fragolalidia
   
Membro dal: 28/10/05
Recensore Junior (118 recensioni)
Inostanza senza determinazione. Irritabilità senza carattere. Tanto buon gusto senza ritegno tanto da renderlo l'opposto. L’eccentricità dell’essere diversi senza volerlo. Sono volubile, soprattutto nelle idee, ma non sono certamente gli altri che me le fanno cambiare.


Se vi interessa:

Amo leggere delle Leggende Arturiane DA SEMPRE. (sto progettando altri racconti sul filone dell'UNICO che ora ho avuto il coraggio di scrivere)

Amo leggere di Harry Potter solo dopo la fine della saga: Ebbene sì! Preferisco avere tutti i dati a disposizione.

Amo leggere di D'Artagnan e dei moschettieri del re per i cappelli con le piume, gli abiti e che, in quel periodo, non solo è nata l'opinione personale (e la libertà nella vita privata) ma anche di vere e proprie forme di seduzione e rapporti interpersonali che forse dovrebbero essere riesumate (perchè il 99,9% degli uomini di oggi, allora li avrebbero chiamati "mezze donne") - il problema è che ho in mente un'INTERA saga riguardante questo fandom. E a pensarci, ogni tanto, mi faccio paura. Per fortuna sono incostante.
blog: http://fragolalidia.blogspot.it/

[Royaumes Renaissants]
Madamigella,
Vi chiederete chi vi lascia questa missiva davanti alla porta di casa e io debbo dirvi che, purtroppo, sono una persona che probabilmente state odiando con giusto rancore.
Permettetemi di dirvi che il mio nome non ha importanza e non l’avrebbe neanche la mia identità o la mia stessa esistenza davanti ai vostri occhi se non fosse per l’unico motivo che riempirebbe d’orgoglio qualunque uomo sulla faccia della terra: essere vostro padre (questa ciocca me l’ha strappata uno strano e terrificante gatto un po’ malandato ad Alessandria: un gatto strano che comandava pecore sbattendo la zampetta destra sul terreno...). In vero, è proprio il motivo per cui non vi dico come mi chiamo: non voglio che un giorno a sentire il mio nome, voi mi guardiate con i vostri grandi e meravigliosi occhi carichi di odio: preferisco l’indifferenza che con voi so che sareste semplicemente carica di affettuosa carità nel vedere un uomo solo che vi guarda con ammirazione.
Autore: fragolalidia | Pubblicata: 17/05/18 | Aggiornata: 17/05/18 | Rating: Verde
Genere: Generale, Malinconico, Sentimentale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: OOC | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Giochi di Ruolo > Altro |  Leggi le 1 recensioni

[Royaumes Renaissants]
"Vorrei rivederlo," diceva sospirando all'amica Lidiafragola "anche solo per inchiodarlo al muro."
Lidiafragola guardava l'amica alzando lievemente il sopracciglio. Aveva spesso assistito impotente alla tristezza dell'amica ma, come sempre accade in questi casi, non aveva potuto lenire il suo dolore in nessun modo. Spesso, forse anche troppo, si era proposta di fare uno scherzo all'ex innamorato di Adamas che, dal canto suo, aveva riso di cuore a quell'offerta di amicizia così goliardica.
Quella sera, però, le cose andarono diversamente.
"Cosa ne dici, allora," aveva proposto Lidiafragola "se gli faccio trovare la cacca sotto il letto, la posto delle ciabatte?"
Autore: fragolalidia | Pubblicata: 15/05/18 | Aggiornata: 15/05/18 | Rating: Verde
Genere: Avventura, Commedia, Generale | Capitoli: 5 | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: OOC | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Giochi di Ruolo > Altro |  Leggi le 0 recensioni

" Co… Cosa? " Ser Mordred passò lo sguardo tra lui e il cugino che, mani alla bocca, si impediva di urlare " È uno scherzo, Ser Galahad? Mi state prendendo in giro? Avete perso una scommessa con Agravaine? "
Il figlio delle Orcadi si precipitò fuori dalla biblioteca correndo come se avesse appena visto il diavolo.
" Affatto. " rispose Ser Galahad sentendo le orecchie avvampare per indignazione.
[Galahad/Mordred]
Autore: fragolalidia | Pubblicata: 03/07/17 | Aggiornata: 03/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Generale, Romantico, Sentimentale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Agravaine, Galahad, Ginevra, Lancillotto, Mordred
Categoria: Libri > Leggende Arturiane |  Leggi le 0 recensioni

Nel regno di Camelot c’erano numerosi cavalieri valorosi e, incredibile ma vero, per esserlo non era necessario avere un nobile lignaggio: bastava il cuore al posto giusto, gambe leste e mani capaci.
E il Piccolo Tor, figlio di Ars delle Terre Senza Re, questo lo sapeva bene: se lo faceva raccontare da sua madre ogni sera prima di addormentarsi e ogni mattina appena sveglio, mentre beveva il suo bicchiere di latte di capra.
(Storia legata a "Simbolo Vuoto", ma di cui non è indispensabile la conoscenza.)
Autore: fragolalidia | Pubblicata: 08/06/15 | Aggiornata: 26/06/17 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo | Capitoli: 5 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Altri, Artù, Mordred, Un po' tutti
Categoria: Libri > Leggende Arturiane |  Leggi le 0 recensioni

Com’era arrivato fino a quel punto?
Perché non era stato abbastanza pronto.
Perché non era stato abbastanza attento.
Perché era un debole vecchio troppo attaccato alla vita e perché aveva amato troppo.
O troppo poco?
Partecipa a "Il Contest di Camelot http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=9163131"
Autore: fragolalidia | Pubblicata: 20/06/10 | Aggiornata: 20/06/10 | Rating: Verde
Genere: Drammatico, Introspettivo, Triste | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Altri, Artù, Ginevra, Mordred
Categoria: Libri > Leggende Arturiane |  Leggi le 3 recensioni