spariscono o è una morte di altro tipo?

Inoltre vediamo che gli orchi pallidi, sono ritenuti inferiori persino tra gli altri della loro specie. Mi viene da chiedermi se sono gli unici, oppure se per caso ci sono orchi di carnagione diversa e quindi non vanno d'accordo per qualche motivo,come se fanno parte di clan o gruppi diversi? Solo per capire un pò.
Così Harvard doma un drago di foresta, ben descritto, anche se sembra ancora giovane e che quindi crescerà o almeno così mi viene da pensare. 
Ora vediamo i retroscena prima della battaglia nello scorso capitolo, vediamo come convincerà quelli del suo popolo ad allearsi con lui e sopratutto cosa succederà dopo, dato che sappiamo come è finito l'assedio, come
reagiranno nei suoi confronti, ma siamo solo all'inizio ne abbiamo di tempo per capire e guardare come si svilupperà la storia. Un bel capitolo ancora complimenti Ghost.

A presto.

Recensore Master
17/10/21, ore 06:45

Buongiorno,
sono contento che sei tornato con questa saga !!
Molto bene, un inizio promettente, però siamo appunto solo... all'inizio, un po' presto per iniziare a tirare somme.
Ma posso dirti continua così!
Seguirò con curiosità.

Recensore Master
16/10/21, ore 18:11
Cap. 1:

Una nuova storia, o meglio dire una nuova che è un seguito.

Che dire non ho resistito alla curiosità. Ecco il famoso Orco pallido di cui non ricordo il nome, ma che era presente nei "Gendarmi del re", dovrebbe essere se non sbaglio il secondo immortale.
Da come sembra il prologo direi che questo è il prima dei Gendarmi, gli orchi mi piacciono come creature anchese di solito sono più come antagonisti, invece secondo me fanno una bella figura come protagonisti
di una storia. L'orco per ora mi piace anche se ho visto solo pochi dettagli ma vedremo se sarà descritto meglio più avanti, e il fatto che cavalcasse un drago è stato fantastico e il bastone, tutto nell'insieme danno
proprio l'aria di un comandante formidabile.

Anche se alla fine l'assedio è stato un vero disastro, ma che dire non tutto può andare liscio e inoltre i due Inquisitori hanno dato il colpo di grazia, di certo sono pericolosi. Quindi gli orchi sono trattati come ribelli
perchè si oppongono ai re, come i demoni e simili, oppure è solo una questione che essendo una razza diversa vengono discriminati e ripudiati?
Vedremo cosa succederà per ora un bel prologo adatto per dare inizio alla storia e incuriosire, ottime le descrizioni e ben delineato per iniziare questo seguito Ghost.

A presto.