Recensioni per
Prigionia di cristallo
di Regen

Questa storia ha ottenuto 57 recensioni.
Positive : 54
Neutre o critiche: 3 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]
Recensore Junior
07/08/21, ore 11:39

Un capitolo apparentemente tranquillo, in cui finalmente Anastasia riesce a tornare in Italia! Incontra entrambi i “suoi” uomini, e mentre Karl appare come sempre enigmatico, Hans non me la conta giusta… secondo me si è innamorato! Sempre più curiosa del seguito…

Recensore Junior
06/08/21, ore 19:17
Cap. 23:

Mmm , qui le carte tornano a scompigliarsi, perché riappare il maggiore, improvvisamente gentile e premuroso, che conversa con Anastasia come un vecchio amico e si confida addirittura, raccontando un po’ della sua storia! Ormai mi è tutto chiaro, questi soldati nazisti sono bipolari! Alla fine Hans insegna ad Anastasia a tirare con la pistola e lei fa centro al bersaglio immaginando di colpire Karl. Non so cosa ci riserverà la tua fantasia, ma io al momento immagino una scena in cui Anastasia con una pistola in mano dovrà decidere se fidarsi dell’uno o dell’altro dei due uomini, Hans e Karl… attualmente è tutto molto incerto, quindi brava per questi capovolgimenti di fronte che quando sembra di aver intuito qualcosa tutto cambia!

Recensore Junior
06/08/21, ore 19:07

E per questa giornata mi porto in pari con la lettura e completo le recensioni! Questo capitolo è stato davvero intenso; Anastasia incontra la moglie di Karl, è tenuta a recitare come sempre in sua presenza e subire le provocazioni dell’uomo; il comandante la salva in corner mentre sarebbe quasi sul punto di ammazzarlo con un tagliacarte. Inspiegabilmente però due o tre ore dopo Berger ritorna a casa del comandante, ovviamente senza moglie, e si introduce nella camera da letto di Anastasia, nuovamente provocandola ed insultandola con il definirla una nullità. Anastasia passa in un attimo dal minacciarlo con il manico appuntito di un pettine alla gola al baciarlo con foga, vivendo una passione travolgente sopita da entrambi a lungo, perché anche il nazista non pareva aspettare altro. Nuovo colpo di scena, dopo aver fatto l’amore Karl pare dolce e protettivo e lascia intendere che la moglie è solo un paravento, una pedina che al momento gli e’ utile; ma Anastasia lo manda via irritata e giura a se stessa che lo uccidera’. Ma in fondo, perché? Lei lo ama disperatamente, forse vuole punire se stessa per questo sentimento che non dovrebbe provare?
Non mi è piaciuto von Anhalt quando dice che ha dovuto non intromettersi quando Karl è tornato e definisce uno sbaglio ciò che è accaduto fra i due. Lui chi è per giudicare? Sono la coppia più improbabile del mondo, ma se si amano! Non ho ancora compreso perché il comandante vuole proteggere la ragazza; spero che le idee so chiariscano più avanti. Complimenti ancora per questo appassionante racconto!

Recensore Junior
06/08/21, ore 15:03

Proseguo con la lettura e proseguo anche con le recensioni. Non so se mi sia sfuggito qualche particolare avendo letto i vari capitoli tutti insieme; mi sembrava di aver capito che Karl avesse mandato Anastasia dal comandante da sola perché non era prudente che lui ed il maggiore si facessero vedere lì, mentre ora sono entrambi a casa sua; sono curiosa poi di scoprire per quale motivo il comandante si è preso la briga di spiattellare il passato di Karl alla ragazza; e soprattutto, sarà vero o qualcosa sarà inventato?
Schneider invece sempre più ambiguo. Da un lato nel capitolo della tortura sembrava voler aprire gli occhi alla fanciulla sul suo legame di dipendenza dal colonnello, però certo con metodi molto discutibili… a tratti ho l’impressione che sia innamorato di lei. Sei stata molto brava a creare suspense e soprattutto questa ambiguità dei due uomini per cui mai si può dare nulla per scontato. Entrambe le coppie potrebbero essere plausibili anche se per il momento preferisco Karl.

Recensore Junior
06/08/21, ore 08:06

Ma è assurdo, il colonnello accetta che il maggiore vada a letto con Anastasia? O sono stati lì lì per farlo e poi lui si è limitato a baciarla con passione e farle un massaggio? Mi sembra di aver capito questo. Il capitolo mi sembra però poco coerente con l’odio finora provato per il maggiore. Ok la delusione per il rifiuto di Karl, però l’arrendevolezza nel farsi baciare e toccare dall’altro SS mi è parsa troppo strana.

Recensore Junior
05/08/21, ore 07:23

In ricerca di qualcosa da leggere tra le ultime storie pubblicate mi sono imbattuta in questo racconto. Dopo aver dato una sbirciata all’ultimo capitolo ho deciso di cominciare dall’inizio e così ho letto i primi sei capitoli. È una storia molto piacevole da leggere, ho visto che è stata iniziata addirittura nel 2010, forse poi ad un certo punto l’hai interrotta e ripresa dopo 11 anni. L’elemento di forza del racconto e’ sicuramente il magnetismo che si genera tra Anastasia ed il colonnello delle SS, sono curiosa di vedere quale sia veramente il volto dell’uomo, freddo ma affascinante. Man mano durante la lettura pubblicherò qualche altra recensione. A presto!

Recensore Veterano
25/03/21, ore 13:23

Ciao, prima di tutto volevo dirti che mi ha piacevolmente sorpresa vedere questi ultimi aggiornamenti; dopo tutti questi anni pensavo che avessi abbandonato la storia e mi ero rassegnata a vederla in sospeso. Non penso di aver mai recensito questa storia in passato, ma sono passati alcuni anni e potrei non ricordarmelo. Quando, nel lontano 2015, avevo iniziato a leggere la storia, ero una ragazzina abbastanza ingenua e tendevo a romanticizzare tutto e tutti. Adesso, nel 2021, sono cresciuta e ho perso anche buona parte di quell’ingenuità e non romanticizzo quasi più niente. Ho deciso di rileggere la storia dall’inizio, nonostante mi ricordassi a grandi linee la trama e parte dell’evoluzione; questo mi ha permesso di vedere meglio la complessità di un personaggio come quello di Anastasia: all’interno di se stessa ha in corso una “guerra civile” e sembra, a tratti, che non voglia neanche più combatterla. Anastasia racchiunde in sè quello che è, a mio avviso, il dibattito morale ed etico che un essere umano può vivere solo in un periodo così devastante come quello della guerra. Se sei anni fa, ero una grande sostenitrice di Kurt e lo “shippavo” con Anastasia; adesso che ho riletto l’intera storia, ho del tutto cambiato idea e vedo meglio il Maggiore (non mi ricordo come si scrive il cognome e non vorrei sbagliare) al fianco di Ana. Hans è un personaggio davvero tanto complesso ed enigmatico; non avrei mai pensato di dirlo, ma è il mio preferito e spero che, in futuro, potremo sapere qualcosa in più su di lui e sul cosa l’ha spinto a diventare chi è (o chi finge di essere, chi lo sa). Spero di leggerti il prima possibile, grazie per non aver abbandonato la storia. 
A presto!


 
(Recensione modificata il 25/03/2021 - 03:00 pm)

Nuovo recensore
25/03/21, ore 09:41

Storia meravigliosa, non vedo l'ora di leggere il prossimo capitolo

Recensore Junior
22/03/21, ore 16:10
Cap. 1:

Sono sempre stata affascinata da questo periodo storico, e dal suo ambiente.
Potrà risultare ambigua come cosa, eppure non posso che dire così.
Mi piace come inizio, non sono un'amante della prima persona, ma questa è fatta davvero bene, complimenti!
Scusa se chiedo, quindi la storia è di 21 capitoli ma in revisione, oppure deve continuare e allo stesso tempo essere revisionata?
Scusa ancora, ma preferisco leggere storie complete, pertanto se manca poco alla conclusione, la leggerò a breve!
Un bacio<33

Nuovo recensore
18/01/20, ore 09:44

Ho trovato questa storia per caso e devo dire che mi è piaciuta davvero tanto.Sono rimasta incollata allo schermo per circa 3 ore,non sto scherzando.C'è qualche possibilità di una continuazione della storia?Spero di si perché vorrei tanto vedere cosa riserverà il futuro ai nostri protagonisti.Ciau

Nuovo recensore
03/07/16, ore 23:30

Ciao! Per ora la storia mi incuriosisce molto nonostante ci siano diversi elementi che reputo piuttosto inverosimili. Solo un paio di osservazioni: la maggiore età a qui tempi si raggiungeva a 21 anni, le classi non erano ancora miste! Ma comunque intanto brava. Mi hai lasciata con la curiosità ma anche con perplessità che spero di riuscire a chiarire man mano che andrò avanti con la lettura.

Recensore Veterano
07/06/16, ore 21:00

Che fan fiction: bellissima e davvero originale. Cercavo da tempo una storia che trattasse una tematica simile con il giusto "tatto" e scritta soprattutto bene. Per questo spero che aggiornerai presto, poiché non posso attendere a lungo il prossimo capitolo! Non ora che è avvenuta una svolta coi fiocchi che non avrei mai immaginato! La protagonista poi è una grande: ben caratterizzata!
I miei complimenti 😀

Recensore Master
04/04/16, ore 21:05

Ah! Sei tornata *batte il piede a terra come una moglie gelosa che aspetta il marito*
Tsk!
Comunque... ... ... Anastasia ma CHE MI COMBINI?! D: ma scusa un colpo di pistola a Berger e poi scappavi con Schneider per salvarvi no? Il maggiore.... Sigh... Dov'è il maggiore... 😢
Hei tu! Puoi fare il paparino con lei ma se provi a toccarla in modo equivoco ti spezzo in due!!
Chissà cosa vorrà il vecchio u.u (scusa ma mi viene di chiamarlo così)
E tu Anastasia non fare mosse false! Basta un tanto per far scattare un uomo!
Comunque Berger è sempre uno stronzo, credimi se alla fine lo farai morire creerò una statua d'oro in tuo onore!
Spero che nel prossimo cap farai apparire un maggiore incazzato più che mai 😍
Ok Ok la smetto u.u
Da 1 a 10 questo capitolo mi è piaciuto 7 😂
Ciao 😘

Nuovo recensore
19/03/16, ore 01:50

Hey ciao! Sono tornata e ho visto che hai aggiornato con qualche capitolo. Ho letto e mi sono molto piaciuti, noto con piacere che scrivi anche meglio di prima e adoro l'inserimento di frasi crucche per rendere tutto più coinvolgente! Penso che mi sia spezzato il cuore per Berger, ci sono rimasta male hahaha! Però così la storia non perde del suo interesse, anzi, non vedo l'ora che aggiorni, a presto!

Nuovo recensore
08/01/16, ore 14:56

Una storia bellissima ed interessante, congratulazioni! Spero che tu la continui presto

[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]