Recensioni per
Quando un filosofo incontra un brigante...
di Illidan

Questa storia ha ottenuto 490 recensioni.
Positive : 489
Neutre o critiche: 1 (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 [Prossimo]
Recensore Junior
27/11/19, ore 16:04
Cap. 43:

Sapevo del complesso di Edipo e della spiegazione di Freud, ma del fatto di essere taccagni relazionato all'assenza della madre durante la sua fase anale non l'avevo proprio mai sentita... Come avevo scritto nella precedente recensione, sei stato davvero bravo ad esprimere in queste brevi storie alcuni concetti di filosofia... Restano impressi più velocemente che durante un'ora di lezione (che poi pare più una decina di ore che una sola...). Non capisco la tua avversione per i cattolici ma fa niente...
Attenderò con fiducia il tuo ritorno, finché di nuovo non tornerai ad aggiornare.
Buona continuazione

Recensore Junior
26/11/19, ore 22:32
Cap. 35:

Oggi ho letto tutte le storie fino a questa, scusa se lascio solo una recensione.
Vorrei per prima farti i complimenti perché sei riuscito ad unire in queste storie la filosofia e la comicità, due cose non esattamente simili. Sei riuscito a riassumere in poche parole e in modo semplice alcuni concetti filosofici, con sullo sfondo la storia di questo brigante, passatemi il termine, sfigato. Questo povero brigante non troverà mai qualche buon samaritano che gli dà dei soldi (sempre che poi non li perda)?
Direi che l'inserimento di questa raccolta fra le Scelte è più che meritato, una storia molto bella, per farla breve. Auguri per tutto!

Recensore Junior
23/05/19, ore 23:37
Cap. 15:

Sei un genio/a, autore preferito instant!
E' da secoli che non recensisco, ma ne vali veramente la pena. Lo affermo da studentessa di filosofia.
Mi hai fatto morire dal ridere e al contempo mi hai commosso per la tua dedizione.
Ti seguirò con piacere se continuerai la serie. Grazie per aver avuto questa idea.
Buona serata,
Chizumi

Nuovo recensore
21/02/19, ore 23:50
Cap. 31:

Geniale! Hegel è sempre stato uno dei miei filosofi preferiti, ma al tempo stesso mi ha sempre fatto una gran rabbia la sua fierezza per le frasi incomprensibili che scriveva!...
Al di là della celia, lo scritto è potente e m'ha conquistato! I miei più grandi complimenti: l'ironia con te tocca vette rare nel nostro secolo!

Nuovo recensore
21/02/19, ore 23:43
Cap. 15:

Parente dei dissacranti dialoghi di Luciano, il testo colpisce per l'incisività e l'ironia, che, proprio perché riuscita, spinge il lettore a una profonda riflessione. Hobbes, infatti, è qui presentato come colui che s'ingegna in quello stato di "homo homini lupus" da lui tanto criticato, sì da non risultare il perdente, ma il vincente.

Recensore Junior
27/01/18, ore 03:51
Cap. 1:

È già nelle mie storie preferite in assoluto. Inserirvi, poi, la serva di Talete è stato un colpo di puro genio letterario. Peccato non averti scovato prima!

Nuovo recensore
24/10/17, ore 12:58

Ciao! Sono incappata per caso nel tuo titolo e non ho resistito! Complimenti per l'idea, davvero geniale :) Rende la filosofia molto più simpatica riuscendo però a veicolare i punti principali del pensiero di ciascun filosofo (almeno di quelli che ho letto finora!) Continua così, ti seguirò con piacere :)

Recensore Junior
30/04/17, ore 12:18
Cap. 39:

Ma Kierkegaard se n'è pentito per tutta la vita di non aver sposato Regina... ora sta scontando la sua pena, costretto ad essere inseguito costantemente da lei...

Recensore Junior
30/04/17, ore 12:14
Cap. 33:

Visto che si trattava di Arthy... ehm! Schopenhauer, poteva sfidarlo a scherma (ho letto che, tra le altre cose, praticava anche la scherma) o dirgli "E quando avrai i miei soldi sarai felice?"

Recensore Junior
29/01/17, ore 10:23
Cap. 15:

Hobbes, uno dei miei preferiti, non poteva che essere anche uno dei più comici.
Hobbes ha deciso di darsi alla rapina, il suo nome da supercriminale sarà "Il Leviatano".
Complimenti per l'inventiva e il racconto.

Nuovo recensore
13/01/17, ore 19:04
Cap. 18:

ciao! ho scoperto da poco questa raccolta, devo dire che l'ho trovata divertente! Per ora ho letto solo alcuni capitoli, scegliendoli più o meno a caso. Appena ho notato l'esistenza di un capitolo dedicato a Spinoza ho deciso di leggerlo, e ne sono molto piacevolmente colpito! In questo capitolo sei riuscito a riassumere in maniera divertente il carattere geometrico della sua filosofia, ma quello che mi è piaciuto di più è che insieme alla filosofia hai fatto parlare anche la vita del filosofo, attraverso la borsa contenente le lenti.
L'unica cosa che ho notato, e ha un po' rovinato secondo me lo stile di questo capitolo, che ho trovato incentrato sulla geometria, è l'uso improprio del "necessario"... Tu hai scritto "fu causa necessaria dello svenimento", e mi permetto di correggerti: non fu causa necessaria, ma causa sufficiente! :)
Ma a parte questo, mi è piaciuto veramente molto!

Recensore Junior
15/12/16, ore 19:42
Cap. 7:

Queste drabble sono una più geniali dell'altra. In particolar modo, ho adorato quelle di Eraclito e Pitagora, lì sono morta dal ridere. Davvero complimenti, ottimo lavoro!

Recensore Master
04/12/16, ore 20:50
Cap. 3:

Inquietante questo filosofo, nel finale è sembrato peggio di saruman!
​Poi il suo concetto di polemos si basa sulla guerra dei contrari, secondo cui uno, per esistere, ha bisogno dell'altro, giusto?
​Mi fa pensare a discorsi tipo "Il bene senza il male non avrebbe senso!"

​Alla prossima!
 

Nuovo recensore
03/12/16, ore 15:44

Secondo me le mie compagne farebbero impazzire un ladro col racconto dei loro litigi come quei due

Nuovo recensore
03/12/16, ore 15:41
Cap. 1:

Vorrei che succedesse a tutti i ladri...in Italia nessuno ruberebbe😂😁

[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 [Prossimo]