venerdi 17
Membro dal: 20/08/11
Recensore Junior (140 recensioni)
 

L'essere che, sotto il letto, aspetta di afferrarmi la caviglia non è reale. Lo so. E so anche che se sto bene attento a tenere i piedi sotto le coperte, non riuscirà mai ad afferrarmi la caviglia.
[Stephen King]



Il Disneyland After Dark brulicava di ragazzi urlanti, eccitati, accaldati. Addossati uno all’altro, quelli in pista, investiti dalla cascata di luci che si riversava sopra le loro teste, erano una sequenza veloce di diapositive. Alcuni si muovevano seguendo il ritmo della musica, altri saltavano scoordinati con le braccia protese verso il soffitto, e quelli sull’orlo dello straripamento ormonale, erano avvinghiati a un altro corpo altrettanto interessato a rifocillare l’appetito sessuale. Davanti al bancone del bar i bicchieroni di plastica trasparente passavano di mano in mano, terminando la loro corsa sopra bocche che li svuotavano con avidità per placare il caldo soffocante, sciogliere la tensione, annientare la timidezza, potenziare a dismisura l’aggregazione.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 26/01/13 | Aggiornata: 29/07/17 | Rating: Rosso
Genere: Dark, Introspettivo, Mistero | Capitoli: 10 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Lemon | Avvertimenti: Triangolo
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 32 recensioni

«Vuoi qualcosa da bere o preferisci salire subito in camera?» gli chiese quando le arrivò di fronte.
«No, grazie, preferisco andare in camera» rispose lui guardandosi intorno con le mani in tasca e la fronte corrucciata. Sedersi lì con lei a sorseggiare uno scotch, avrebbe comportato inevitabilmente anche il dover fare due chiacchiere, e a lui si scioglieva la lingua solo dopo aver scopato, e comunque non sempre, non con tutte.
Niente stretta di mano, niente presentazioni e, soprattutto, niente nomi. Quelle erano le regole del club. Due individui si incontrano, fanno sesso e tornano alle proprie vite scordandosi in fretta dell’altro.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 30/11/16 | Aggiornata: 30/11/16 | Rating: Arancione
Genere: Slice of life | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lime | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 1 recensioni

Sul mio viso già cominciava a fare capolino un sorriso al pensiero di vedere quell’ammasso putrescente annaspare al suolo per risollevarsi. Almeno uno cosa buona l’avrebbe fatta l’amico per me: mi avrebbe regalato l’ultima risata.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 25/11/16 | Aggiornata: 25/11/16 | Rating: Arancione
Genere: Drammatico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Horror |  Leggi le 2 recensioni

No, lei non l’aveva incoraggiato in nessun modo, aveva fatto tutto da solo, e in quel momento desiderava solo poterla spogliare lentamente e altrettanto lentamente amarla. Almeno per una notte. E magari anche farla ridere, voleva sentirla anche ridere un’altra volta prima di andarsene.
La osservò ancora un po’, nella penombra in cui era nascosta, stava immobile accanto alla porta, con le braccia stese lungo il busto e i palmi addossati al muro, come se stesse attendendo che qualcuno spengesse la luce dell’ingresso per sparire nella notte.
«Non sei stata tu a incoraggiarmi…» Craig stava per aggiungere che l’unica cosa che avrebbe dovuto rimproverarsi era di essere troppo bella, soprattutto quella sera, ma lei lo interruppe.
«Be’, lo farò adesso» gli disse, spostandosi poi di fronte alla porta e regalando così a Craig il profilo del suo corpo orlato dalla luce. E lui si bevve in fretta tutto ciò che stava vedendo: il seno piccolo che puntava verso l’alto, il ventre piatto, il sedere minuto e sodo, i capelli folti e lunghi che le ombreggiavano il viso.
«Ti aspetto in camera. È in cima alle scale, seconda porta a destra.»
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 16/03/15 | Aggiornata: 22/11/16 | Rating: Rosso
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 12 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Lemon | Avvertimenti: Tematiche delicate, Triangolo, Violenza
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 20 recensioni

Con disappunto muove il musetto da un lato all’altro agitando i capelli lisci come la seta e sculettando si avvicina al divano, ci getta sopra la borsa e, porca della miseriaccia ladra, si toglie la giacca lasciandola sul bracciolo. Con le mani in tasca aspetto che si volti verso di me con la stessa inquietudine di un condannato a morte che attende che cali l’ascia del boia e, come già temevo, il colpo di grazia arriva, dritto e preciso, però non dietro al mio collo, ma di fronte a me e al di sotto della cintura. Tiro fuori le mani dalle tasche per osservarle ancora. No che non ci stanno, ma forse con entrambe riesco a circondarne almeno una.
«Beh, che stai facendo lì impalato?» Impalato? Quindi se n’è accorta. «Dammi una mano.» Veramente sono appena arrivato alla conclusione che mi servono tutte e due.
Sollevo lo sguardo. Però qui si gioca scorretto, coniglietta, non te ne puoi stare di fronte a me con le mani ai lati della tua scrivania e piegata in avanti sbattendomi in faccia le tue tette di zucchero filato.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 23/11/12 | Aggiornata: 19/11/16 | Rating: Rosso
Genere: Commedia, Erotico, Romantico | Capitoli: 17 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Lemon | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 68 recensioni

«Marco, ti prego. Se torni in strada in queste condizioni finirai davvero all’ospedale con una polmonite. Ne parliamo dopo.» Cercò di avvicinarsi a lui ma gli sfuggì ancora ritraendosi.
«Non me ne frega un cazzo se finisco all’ospedale! Non ho bisogno di una crocerossina ma ho bisogno di te. Dimmelo! Tira fuori le palle e dimmi che mi vuoi come io voglio te.» Aveva smesso di tremare e i suoi occhi erano animati da una tale frustrazione che Riccardo dovette abbassare i propri per non cedere, e non li rialzò nemmeno quando un minuto dopo sentì le sue sneakers scricchiolare sul pavimento mentre si allontanava.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 06/02/15 | Aggiornata: 13/11/16 | Rating: Rosso
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 18 | In corso
Tipo di coppia: Slash | Note: Lemon | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 22 recensioni

Il mondo, tu, stretto in una mano, la mia.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 21/06/12 | Aggiornata: 01/10/14 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Romantico | Capitoli: 41 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lime | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 68 recensioni

Lui, il primo che ho amato.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 21/04/13 | Aggiornata: 21/04/13 | Rating: Arancione
Genere: Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lime | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 2 recensioni

Lei, la prima che ho amato.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 21/04/13 | Aggiornata: 21/04/13 | Rating: Arancione
Genere: Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lime | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 0 recensioni

Per chi sogna un incontro ravvicinato con Russel sotto le lenzuola, sopra un divano, su un lettino da spiaggia, contro un muro... insomma, avete capito.
Autore: venerdi 17 | Pubblicata: 28/08/12 | Aggiornata: 24/10/12 | Rating: Rosso
Genere: Erotico | Capitoli: 4 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: Lemon, Missing Moments | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 1 recensioni