Recensioni per
Other world
di MIV93

Questa storia ha ottenuto 11 recensioni.
Positive : 11
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
12/08/22, ore 18:50

Ciao carissime/i,
Ritorno sono tanto tanto tempo dalla vostra storia. Un capitolo che conclude l'Arco dell'Hueco Mundo si potrebbe dire; è stata veramente dura recuperare la memoria, ma infine i nostri eroi c'è l'hanno fatta; devo dire che tutti gli antagonisti Eiralos è stato il mio preferito, se dovessi immaginarmi un tizio che incarna la Iena ecco... mi verrebbe in mente proprio lui. Scontri come come sempre mi hanno rivivere quei brividi alla Bleach che sempre piacere fanno. Inoltre ho trovato oltremodo apprezzabile l'aggiungere e costruire ambientazione originali ma centrate nella narrazione; la vecchia città di Barrigan e i continui rimandi alla Seconda Espada, ex Sovrano, mi sono piaciuti molto e rendono l'atmosfera del Regno degli Hollow a 360 gradi. Il gruppo riesce anche a recuperare Akira, che se non erro era la ragazza scomparsa qualche capitolo fa. Detto questo... mi immagino conseguenze nefaste per il fallimento dei nemici da parte di Neri Za.
Un abbraccio cari/e e alla prossima ❤️
Elgas ❤️

Recensore Master
27/01/22, ore 06:23

Ciao cara,
Rieccomi qui a recensire. <3 A causa lavoro non so quanto riuscirò ad essere costante, e tendenzialmente mi limiterò a due recensioni nel weekendo... perché il tempo ormai è veramente poco. Ma detto questo passiamo al Capitolo. Kaji e Maroboshi formano un duo decisamente inaspettato ma con una strana alchimia, mi piace che queste personalità così diverse siano riuscite a trovare una sinergia così in fretta, ma del resto quando c'è in gioco il destino del tuo Mondo credo sia doveroso mettere da parte le divergenze persoanali. Qualcosa si muove nell'ombra come abbiamo visto precedentemente e quindi è giusto porvi rimedio. Il nostro gruppo nell'Hueco Mundo si divide per andare alla caccia dei fuggitivi e Urahara è sempre il solito furbetto che compare all'improvviso e non rischia nulla; mandare avanti gli altro fa sempre comodo in fondo. E COME sempre sa o intuisce più di quello che vuole fare intendere. Le vecchie volpi non si smentiscono mai. E infine tuffo nel passato dove con la scomparsa di Akira... sì sa dove conducono i varchi, o quanto meno una parte di essi? Resta da vedere appunto se tutti portino nell'Hueco Mondo o se quello di Akira è stato aperto appositamente per lei e quindi una parte del Grande piano potrebbe essere indebolire i Void Territories togliendo elementi che potrebbero sviluppare una forza troppo ingestibile. Vedremo. L'intreccio prosegue bene come sempre.
Un saluto cara e alla prossima
Elgas

Recensore Master
04/01/22, ore 16:07

Ciao cara,
Rieccomi dopo una lunga pausa a continuare la tua storia. Devo ammettere che questi tre avversari mi sono piaciuti un sacco; tra diversi, Shinigami, Arrarcan e... un inaspettato Quincy che ti giuro, mi ha fatto morire dal ridere per come si presentava con frasi eccessivamente lunghe, ora però sono curiosa di sapere come uno Sternritten sia finito lì (anche perché se la memoria non mi inganna solo loro posso usare la Vollständig), ma detto questo; Regina ha trovato la sua dolce metà canina? In effetti si arrabbia facilmente e fra tutti qui le hanno fatto decisamente perdere la pazienza e non solo. Setsuna! L'elettricità maledizione! Ammiro Aya ogni volta per la sua completa passività e controllo in ogni situazione, sembra me sul lavoro, mi ci riconosco un po'. 😆 E mi ha fatto molto piacere il colpi di scebasul finale; nonostante questi siano villain d'intermezzo, hanno comunque trovato un modo interessante per fuggire nonostante fossero circondati da gente di un certo livello. Sempre sul pezzo cara in piena atmosfera bleachosa.
Al mese prossimo e ne approfitto per augurarti un buon 2022.
Un abbraccio <3
Elgas

Recensore Master
05/12/21, ore 00:13

Allora... sono riuscita a mettere insieme un po' di cose; nel primissimo capitolo della storia, non ricordo perché mai Void Territories mi parevano completamente disabitati e solo successivamente alle vicende di Aizen, Neri Za e il Corvo amato avessero abitato quelle terre e che successivamente fossero arrivati altri, creato la società eccetera. Quindi sì... mi ero confusa e perso un pezzo importante della storia accidenti a me. Quindi il fatto che nel laboratorio di Syzel, Aizen avesse occultato un file così importante finalmente riesce a svelare un'orribile verità al gruppo; ovvero che molti facevano avanti e indietro fra le varie dimensioni; e che quindi fra le file dei Void Territores si sarebbero forze oscure in gioco, un po' mi dispiace per tutti loro; tanta fatica per poi scoprire che il nemico ha sempre cospirato a due passi da te dentro casa tua. Quindi Neri Zan ha sempre tirato in segreto tutti i fili nell'ombra più assoluta visto che nessuno sa della sua effettiva esistenza; tiene il corvo in una specie di prigionia spirituale tramite delle pseduo Hokyuo il Corvo... e che Neri Zan vuole fare una strage tipo Yhwach e essere la nuova dea di tutti i mondi possibili eccetera eccettera. L'unico mistero che rimane ancora è il misterioso complice, un uomo che non ho capito chi sia accidenti XD nel mentre gli arracan assoldato da Neri si fanno strada per uccidere i nostri shinigami dell'HC; Lyuka è terribilmente volgare ma ci sta, anche Bleach si ha dato prova di personaggi particolarmente scurrili (come Giselle ad esempio) e... ha trovato pane per i suoi denti; Aya fa davvero di tutti per proteggere i laboratori, anche se non solo esattamente i suoi, metodica com'è non mi aspettavo altro. XD
un saluto cara e alla prossima,
Elgas

Recensore Master
08/11/21, ore 07:09

Ciao cara,
Questo capitolo è stata veramente veramente interessante. Non mi aspettavo che dei semplici combattimenti con delle "comparse" mettessero così alla luce le personalità e i poteri dei nostri abitanti dei Void Territories. Aya mi fa seriamente più paura di Regina, questo te lo devo confessare. Okay si era intravista una certa affinità con Mayuri, ma qui quanto ci si mette sa essere veramente cinica e sadica. Anche la sua Zanpakuto velenosa mi è piaciuta.
Regina è molto più brutale: i suoi lupi mi hanno ricordato quelli di Coyote Stark, anche se fatti meglio... almeno qui azzannano e divorano veramente... cos'è questa complicata con Grimmjow? XD E quando il colpo di stato viene sedato ecco che compare Urahara, molto da lui evitare pericoli inutili, e apparire solo se strettamente necessario. Il dialogo finale coi tre Espada l'ho trovato molto coerente coi personaggi; ora quanto meno il gruppi ha anche i dati dell'Hueco Mundo e Neliel sul finale è stata veramente veramente tenera.
Un saluto e alla prossima
Elgas

Recensore Master
02/10/21, ore 13:52

Ciao care,
Qui la tensione aumenta in maniera veramente sottile. Parlare è giustamente meglio che prendersi a mazzate; Shinigami e Arrarcan dei Void Territories giungono alla conclusione che nella Soul Society non c'è nulla che scateni i Varchi; dunque potrebbe essere una reazione naturale ai recenti eventi dovuti alla Guerra Millenaria? Il Comandante sembra solo in parte confortata da queste notizie, e crede giustamente che una trappola sia dietro l'angolo per tutti. E si torna all'Hueco Mondo che bello! Rivedere Harribel, Grimmjow e Nel è stato molto bello; ma tutta quella massa di Arrarcan a mo' di fedeli verso Aizen, Aizen tipo messia? Ci sta... visto che lui in fondo aveva soverchianto le regole dell'Hueco Mundo. Ottima trovata davvero.
Un abbraccio care e al prossimo capitolo
Elgas

Recensore Master
20/09/21, ore 14:37

Ciao carissime,
avete aggiornato da poco e non ci tenevo proprio a rimanere troppo indietro con la lettura. Or dunque... approvo l'atteggiamento di Uminojoo; la prudenza anche in caso di alleati non è mai troppo, inoltre essendo l'origine di tutto questo non derivante da nessuno dei piani finora conosciuti e meglio rimanere sempre vigile e ovunque. Apprezzo che Urahara si dimostri così gentile e spiegare le cose più elementari a questi nuovi Shinigami, oltre a servire al lettore per fare un breve ripasso generale sugli ultimi eventi e concetti molto molto vecchi del manga. Già... il maggiordomo di due metri per due, è molto più forte di quel che sembra. E si arriva finalmente alla Soul Society, ho trovato giusto che sia Kyoraku il primo in assoluto a farsi avanti e... non poteva mancare a fare il cascamorto con le belle donzelle beccandosi in faccia l'aria funesta di Nanao (Comandante la prego di evitare brutte figure! La smetta di fare il sempliciotto e il dongiovanni! Non è più ai tempi dell'accademia quando inseguiva le studentesse). Dopo questo iniziale incontro c'è tempo anche di conoscere in resto dei capitani; i battibecchi tra Regina e Kenpachi sono stati molto molto divertenti, Kenpi che dà del finto Gin a Kaji? Lo accetto XD Aya ormai è andata, potrebbe passare del laboratorio di Mayuri il resto della vita. E quei due... sono identici, non ci sarà pace per Akon e Hare, poveretti XD
Sul fatto del cadavere di Yhwach... preso da CFYOW... però mi ha fatto sinceramente piacere rivederlo qui, una delle poche cose che ho mantenuto anch'io nella mia Serie. (ps. entro fine anno tornerò anch'io nella selezione, con una OS collegata alla One-Shot speciale per i vent'anni fatta da Kubo).
Okay, superata questa breve divagazione, vi rinnovo i miei complimenti, era da tempo che non leggevo qualcosa di così originale e ben fatto.
Un saluto e al prossimo capitolo
Elgas

Recensore Master
18/07/21, ore 15:04

Setsuma rivela qui la sua serietà (cos'è quella citazione di Rei al Signore degli Anelli?). Mi piace vedere che qui personaggi dei vari comandi collaborino seriamente; ogni parte della società è coinvolta, specie chi è chiamato a proteggerla. Non come nel Gotei 13 dove più volte si sono fatti fregare come fessi (il Wandenreich è stata proprio l'ultima goccia).
Regina viene considerata una mamma? Beh, in effetti abbiamo più volte riscontrato comportamenti infantili da parte di Fraccion, anche se non ho idea se possano garbato a una personalità diretta e burbera come Regina.
Altra cosa che ho apprezzato in questa prima parte è lo studio attorno ai portali da parte del Comando di Ricerca, che ovviamente prende tutte le precauzioni possibili prima di gettare i colleghi nulla.
Il portale porta tutti nel Mondo Terreno e ho apprezzato il senso di stupore e meraviglioso di fronte a oggetti di uso comune.
Ah... la vecchia e sempre gradita rivalità fra Urahara e Mayuri; in effetti mi pareva strano che il nostro Capitano della Dodicesima non avesse portato avanti degli studi per conto proprio, e piuttosto che farsi aiutare dalla volpe venderebbe un rene per poi ricostruirlo.
Okay... abbiamo una mezza risposta su chi possa aver aperto i portali, qualcuno che dall'interno sta tramando contro i Void Territories. Anche se tali eventi come riporta Kisuke si stanno verificando in tutte le dimensioni. Potrebbe essere Yhwach? Si e no... ci sono pro e contro ma attendo risposte, visto che il pericolo sembra imminente.
Mi ha fatto piacere rivedere anche Uryu, spero gli darete un po' di spazio in più e riuscirete a gestirlo meglio rispetto alla battaglia finale contro il Baffo. Meglio che da un lato i nostri protagonisti abbiano incontrato Kisuke; nonostante abbia perennemente secondi fini, è sempre stato uno che ha ricercato il dialogo più che lo scontro diretto rispetto ai suoi Colleghi. Ma ora la Soul Society è cambiata, quindi chissà non vi sia un incontro fra queste due parti? Vediamo vedremo.
Un saluto care e alla prossima <3
Elgas

Recensore Master
17/07/21, ore 14:11

Ciao carissime,
Un Capitolo calmo ma che ci permette di approfondire nuove conoscenze e di rivedere vecchi amici. La riunione fra l'alto comando dei Void Territories mi permesso di entrare maggiormente nell'atmosfera di questa nuova ambientazione. Posso dire che questa somiglia più alla Nuove Soul Society nata dopo la fine della Guerra contro Yhwach e il Time Skip; quindi dove non c'è una divisione netta fra la Seireitei e il Rokungai, ne dove So respira odio verso di Shinigami, né dove gli Shinigami fanno un po' quello quello gli pare contro le anime normali, ma anzi...
In questa società multirazziale, l'alto comando si attiva proprio per proteggere la popolazione e sopperire alle sue difficoltà. Fra tutti domina una donna, Uminojoo. L'ho apprezzata sia dal punto di vista estetico sia caratteriale, sa farsi valere e rispettare pur rimanendo calma. Per il resto, si deve indagare attorno alla frattura più stabile e vedere cosa c'è effetto oltre, se nemici o alleati, altre dimensioni eccetera. Mi chiedo se i due personaggi che abbiamo visto nel primo capitolo non siano diventati tipo Re e Regina? Al pari del Soul King? La natura delle anomalie potrebbe essere legata a lui, visto che aveva il potere di aprire e collegare la Soul Society ai Void Territories? Oppure che siano i residui di Yhwach? Visto quello che si è visto nel Manga proprio nell'epilogo? Se solo tutti i nostri personaggi sapessero chi è il proprietario di quel capello... solo una vecchia volpe molto molto curiosa. Da un parte condivido il pensiero di Yoruichi, certe cose sarebbe meglio lasciarle lì, però immagino che la curiosità di Kisuke avrà la meglio su molti.
Vi segnalo solo alcuni errori/correzioni,;



1) concluse voltando il busto di venticinque gradi per vedere chi stava arrivando dalla parte opposta dell’ingresso.

Concluse voltandosi per vedere chi stava giungendo dall'ingresso.

Per come era scritta sopra mi suona inutilmente lunga.

2) Ho messo a disposizione un gran numero di uomini per costruire, in zone sicure, dei piccoli accampamenti che possono garantire sicurezza a chi non ha più una casa. Inoltre, stiamo lavorando giorno e notte per ricostruire in sicurezza tutto ciò che è crollato” concluse facendo un breve inchino.

Ho messo a disposizione un gran numero di uomini per costruire, in zone sicure, dei piccoli accampamenti per chi non ha più una casa. Inoltre, stiamo lavorando giorno e notte per ricostruire tutto ciò che è crollato” concluse facendo un breve inchino.

Qui sicurezza e sicure si ripeteva troppe volte.

3) “Io penso sia meglio concentrarsi dentro ai Void Territories, cosa ci sia là fuori a noi non deve importante”

Al prossimo capitolo care
Elgas

Recensore Master
02/07/21, ore 10:54

Ciao care,
Rieccomi a passare con un altra recensione,
Allora... devo ammettere che per certi punti di vista la società creata nei Void Territories mi ricorda un po' di Wandenreich (sarà per i discorsi, l'impronta molto militarista e la figura di Re e Regina che abbiamo avuto nel Capitolo precedente); in ogni caso, in breve tempo si è formata una società compatta e coesa pur nelle sue contrazioni, una società dove tutti vivono più o meno in armonia, con Shinigami e Arracan e chi più ne ha più ne metta. Questo mi ha convinto molto. Anche qui, ci viene presentata una lunga sequela di personaggi, forse troppi (ma si tratta di preferenze personali, all'inizio preferisco sempre pochi, tanti se c'è giusto qualche scena breve o accenno, e poi egli stessi vengono ripresi più avanti, come nella Saga della Soul Society per capirci); ogni capitano e vice è a capo di un specifico di Comando di questa nuova società, e li vediamo indaffarati a sistemare i vari problemi all'ordine del giorno, problemi che paiono essersi intensificati con strani terremoti e anomalie. Anomalie e avvicinamento di dimensioni, anche qui il mio pensiero va all'ultima Saga, mi sarei aspettata che persino varchi e anomalie fossero più difficili sia nel manifestarsi sia nell'essere individuate (appunto perché i Void Territories sono considerati alla stregua di una leggenda e Aizen ha fatto una fatica bestia pur di arrivarci lo scorso capitolo); in ogni caso Kisuke lo vedo bene, con la sua curiosità a cercare fin dai tempi della Soul Society, informazioni e notizie su questa terra leggendaria. Ora Ichigo e Co dovranno imbarcarsi in un' altra avventura non desiderata ^^" poveri...
Un saluto e alla prossima
Elgas

Recensore Master
10/06/21, ore 16:07
Cap. 1:

Ciao care,
Allora dopo essermi messa in pari con un' altra storia su Fandom, riesco finalmente a passare da voi. Avevo adocchiato questa fic già da un pochino e sono felice di averla potuta iniziare.
Questo primo capitolo mi trova però divisa; un 70% mi ha convinto, ma altre cose... mi hanno un po' lasciato perplessa, o meglio confusa. Partiamo con le cose positive; Shinichi e Neri mi sono piaciuti, pur se gettati subito nel vivo di questa vicenda originale, le loro personalità e poteri vengono ben a galla (forse per i poteri avrei preferito un narrativa più diluita, in particolare per Shinichi che è molto molto complesso rispetto all'Arrancan), oltre a un legame molto perverso e carnale come piace a me. Anche questi Void Territories non sono male e ben si incastrano nella cosmologia di Bleach.
Ho apprezzato anche che Aizen non molli il suo voler creare la Chiave del Re tramite la sfera, e che cerchi un modo per avvicinarsi il più possibile alla dimensione del Reiho senza dare nell'occhio, tramite il potere dello Shinigami. Un nota di merito va alla scena dove Shinichi e Neri riescono a cacciarlo; a riprova che nemmeno lui è infallibile. Ora... leggendo il tutto sono stata portata a pensare che il tutto si svolgesse durante la Saga della Soul Society, dove da sempre Aizen e Co tramano in segreto e sotto gli occhi di tutti (anche se non capisco se l’hogyoku lo possieda ancora o meno... anche così non mi tornerebbero alcune cose) invece no... nel commento leggo dopo la Guerra dei Mille Anni? Okay... allora si tratta di un finale alternativo? Altrimenti non mi spiego molte cose; perché Gin e Kaname sono vivi? Perché Aizen è libero e non sulla sedia? E perché tutti e tre continuano a essere membri del Gotei13?
Perdona le domande ma si tratta più di confusione che di altro.
Un saluto e al prossimo capitolo
Elgas