Xvallier
Membro dal: 08/02/19
Nuovo recensore (0 recensioni)
 

Ci sono molte persone che vorrebbero una vita infinita, quanto la cosa più bella che chiunque possa volere sia, effettivamente una vita "finita", perché "c'è chi vive di più in 20' anni che in 100".
Ma nessuno ha mai vissuto tanto a lungo da poter dire quanto sia vera la precedente affermazione, eccetto quel ragazzo, colui che sfidò il tempo stesso per prendersi ogni istante della sua esistenza;
decise d'esistere fino a che l'universo non avrebbe reclamato ciò che lui rubò.
Nessuno può dire se vivere in eterno sia una scelta da codardi o da eroi, ma la sua fu una scelta che nessun altro avrebbe potuto prendere: Vivere vedendo ogni persona, e momento importante della sua vita, svanire, dietro la sua lunga vita, perfino l'unica persona mai amata.
Decidere di vivere così tanto, soltanto per arrivare, dare una mano e propagare speranza nei cuori di chi non crede più nell'impossibile, alle volte con le buone e alle volte con le cattive;
Ma nessuno che abbia assistito alla sua rabbia, ne parlerebbe mai;
Coraggio o codardia?
Questa è la scelta, la sofferenza ed il cammino, del ragazzo che sfidò il tempo.
Ma il tempo non perdona.
Autore: Xvallier | Pubblicata: 08/02/19 | Aggiornata: 08/02/19 | Rating: Verde
Genere: Generale, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 1 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni