Marguerite Tyreen
Membro dal: 03/10/10
Recensore Junior (156 recensioni)
       

In un vecchio film western di Sam Peckinpah, Tyreen era il personaggio errante, cavalleresco e sognatore. E Marguerite ama definirsi un moderno cowboy di frontiera, come ama fantasticare sulle praterie dell’Ovest, sul vento tra i capelli, sui cavalli al galoppo e i grandi ideali.
Lettrice per passione, cinefila per mania e scribacchina per vocazione, adora l’arte, sotto ogni sua forma, come unico vero ossigeno per i polmoni.
Vive di accenti, di piccole cose, di conversazioni ascoltate per caso su un tram, di sguardi incrociati nella folla e di tutto quello che possa portare una buona ispirazione.
Abita in epoche lontane e viaggia – rigorosamente senza bagagli – fra il vecchio West, il Messico, Parigi e l’Irlanda, senza avere mai visto nemmeno uno di questi luoghi e senza aver ancora deciso, da esule, dove vivere, un giorno.

Aspetta l’illuminazione giusta per scrivere e si affida alla Yourcenar, a Bassani a Hugo e a Bulgakov, nel caso tardi ad arrivare. E quando proprio Milady Ispirazione si dimostra particolarmente capricciosa, ricorre alla musica, fra le note di Morricone e le parole di Vecchioni. S’inchina ai versi di Shelley e a quelli di Shakespeare, senza dimenticare di litigare con Yeats, forse perché un po’ vi si riconosce.
Quando è triste si rifugia nel the caldo, nelle ricette di cucina, meglio ancora nei film, in quelle patinate atmosfere d'altri tempi - magari in bianco e nero - capaci di portarci altrove o magari dentro noi stessi. Perchè il cinema è la più splendida delle lanterne magiche, come diceva Bergman, la proiezione di ciò che siamo, vogliamo, temiamo.
In fondo è ancora un po' bambina, Marguerite, e non ha perso la voglia di stupirsi davanti alle parole e alle immagini.
E spesso si lascia andare a mille sproloqui, forse un po' egocentrici e noiosi, come avrete capito: per tanto si scusa.
Ma, soprattutto, scrive e non si tira indietro quando c’è da mettere la penna al servizio delle storie d’amore.



Michael ama giocare con le stelle: le osserva, traccia i loro contorni e poi aiuta Andy ad orientarsi e a trovare se stesso.
Vivono in un mondo tutto loro, come se appartenessero ad una costellazione fatta di due sole stelle.
E quando all'improvviso una delle due stelle muore, l'altra diventa una stella perduta, che continua a vagare nell'universo alla ricerca di qualche motivo per continuare a splendere.
Questa introduzione ha partecipato e vinto il contest " La trama di una storia." di DearJulietefp
Autore: Aika Morgan | Pubblicata: 20/09/10 | Aggiornata: 28/02/13 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Malinconico, Romantico | Capitoli: 26 | Completa
Tipo di coppia: Yaoi, Slash | Note: Lemon | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Generale |  Leggi le 491 recensioni

[Deep Purple]Sapete, non credo che per i Deep Purple, e soprattutto per Ritchie Blackmore e Ian Gillan, fosse stato poi così facile abbandonarsi, nel 1974.
Anzi, come ci dice un altro nobile bardo della (inesistente) sezione su questo gruppo meraviglioso, non dovette esserlo proprio per niente.
Ma c'è sempre uno spiraglio di speranza, giusto? A Helena piace sempre trovarne uno. Che nel nostro caso si chiama...
...bè, in tanti modi: 1984, reunion, Perfect Strangers.
O forse anche solo amore, chi lo sa. Una paroletta che sembra banale, ma che alla fine nasconde tante verità.
E anche quella che la vostra menestrella Helena ha voluto immaginare per questi due artisti che adora.
Autore: Helena McGregor | Pubblicata: 05/11/12 | Aggiornata: 14/11/12 | Rating: Arancione
Genere: Malinconico, Romantico, Slice of life | Capitoli: 6 | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Fanfic su artisti musicali > Deep Purple |  Leggi le 7 recensioni

"Comunque...mi dispiace per prima. Quando sei finita sul pavimento. Se vale per farmi perdonare..."
La mia prima storia seria, che ho voluto dedicare, parola per parola e virgola per virgola, al più grande batterista della terra e oramai del cielo, John Henry Bonham.
PS: Si, ho cambiato titolo e il rating è sempre più cangiante per ragioni burocratico/estetiche, ma la storia è sempre quella! Schizofrenia portami via :D
Autore: Helena McGregor | Pubblicata: 11/07/12 | Aggiornata: 31/10/12 | Rating: Rosso
Genere: Drammatico, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 14 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Missing Moments, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Fanfic su artisti musicali > Led Zeppelin |  Leggi le 29 recensioni

[Deep Purple]
Eccoci di nuovo qua, Helena e i Deep Purple.
Che volete, non ce la faccio a star seria.
Così mi sono abbandonata nel compiacimento comico -fino ad un certo punto- e mi sono immaginata cos'abbiano fatto Ritchie Blackmore & Co. durante il soggiorno a Montreux, prima del famoso incendio che ispirò il classicone "Smoke On The Water".
Insomma, la vostra Helena ha spiato un po' di vita vissuta dei Deep Purple, l'ha trovata graziosa e comica e ha deciso di scriverla.
Speriamo che possa piacere anche a voi! :)
Un bacio :*
Autore: Helena McGregor | Pubblicata: 24/10/12 | Aggiornata: 26/10/12 | Rating: Verde
Genere: Comico, Slice of life, Song-fic | Capitoli: 2 | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Altri
Categoria: Fanfic su artisti musicali > Deep Purple |  Leggi le 3 recensioni

Napoli 1862.
Tutto il popoli italiano è ormai unito sotto un'unca bandiera, ma i colori piemontesi pesano sulle spalle del sud che vede in questa liberazione l'ennesima occupazione straniera.
Autore: giocacolvento | Pubblicata: 23/03/12 | Aggiornata: 23/03/12 | Rating: Rosso
Genere: Romantico, Storico | Capitoli: 1 | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: L'Ottocento | Leggi le 4 recensioni

I suoi baci sul collo - quelli che lasciavano scie rossastre visibili anche dopo due giorni - erano improvvisi e irruenti, tanto che Orazio se ne sorprendeva sempre e perdeva ogni barlume di razionalità fino a quando si rendeva conto che l'amico stava già trafficando con la cintura dei suoi calzoni.
- Mio principe... - mormorava, stringendogli le mani dalle dita sottili e affusolate - Non credete che sia meglio dormire?
- Mh... Dormire, sognare forse. - era la risposta di Amleto, seguita da un bacio sulla sua bocca, stavolta più profondo.
- Mio signore, cosa direbbe Ofelia se lo sapesse?
Per quanto Amleto lo attraesse e per quanto ne fosse perlomeno infatuato, Orazio sapeva che Amleto era innamorato di Ofelia, quella ragazza che viveva nella corte di Elsinore e con la quale scambiava lunghe missive appassionate, ma la cosa sembrava non importare. Almeno in quei momenti.
- Ofelia, Ofelia... perché pensi a lei, adesso? Vorresti che fosse lei a baciarti e a... toccarti? Guarda che potrei essere... geloso.
Autore: Aika Morgan | Pubblicata: 13/02/12 | Aggiornata: 13/02/12 | Rating: Rosso
Genere: Erotico, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Lemon | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Libri > Amleto |  Leggi le 9 recensioni

"Era incredibilmente facile essere se stesso davanti agli occhi di Daniele, che continuava a mangiare e ad annuire di tanto in tanto, senza mai giudicare ciò che lui diceva.
- Non sei felice, vero? - aveva chiesto ad un certo punto, facendosi serio.
Aveva saputo leggere nell'animo dell'uomo più di chiunque lo conoscesse ormai da anni. E quella domanda era terribilmente fastidiosa, perché era difficile dare una risposta che non mettesse Arturo troppo a nudo.
- Beh, perché non dovrei? Ho un lavoro che mi piace, una famiglia, un ottimo reddito...
- Ti ho chiesto se sei felice, non a quanto ammonta il tuo conto in banca. - si era messo a ridere, nascondendo la bocca con la mano.
- Oh, beh... sì, sono felice.
- E allora perché pur di non tornare dalla tua stupenda famiglia sei qui a cenare con un tizio che nemmeno conosci?"

Lo zucchero filato è dolce, ma lascia l'amaro in bocca. Un po' come l'amore profondo che lega Arturo e Daniele. Un amore clandestino, nascosto e disperato, che non trova il coraggio di venire alla luce. O forse lo trova troppo tardi.
Autore: Aika Morgan | Pubblicata: 08/11/11 | Aggiornata: 08/11/11 | Rating: Rosso
Genere: Angst, Erotico, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Slash, Yaoi | Note: Lemon | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Generale |  Leggi le 30 recensioni

La sera precedente alla la battaglia che vedrà la morte di Patroclo l'eroe chiede ad Achille le sue armi,
Autore: giocacolvento | Pubblicata: 04/09/11 | Aggiornata: 04/09/11 | Rating: Verde
Genere: Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Epico |  Leggi le 4 recensioni

Ci sono momenti in cui Amleto sembra così fragile che Orazio ha paura di abbracciarlo. Momenti in cui suoi occhi sono dolore e veleno, spenti e vuoti al punto che lui non sa come fare per riportarlo a sé.
Appartiene ad un altro mondo, ma torna sempre a rifugiarsi fra le sue braccia, a chiedergli un appiglio alla realtà che finisce per realizzarsi in un bacio rubato e nascosto dalle tenebre della notte.
Solo Orazio è in grado di vederlo davvero.
Autore: Aika Morgan | Pubblicata: 03/08/11 | Aggiornata: 03/08/11 | Rating: Arancione
Genere: Erotico, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Libri > Amleto |  Leggi le 6 recensioni

Storia scritta per un concorso sul tema del "viaggio". Una donna dallo spirito nomade che ha girato tutto il mondo, affronta il suo viaggio più grande: quello dell'amore e del rimpianto.
E, in ultimo, la speranza.
Come si dice: poche righe, ma buone. Si spera.
Ma non è vero, Simone. Ci ho messo venticinque anni e solo adesso, ora che sto morendo, ho capito che da certi posti non si può andar via. Ti restano addosso come il profumo di una donna, l’odore di un amore appena sfiorato.
Autore: Primavere rouge | Pubblicata: 19/04/11 | Aggiornata: 19/04/11 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Malinconico, Sentimentale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 22 recensioni

“Scegli me o il fuoco” aveva detto Claude Frollo ad Esmeralda, condannata al rogo.
E per salvarsi la ragazza aveva scelto lui.
Ora, nella carrozza che la conduce al Palazzo di giustizia, lei sembra già sapere quale destino l’attende. Invece, il Giudice ha in mente un progetto da proporle completamente diverso da quello che ci si potrebbe aspettare…
Autore: minimelania | Pubblicata: 27/01/11 | Aggiornata: 18/03/11 | Rating: Giallo
Genere: Commedia, Romantico | Capitoli: 15 | Completa
Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Film > Il gobbo di Notre Dame |  Leggi le 28 recensioni

L'ultima notte della storia d'amore che ha stravolto le vite di entrambi ...
Autore: minimelania | Pubblicata: 17/02/11 | Aggiornata: 17/02/11 | Rating: Verde
Genere: Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Note: What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Claude Frollo, La Esmeralda
Categoria: Libri > Notre Dame de Paris |  Leggi le 4 recensioni

E se la storia che conosciamo prendesse una piega diversa, se un'Esmeralda braccata cercasse rifugio proprio a Notre-Dame, trovando un nuovo, inaspettato, alleato? L'amore di Claude basterà a salvarla dalla legge, e da sé stessa?
Autore: minimelania | Pubblicata: 22/01/09 | Aggiornata: 01/11/10 | Rating: Rosso
Genere: Romantico, Erotico | Capitoli: 24 | Completa
Note: OOC, What if? (E se ...) | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Claude Frollo, La Esmeralda
Categoria: Libri > Notre Dame de Paris |  Leggi le 48 recensioni

Scelgo. Scelgo lei.
Autore: piemme | Pubblicata: 26/05/10 | Aggiornata: 26/05/10 | Rating: Verde
Genere: Triste, Drammatico, Introspettivo | Capitoli: 1 | Completa
Note: OOC | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Drammatico |  Leggi le 11 recensioni

Le acque del Liffey sono inquiete – c’è odore di pioggia, nell’aria. Di lacrime, di vento, di foglie cadute.
La piazza della stazione è avvolta in una frenesia feroce di abbracci, addii gridati e sussurri spezzati nella brezza umida.
« Forza! Sul treno, avanti, muovetevi! »

Dublino, settembre 1943.
Autore: Cerridwen Shamrock | Pubblicata: 08/05/10 | Aggiornata: 08/05/10 | Rating: Verde
Genere: Drammatico | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Storico | Contesto: Guerre mondiali | Leggi le 10 recensioni
[Precedente] 1 2 [Prossimo]