BabaYagaIsBack
   
Membro dal: 07/11/13
Nuovo recensore (39 recensioni)
       


🍁 Instagram per news ed extra: aniayagalochuaine 🍁
 
Creatrice a tempo perso di storie sconclusionate, sono per la maggior parte delle ventiquattr'ore quotidiane una progettista (o designer d'interni, vedete voi) e grafica/illustratrice freelance con infinite aspirazioni. Soffocata dalle troppe passioni e il poco tempo a disposizione, passo i momenti liberi a scrivere su carta e penna digitali, dove i mondi che ho nella testa vanno a delinearsi con sempre più intensità, pretendendo di uscire.

Il mio nick è il risultato della passione per la stregoneria, l'occulto, il folklore i e i paesi slavi - un connubio che non poteva trovare soluzione se non attraverso la strega russa più famosa di sempre: la Baba Jaga/Yaga. A differenza sua i miei denti non sono di ferro e il mio mezzo di trasporto non è un paiolo, però abbiamo lo stesso naso ricurvo un po' da befana e la medesima difficoltà a relazionarsi con il prossimo.


It was hard to say which one was real – the face she showed the world during the day or the one she hid at night. Maybe neither.
Deborah Blake, Dangerous Devine 

Sono un'amante delle critiche costruttive, che ritengo l'unico modo reale per poter crescere in ogni ambito, e sono sostenitrice attiva del talento. Mi piace il confronto, soprattutto quando mi aiuta a crescere, per questo quando inizio una storia cerco di condividere sempre la mia opinione.
Scrivo online ormai dal lontano 2013 e nonostante gli alti e bassi della mia autostima o i blocchi lunghi anni, ho ancora molto da imparare e perfezionare, ma grazie al sostegno di altre persone e all'affetto dei lettori che mi seguono su tutte le varie piattaforme di scrittura, ho fatto progressi che mai mi sarei aspettata; mi auguro quindi che anche tu, leggendo le mie opere, possa unirti al gruppo di persone che mi aiutano lungo questo percorso.


 

 

Isabelle e Jason: la Bella e la Bestia. Chi è più diverso di loro? I sentimenti, probabilmente. Perché se una ama, l’altro odia; se una piange, l’altro gode; se una va via, l’altro rincorre. Una è l’Alfa e l’altro è l’Omega.
Isabelle e Jason sono due opposti che invece di attrarsi si combattono. Cozzano. Si respingono. Ma non tutte le ferite vengono per nuocere; bisogna solo trovare la bestia nella Bella e il bello nella Bestia.
--
«Ti massacrerò» gli esce dalle labbra, ed è un sussurro che non s’è reso conto d’aver pronunciato fin quando non ha visto l’espressione di lei mutare di botto. Quegli occhi dapprima adirati e azzurrissimi adesso sono spalancati e terrificati più che mai. Jason per un attimo si domanda se la vedrà mai più impaurita di così, e la risposta è sì. Perché vuole essere il suo incubo peggiore. Vuole essere quel sogno che tormenta anche di giorno; quella crosticina che più levi e più si riforma; quella goccia che cade imperterrita anche se il rubinetto è chiuso. Insomma, Jason vuole essere per lei ciò di cui non sentirà mai la mancanza. (dal Capitolo I)
Autore: Aeternum | Pubblicata: 26/09/14 | Aggiornata: 22/05/15 | Rating: Rosso
Genere: Angst, Drammatico, Introspettivo | Capitoli: 24 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lemon, Lime | Avvertimenti: Contenuti forti, Tematiche delicate, Violenza
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Scolastico | Leggi le 175 recensioni