Libri > Harry Potter
Segui la storia  |       
Autore: CatherineC94    14/10/2021    2 recensioni
[Nei momenti persi, oscuri. Un battito d’ali, nella notte davanti agli occhi iniettati di rassegnazione di un barista]
lQuesta raccolta partecipa all'iniziativa del Writober
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Stato: in corso
Tipo di coppia: Het, Crack Pairing | Personaggi: Aberforth Silente | Coppie: James/Lily, Remus/Ninfadora, Ted/Andromeda
Note: Missing Moments | Avvertimenti: nessuno | Contesto: Più contesti
Capitoli:
 <<    >>
Per recensire esegui il login o registrati.
Dimensione del testo A A A
 
Corynorhinus[1]
[Nei momenti persi, oscuri. Un battito d’ali, nella notte davanti agli occhi iniettati di rassegnazione di un barista]
Questa raccolta è stata scritta in occasione del Writober.
 
#Celare

«Barista, un giro di Ogden da queste parti» esclama uno di quelli.
Aberforth alza gli occhi, grugnendo ed afferrando una bottiglia di quelle che sembrano più polverose.
Quando si avvicina, nota che la combriccola non è delle migliori; avverte uno strano mormorio di fondo che sembra celare qualcosa di pericoloso.
Aberforth sente il solito fastidio, che ricompare alla bocca dello stomaco quando sa che deve fare quella determinata cosa.
Si avvicina senza voglia, si inginocchia mentre il verde lo circonda.
«Idiota, qua c’è una riunioncina intima di Mangiamorte» mugugna.
«Prendi nota dei loro nomi» chiede avido.
Aberforth digrigna i denti.

[1] Al genere Corynorhinus appartengono pipistrelli di piccole dimensioni.
Ciao a tutti e ancora grazie mille per il vostro supporto! Lo so lo so volevate vedere molta più azione nella drabble precedente, ma il mio cervello ci sta lavorando per una nuova storia su ciò che nasconde Abe dove non batte il sole. Vi ringrazio per il vostro affetto, grazie grazie grazie.

 
   
 
Leggi le 2 recensioni
Segui la storia  |        |  Torna su
Cosa pensi della storia?
Per recensire esegui il login oppure registrati.
Capitoli:
 <<    >>
Torna indietro / Vai alla categoria: Libri > Harry Potter / Vai alla pagina dell'autore: CatherineC94