Recensioni per
Miss Bahun: caccia ai Vampiri
di BabaYagaIsBack

Questa storia ha ottenuto 26 recensioni.
Positive : 26
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 [Prossimo]
Recensore Master
20/12/22, ore 22:46
Cap. 17:

E va bene, qui Katarina, brutalmente interrotta nel bel mezzo di una sana pippa, riesce effettivamente a farmi compassione.
Comunque, interessanti gli excursus su come gli abitanti del Mundi Obumbratio si rapportino agli esseri umani, perché danno un po' di prospettiva sul modo di vedere di Katarina.
Bel capitolo!

Recensore Master
20/12/22, ore 22:26
Cap. 16:

Adoro Katerina che, dopo aver passato tutto il santo giorno a pensare a quanto tutti tranne lei siano stupidi e incompetenti, si fa sbugiardare per essersi dimenticata di riattaccare un vistoso monile. Sembra che Suzu, se non ha capito esattamente cosa sia andata a fare e dive e con chi, se ne sia fatto una buona idea generale.
Altro capitolo interessante!

Recensore Master
20/12/22, ore 22:16
Cap. 15:

Prima di tutto: gran bel disegno.
Per quanto riguarda il capitolo: o Katarina, nel suo disprezzo verso l'universo in genere, sta seriamente sottostimando i suoi 'compagni di squadra', oppure sono loro stessi a tenerle qualcosa nascosto. Peccato comunque che non abbiano scoperto niente: tifavo per loro.
Capitolo interessante, complimenti!

Recensore Master
20/12/22, ore 21:53
Cap. 14:

E con questo Katarina è riuscita ad assicurarsi due informatori - due che per il momento non sanno assolutamente nulla di quello che interessa a lei, ma che potrebbero rivelarsi utili in futuro.
Altro capitolo carino; anche se, visto come sono stati brevi gli ultimi e tutti dello stesso tono, penso avrebbero potuto essere raggruppati in uno solo.

Recensore Master
20/12/22, ore 21:39
Cap. 13:

Katarina è interessante come protagonista. Violenta, razzista, poca o nulla considerazione morale per quello che sta facendo, sprezzante di chiunque, costantemente in autocommiserazione: un personaggio del genere di solito ha un ruolo da 'cattivo' - e mi piace come si noti che, dal punto di vista del fauno e della fata, lo è - quindi sarà interessante vedere come si evolverà come 'forza positiva' (?) della storia.

Recensore Master
20/12/22, ore 21:03
Cap. 12:

Finalmente si vede Katarina impegnata in un'azione più seria: anche se quei due poveri disgraziati al bordello non sanno nulla, potrebbero comunque essere trasformati in utili spie.
A parte questo, noto una certa ipocrisia in lei: passa tutto il tempo a pensare con sdegno alle 'perversioni' altrui, e poi si eccita nel fare veramente male a qualcuno. Altro interessante tassello da aggiungere alla sua caratterizzazione.
Complimenti per un capitolo interessante!

Recensore Master
20/12/22, ore 20:14
Cap. 11:

Personalmente, sono dalla parte di Suzu e Julius per questo capitolo. Katarina non ha fatto nulla a parte trattarli come due poveri imbecilli e rischiare di mandare a monte l'interrogatorio; Suzu è anche stato professionale nel dirgliene quattro.
Dunque, dopo tutto il capitolo di Katarina che si lamenta che gli altri esistano e che potenzialmente abbiano disturbi mentali (a che punto è la psicologia in questo mondo? Katarina sembra piuttosto ignorante in proposito) e che il mondo non giri esattamente come vuole lei, non so se sperare che nel prossimo dimostri effettivamente il suo valore come vanator o sperare che Suzu e Julius svolgano il compito meglio senza di lei, giusto per ribadire ulteriormente come il suo atteggiamento sia solo dannoso.
Mi affretto dunque al prossimo capitolo!

Recensore Master
20/12/22, ore 19:47
Cap. 10:

Ed ecco che Katarina ha perso il controllo. Interessante figura di protagonista: è certamente esperta, tratta gli altri con l'alterigia di chi ha a che fare con qualcuno di molto meno capace, ma a conti fatti il suo comportamento risulta più d'intralcio che altro. Il suo autocontrollo è basato su dipendenze, e quando esso è venuto meno ha reagito in modo sproporzionato alla provocazione, con il risultato di dover tagliare corto l'interrogatorio senza averne cavato nulla di rilevante. Voglio davvero vedere come andrà a evolversi: complimenti per il bel capitolo!

Recensore Master
20/12/22, ore 19:24
Cap. 9:

Capitolo che, per quanto non faccia progredire di molto la trama, è interessante per la caratterizzazione di Katarina. Questo Gregory non dovrebbe essere una minaccia: è dalla loro parte, è visibilmente a digiuno di sangue e conseguentemente indebolito, non ha armi in casa. Eppure lei è in campana, non gli leva gli occhi di dosso, già pianifica come attaccarlo. Da una parte sembra preoccuparsi di uno scontro, dall'altro sembra desiderare di attaccare lei stessa.
Cosa suppongo imputabile, assieme all'alcolismo, a traumi dovuti a un simile stile di vita fin da giovanissima.
Interessante anche la sua concezione della giustizia: non sa neppure cosa abbia fatto di preciso Gregory, sa che adesso è dalla parte del Vaticano, ma già si indigna a pensare che abbia una vita normale, sebbene sia praticamente ai domiciliari.
Complimenti per un capitolo interessante!

Recensore Master
07/07/22, ore 03:12
Cap. 1:

Ciao!
Bello questo prologo! Si legge tutto d'un fiato e ti catapulta immediatamente nel mondo di Miss Baun che si presenta subito come un personaggio interessante e anche abbastanza critico rispetto alla vita a cui è costretta. Qualcosa infatti sembra averla portata a riflettere e mettere in discussione ciò che le hanno insegnato e in cui credeva.
Mi è piaciuta molto la frase di chiusura sui vincitori e i vinti.
Tra l'altro è scritto benissimo.
Complimenti!
A presto!
AlbAM

Recensore Master
21/06/22, ore 18:36
Cap. 8:

Povera Katarina, costretta a un collega che non solo si atteggia a superiore a lei per una questione di genere, ma come contributo effettivo non offre che la lamentela costante.
Interessante anche il dettaglio che a Londra la convivenza tra umani e creature soprannaturali sia stata per lo più pacifica, in contrasto a come è abituata Katarina; il che però sta avendo conseguenze negative.
Complimenti per un altro bel capitolo!

Recensore Master
04/05/22, ore 14:30
Cap. 7:

Allora, Katarina ... a parte gli eroici sforzi per trattenersi dal saltare addosso a Sylvia lì e subito ... potrebbe star prendendo la situazione un po' sottogamba? Sta nptando anche lei le stranezze nel comportamento dei colleghi, ma non spende troppi sforzi nel capirne il perché, limitandosi a criticarli per la vigliaccheria.
Sempre interessanti le rivelazioni sulla cultura di questo mondo, in particolare gli Exilati.
Complimenti per un altro bel capitolo!

Recensore Master
04/05/22, ore 13:13
Cap. 6:

Noto che Katarina è ben carogna verso i colleghi maschi. Sembra una che, abituata a essere sminuita in quanto donna, mette le mani avanti 'marcando il territorio' delle frecciatine.
Comunque, la sua attrazione verso Sylvia (che è maggiorenne, bene) fa abbastanza ridere. "Costringersi a preferire le curve femminili" ... non sembra che la cosa le sia costata un grande sforzo.
Interessante questa cosa delle vittime specifiche per ogni tipo di brutta bestia soprannaturale.
Complimenti per un altro bel capitolo!

Recensore Master
27/04/22, ore 23:18
Cap. 4:

Ed ecco Katarina che guarda male una bellissima chiesa, ripensando a come si sia allontanata dalla fede. Belli comunque che all'inizio ammirasse la sua patrona, per poi farsi venire dubbi mentre cresceva.
Molto interessante il suo percorso all'interno della chiesa, che rivela gradualmente, in modo molto naturale, i vari elementi del culto (atteggiamento e vestiario delle suore) a chi legge.
...aspe' ma Katarina quanti anni ha in più della novizia? FBI open up?
Interessanti le piante tropicali in una chiesa inglese. Vedo che le alte cariche del clero si trattano bene!
Complimenti per un capitolo molto interessante!

Recensore Master
19/02/22, ore 22:59
Cap. 3:

Capitolo che essenzialmente verte su Katarina che ha una giornata no, ma rivela un paio di dettagli molto interessanti. In primo luogo, il credo della Chiesa da queste parti non è una copia carbone di quello del nostro mondo; in secondo luogo, i vanator non fanno differenze tra soggetti effettivamente malevoli e gente che si è venduta al soprannaturale per far tirare avanti la famiglia o addirittura è semplicemente nata nella posizione sbagliata. E la protagonista è assolutamente apatica a tutto questo, al masdimo criticando l'ipocrisia altrui. Voglio proprio vedere se manterrà questa prospettiva o cambierà qualcosa.
Un capitolo interessante, complimenti!

[Precedente] 1 2 [Prossimo]