Recensioni per
Una Storia di Yin e Yang
di syila

Questa storia ha ottenuto 52 recensioni.
Positive : 52
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]
Recensore Master

Ciao^^
finalmente si entra in un ambiente rigoroso e marziale!
Devo dire che gli effetti collaterali di questo famoso filo rosso sono una discreta fregatura, spero che i vantaggi riescano a controbilanciarli...
Come sai, io adoro l'ambientazione della Tana delle Tigri, come sempre dai dei luoghi descrizioni assolutamente visive, che creano nitide immagini mentali, e questo bellissimo monastero me lo sono immaginato benissimo (fra l'altro l'ho anche visto dal vero, ma solo da fuori: quando andai in Cina, già alcuni anni fa, agli stranieri non era consentito l'ingresso).
Incontriamo anche la figura della maestra di arti marziali, Lui Huang Yu, che come sai è uno dei miei personaggi preferiti, e non vedo l'ora di vederla in azione!
Bravissima come sempre, a presto!

Recensore Junior

Eccomi arrivata qui!
A quanto pare insieme agli effetti collaterali. Male, molto male mastro mentalista: non si accetta mai un incantesimo senza leggere le postille e le noticine minuscole. Almeno avrebbe potuto pensare prima alle contromisure! Premesso che mi associo ad Alaric: si potrebbe vendere tutta quell'energia in eccesso, ho trovato il capitolo delizioso. E molto, molto interessante questa trasferta al tempio del mentalista. Non mi aspettavo che la sua maestra disapprovasse la sua unione con il Signore degli Shen. Bene (narrativamente parlando), preparo i pop corn e mi aspetto i fuochi d'artificio!

Ciao, cara, eccomi, finalmente, dopo aver letto!
Allora parto col dire l'ovvio: che rito sarebbe senza effetti collaterali? Non uno che soddisfa il nostro bisogno di angst e plot twist xD La "prova" è stata tutta molto affascinante, con poche parole hai reso perfettamente l'atmosfera di questa dimensione exracorporea, così bianca, eterea e letale, ma anche fantasmagorica, mutevole. La parte che mi è piaciuta di più è stato il flashback di Ye Xue e soprattutto mi è piaciuta tantissimo questa frase: "Infine, proprio come un fuoco troppo vivo arriva ad estinguersi nella sua stessa violenza, anche la vendetta aveva perso gusto ed il sangue si era rappreso in una crosta secca sui vestiti di seta." che descrive in maniera irriducibile, con semplici e metaforiche parole, l'insaziabilità della vendetta, quanto essa ti consumi senza mai soddisfarti a pieno, e quella "crosta secca di sangue" l'ho trovata il perfetto contrappunto dopo che hai descritto il maestro che attraversava il sangue pieno di furia.
Non ti chiedo quali sono gli effetti collaterali del rito perché li scopriremo presto. Yu Bai, che si dimostra sempre più intraprendente, immagino sarà ben disposto a far di tutto per toglierseli dai piedi.
Bellissimo capitolo come sempre, spero di ritrovare presto anche il nostro sboccato francese ^^
Un abbraccio e a presto!
Prim

Ciao^^
che fregatura quel filo! Adesso ce l'avranno per sempre legato al polso, con tanto di effetti collaterali ancora da scoprire?
A parte ciò, come sempre bellissime le descrizioni, ci si perde in quella stanza bianca esattamente come i tuoi personaggi e si potrebbe rimanere lì in eterno immaginando cose.
I nostri per fortuna non si lasciano tentare e procedono per la loro strada.
Mi è piaciuto molto il breve flashback di Ye Xue, che lascia intravedere uno scorcio di violenza in cui il sangue arriva a impregnare i vestiti e a saturare l'aria con il suo odore. Bella anche la riflessione sulla gioia della vendetta, che si esaurisce lasciadosi dietro solo sangue secco e dolore.
Come sempre bravissima, alla prossima!

Oh, no, gli effetti collaterali!

... Ehm, ciao.
Ti saluto in ritardo, ma il commento mi è venuto spontaneo. Chissà perché in questi casi non vengono mai nominati gli effetti collaterali? I contratti sugli incantesimi vanno sempre firmati di fretta, senza il tempo di leggere le noticine in piccolo. E dire che Yun Bai non sembra uno sprovveduto. Non ha sentito i sindacati, prima?
In attesa di sentire cosa attende i nostri eroi, sono deliziata dalla citazione del Mago di Oz che viene naturale e meravigliosa sulla bocca di un immortale signore degli Shen!

Mia cara, con colpevolissimo ritardo sono infine giunta a leggere l'ultimo capitolo. Perdonami ma questi mesi prima dell'inizio ufficiale dell'estate son veramente un delirio per me, perderei la testa se non l'avessi appesa al collo.
Mi è piaciuta molto l'atmosfera sincretica di questo capitoli. Mischi leggende orientali a miti e tradizioni occidentali, nella fattispecie dell'antica Grecia. Molto molto interessante la figura della tessitrice, che si rifà alle Morche, anche nel nome, vedo, e se stiamo al nomen omen latino, tanto per rimanere nella stessa area geo-storico-culturale, ne vedremo delle belle... Ye Xue e Yun Bai, insomma, si son fatti forza e hanno deciso di prendere il destino per le corna. È vero che il destino è una forza ineluttabile e già in qualche modo "decisa", come mostra la leggenda del filo rosso, ma è vero anche che quella cordicina puoi sempre tirarla e, chissà, magari ti salva da un baratro. Mi è piaciuta l'iniziativa del mentalista e come Ye Xue, dopo una normale esitazione, lo segua in tutto e per tutto. Sono una coppia affiatata, non c'è che dire, ma d'altronde hanno avuto secoli, anche se Yun Bai non lo ricorda, per "tessere" il loro rapporto.
Mi sento in vena di metafore, ma è l'atmosfera del capitolo che mi ispira! Aspetto con curiosità il seguito e ti mando intanto un forte abbraccio :*

Prim

Ciao^^
questa storia del filo rosso del destino mi sembra piuttosto inquietante, come poi lo sono quasi tutte le leggende orientali.
L'idea di avere un filo legato al dito, e attaccato al filo c'è qualcun altro, è già sufficiente a farmi scrollare la mano come per tirarlo via^^
I nostri due amici sono di diverso parere e si recano nel tempio della Tessitrice, luogo che accentua il senso di inquietudine e straniamento legato allo strano rituale.
Sono assai curioso di vedere questa famosa Stanza Bianca, nella quale a quanto ho capito può succedere di tutto, non ultimo di non fare più ritorno.
Ma pensiamoci un attimo: questo filo rosso è poi così necessario?
Bellissimo capitolo, molto inquietante. A presto!

ma che bello! Non sapevo bene cosa aspettarmi da questo nuovo arco narrativo, ma l'idea di mescolare le mitologie mi piace moltissimo. Non vedo l'ora di seguire in nostri due piccioncini nel rituale che, immagino, non sarà primo di rischi e di colpi di scena.
Grazie per il tuo modo di tenere desto il mio senso del meraviglioso

Ed eccomi qui, meno in ritardo del solito ^^
Stavo pensando che è passato circa un anno da quando ho scoperto questa storia. Reduce del mio primissimo battesimo coi drama cinesi, ero stata attirata subito dal contesto fantasy orientale, poi come sai la scintilla è scattata con Alaric, ammetto che quel piantagrane mi ha proprio acceso la passione per la storia, senza di lui la vivrei un po' a metà, anche perché è come se fosse la mia "guida" in questo mondo etereo e affascinante col suo occidentale pragmatismo, in cui mi identifico molto.
Quindi, niente, per dire che mi sono ricordata che è stato più o meno in questo periodo che scovai questa storia per caso e ne sono ancora tanto felice ^^
Parlando del capitolo: i nostri senior continuano con la farsa e Yun Bai si dimostra decisamente... smaliziato nel mentire, più di quanto il suo partner si aspettava, soprattutto confrontandolo alla sua ex amante. L'ho trovato un dettaglio interessante e penso, come anche accenni nelle note, che il mentalista ci riserverà molte sorprese. Intanto è malaticcia, ma vedo che siamo in piena atmosfera hurt comfort da un po' di capitoli a questa parte: Xe Yue sclera, un po' come Alaric, ma lui confessa senza paura che scavalcherebbe mari e monti per curare l'amato.
Come dico sempre, queste due coppie sono un bel contrasto e al tempo stesso un bell'esempio di complementarietà: è un piacere leggerle nelle loro contrapposizioni e affinità. Certo, un po' ce l'ho ancora con i senior per aver messo in pericolo l'altra coppietta, ma confido che la prova avrà il suo effetto! Intanto lasciamo Ye Feng alle amorevoli (???) cure di Alaric, che gli si spalma come un gatto e non capisce che quel pirla ascetico gli ha appena detto "ti amo" nel bel mezzo della lotta. Ah, le dichiarazioni romantiche in altre lingue che l'altro/a non capisce le ho sempre adorate e le ho utilizzate più volte in passato, mi ha fatto un piacere enorme ritrovarla qui, in bocca all'emotivamente costipato Ye Feng che son sicura (ci spero) un giorno riuscirà a dire le stesse parole in un linguaggio comprensibile per Alaric :3

Ho sproloquiato pure troppo! Ti lascio con l'augurio di buon weekend, sperando che anche da te faccia il sole e che la primavera ormai si faccia sentire ^^
Prim

Ciao^^
Ma il dottore che si ritrova in sala operatoria dopo il viaggio extracorporeo? Ne vogliamo parlare?
Scampato il pericolo, se così vogliamo chiamarlo, ricominciano diatribe e baruffe. È proprio vero che le situazioni estreme sono quelle in cui si dà il meglio di sè. La pace rammollisce.
I nostri comunque cercano di riprendere le forze. Il povero Ye Feng con le gonadi trapanate dal francese, gli altri due a ragionare sul loro scherzo che avrebbe potuto finire in tragedia e che comunque ha lasciato pesanti segni anche su di loro.
Come sempre bravissima, a presto!

Eccomi finalmente!
Inizio subito col dirti che il pezzo del chirurgo Hong Kong mi ha fatto morire dal ridere! Ho visualizzato il viso stranito del povero chirurgo e anche quello super perplesso del mago!
Devo dire che mi intrigano anche assai le correnti sotterranee nel rapporto della coppia senior. Il signore degli Shen che dà di matto (e evoca persone a caso) appena il mago ha qualcosa che non va e il mago, che è tutt'altro che la creatura dolce e indifesa con cui l'altro sembra a volte rapportarsi. Bene! Sono proprio curiosa di vedere come evolve la situazione.

Recensore Junior

“Ma non eri svenuto? Evita di rompere le palle!"
Queste sono le scene hurt comfort che mi piacciono: quando volano insulti invece che smancerie xD
Ciao, cara! Finalmente sono riuscita a leggere il nuovo capitolo: è successo di tutto e, come si capiva già un poco, sono i due senior i macchinatori del tutto. Certo, cavolo, eh, hanno messo a dura prova Ye Feng e Alaric, ma quest'ultimo non si è perso d'animo e ha liberato il suo compagno. Che scena :3 Son contenta che Alaric abbia potuto far vedere di che pasta sia fatto, dimostrando di valere come mago. E che carino anche Yun Bai l'unico con un po' di coscienza! "Ci palesiamo?" Tra i due lui mi sembra la mamma apprensiva, mentre il suo gege è il papà autoritario che non si esime da fare scherzoni...
Grazie anche per questo ulteriore capitolo, movimentato, vivace e dolce al tempo stesso. Aspetto il prossimo per capire cosa succederà adesso, se questa "prova" avrà delle ripercussioni -- sul ruolo di Alaric, forse, nel regno degli Shen? Ai posteri l'ardua sentenza!
Ti mando intanto un abbraccio e buon weekend :*
Prim

Recensore Master

Ciao carissima^^
molto bella ed emozionante la scena d'azione. Quindi l'ignobile mangialumache non è solo un cialtrone vaniloquente e importuno: sa anche essere massiccio, se occorre! Con i suoi modi, certo, baccagliando a più non posso, ma non molla l'osso finché non ha ottenuto quel che si prefigge.
Il modo per metterlo alla prova è stato decisamente inconsueto e avrebbe potuto far finire prematuramente il povero Ye Feng, ma in ogni caso la faccenda alla fine si è conclusa bene, e quindi, come da proverbio, tutto è andato bene.
Come sempre complimenti e alla prossima!

Recensore Junior

Ti ringrazio davvero per questa tua fic. Di questi tempi è una sorsata d'acqua fresca, l'ideale per rilassare la mente. Mi ha molto divertito la corsa di Alaric (anche perchè sapevo che c'era chi vegliava su di lui), mentre mi ha divertito in modo diverso la vena quasi sadica del nostra caro mentalista. A fin di bene o meno sta di fatto che ha giocato sul filo del rasoio con una vita per altro molto cara al suo amato. Insomma, si sta rivelando un personaggino assai interessante e da trattare con le pinze. Staremo a vedere come evolve il tutto. Nel mentre... Più coniglietti parlanti! Sono deliziosi quasi quanto le volpi multicoda affamate (per quelle ho una predilezione e difficilmente verranno scalzate nella mia classifica di gradimento).

Noooo ma cos'è interrompere le scene con questi diabolici cliffhanger? Ora rimarrò a mordermi le dita fino al prossimo aggiornamento!
No, va bene, mi ricompongo *adotta aria zen alla Ye Feng alle prese con Alaric*: alla faccia delle mazzate, mia cara! Qui sono volati molti calci rotanti magici e sono stata felice in realtà di vedere Alaric contrattaccare e non rimanersene lì a fare la damsell in distress. Certo, non ha nessuna possibilità contro quegli spiriti, ma non si dica che si perda d'animo o non dia cara la pelle! Bellissimo anche vedere Ye Feng così protettivo ma anche sempre calmo e letale. 
Sull'identità della coppia assassina ho le mie teorie, cioè per un momento ho pensato anch'io agli altri due dell'apocalisse, ma mi sembra un po' troppo pesante come scherzo... che sia una prova di abilità? O forse i due sono davvero due spiriti che vogliono fare scorpacciate di carne francese e spirito cinese. Aspetto di scoprirlo nel prossimo capitolo e intanto ti mando un abbraccio :*
Prim

[Precedente] 1 2 3 4 [Prossimo]