LadyProud
      
Membro dal: 26/06/12
Recensore Junior (124 recensioni)
 

While I can’t have you, I long for you. I am the kind of person who would miss a train or a plane to meet you for coffee.
I’d take a taxi across town to see you for ten minutes. I’d wait outside all night if I thought you would open the door in the morning. If you call me and say ‘Will you…’ my answer is ‘Yes’, before your sentence is out.
I spin worlds where we could be together. I dream you. For me, imagination and desire are very close. 

― Jeanette Winterson

Brevi racconti non connessi tra loro, sulle tematiche più svariate, e che contengono quasi sempre una sorta di morale, scritti principalmente perché non riesco a fermare il mio cervello quando parte per la tangente.
Autore: LadyProud | Pubblicata: 02/09/12 | Aggiornata: 30/03/13 | Rating: Verde
Genere: Angst, Generale, Introspettivo | Capitoli: 3 | In corso
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 5 recensioni

«Riconosceva le cose in base alle sue aspettative a alla loro collocazione.
Se ci fosse stato un elefante al supermercato o non l'avrebbe visto o l'avrebbe chiamato signora Jones e gli avrebbe chiesto la ricetta del pasticcio di pesce.
Ma la cosa più probabile di tutte era che avrebbe fatto quello che fa la maggior parte della gente quando si trova di fronte a qualcosa che non capisce.
Perdere la testa.»
-Jeanette Winterson, Non ci sono solo le arance
Autore: LadyProud | Pubblicata: 01/07/12 | Aggiornata: 28/08/12 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Poesia, Triste | Capitoli: 6 | In corso
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Poesia |  Leggi le 21 recensioni

"Ogni pensatore che vorrà diventare oratore, ogni uomo di spirito e di cuore che vorrà diventare ed essere eloquente, muovere le masse, dominare le assemblee, agitare gli imperi con la sua parola, non avrà da far altro che passare dalla ragione delle idee al dominio dei luoghi comuni."
-Victor Hugo
Autore: LadyProud | Pubblicata: 21/08/12 | Aggiornata: 21/08/12 | Rating: Verde
Genere: Angst, Introspettivo, Triste | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 5 recensioni

Per non scomparire mentalmente, avrei dovuto legare insieme tutti i pensieri che avrebbero voluto perdersi per non essere più ritrovati; ma la mia volontà sarebbe stata debole come un filo di spago, poiché il peso dei miei ricordi è gravoso.
Sì, sarebbe stato proprio come compiere un lungo viaggio verso Dio solo sa dove, senza sapere neanche cosa avessi messo nella valigia; più che il peso di quest’ultima, quello che mi schiaccerebbe sarebbe il senso di estrema precarietà.
Autore: LadyProud | Pubblicata: 09/08/12 | Aggiornata: 17/08/12 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 2 | In corso
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 5 recensioni

«C’erano parecchie cose che mi facevano diventare sentimentale: le scarpe di una donna sotto il letto; una forcina dimenticata sul tavolo da toilette; quel loro modo di dire: “Vado a far pipì”; i nastri per capelli; camminare lungo il boulevard all’1,30 di pomeriggio, due persone, un uomo e una donna, insieme; le lunghe notti passate a bere e a fumare, a parlare; le liti; il pensiero del suicidio; mangiare insieme e star bene; le battute, le risate senza senso; sentire la magia nell’aria, star chiusi insieme in una macchina parcheggiata; parlare dei propri amori finiti alle 3 di notte; sentirsi dire che si russa; sentirla russare; madri, figlie, figli, gatti, cani; a volte la morte a volte il divorzio, ma sempre andare fino in fondo; leggere il giornale da solo in una tavola calda e avere la nausea perchè lei adesso è la moglie di un dentista con un quoziente di intelligenza di 95; gli ippodromi, i parchi, i picnic al parco; perfino le galere; i suoi amici noiosi, i tuoi amici noiosi; il tuo bere, il suo ballare; il suo flirtare, il tuo flirtare; le sue pillole, le scopate clandestine; dormire insieme…»
-Charles Bukowski, Donne
Autore: LadyProud | Pubblicata: 26/06/12 | Aggiornata: 01/08/12 | Rating: Giallo
Genere: Introspettivo | Capitoli: 5 | In corso
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 22 recensioni

Oramai, io ero paralizzata dallo sgomento e dall’orrore, quindi non riuscii a reagire in alcun modo e rimasi passivamente a guardare, mentre lui apriva d’improvviso un cassetto, ne tirava fuori un coltello, se lo puntava alla gola e premeva.
Cadde a faccia in giù sulla scrivania, sopra alla sua poesia. Non so perché, la prima cosa che feci fu di levarla da sotto il corpo del mio amico, per paura che si riempisse di sangue.
Quest’ultimo scorreva copioso, fuoriuscendo dalla gola del giovane, che era rimasto con gli occhi sbarrati e con uno strano sorriso sul volto. Allungai una mano sul suo viso e gli chiusi delicatamente le palpebre, mentre con l’altra cullavo il suo manoscritto come se fosse un bambino da proteggere.
Autore: LadyProud | Pubblicata: 29/07/12 | Aggiornata: 29/07/12 | Rating: Arancione
Genere: Dark, Suspence | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Noir |  Leggi le 7 recensioni

«Il tuo codice Morse intralcia il battito del mio cuore.
Avevo un cuore sano prima di incontrarti, potevo contare su di lui, era stato in prima linea ed era diventato forte.
E adesso alteri il suo incedere con il tuo ritmo, lo suoni per me, pizzicandomi come una corda di violino.»
-Jeanette Winterson, Scritto sul corpo
Autore: LadyProud | Pubblicata: 21/07/12 | Aggiornata: 21/07/12 | Rating: Verde
Genere: Introspettivo, Sentimentale, Slice of life | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 9 recensioni

«L'amore non è qualcosa di negoziabile.
L'amore è la cosa più forte del desiderio e l'unica vera ragione per resistere alle tentazioni.»
-Jeanette Winterson
Autore: LadyProud | Pubblicata: 15/07/12 | Aggiornata: 15/07/12 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Romantico, Sentimentale | Capitoli: 1 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Romantico | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 7 recensioni

«Il cielo, di solito, è azzurro, però quando nevica, come oggi, quando è brutto tempo, è grigio, più o meno…»
«Perché brutto tempo? Non è bella, la neve?»
«Sì… Ma ho sempre pensato che la neve avesse freddo… Per noi che la vediamo da fuori, è bella, così candida, così soffice, così delicata… Ma lei forse ha freddo… Non credi?»
«Mita, tu sei la neve?»
La bambina si fermò a riflettere, meravigliata e al tempo stesso un po’ spaventata da quello che le stava confidando.
«Sì, sono come la neve».
«Perché?»
Ripensò a quello che le diceva la madre, o meglio, quello che la madre diceva al padre, e che lei sentiva attraverso le pareti sottili.
«Perché io sono bianca, sono bella, piaccio a tutti. Però nessuno sa che io sto male. Come dicevamo prima per la neve…»
Autore: LadyProud | Pubblicata: 06/07/12 | Aggiornata: 06/07/12 | Rating: Verde
Genere: Triste | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Favola |  Leggi le 4 recensioni

La signora, che come avrete capito era la Morte, fece un sogno letteralmente splendido. Si vide vestita di bianco, con il viso scoperto, i piedi nudi che calpestavano un prato pieno di fiori profumati e di mille farfalle. A presidiare il quadretto felice, c’era un Sole estremamente brillante. Al posto del velo nero, la signora in questo sogno ne portava uno di un bianco purissimo, che la gente accarezzava quando le passava vicino.
Quando la Morte si risvegliò, era commossa all’inverosimile. Pur sapendo chi fosse, Marianne le aveva regalato un sogno stupendo, che l’aveva resa felice.
Autore: LadyProud | Pubblicata: 30/06/12 | Aggiornata: 30/06/12 | Rating: Verde
Genere: Fantasy, Sovrannaturale | Capitoli: 1 | Completa
Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Favola |  Leggi le 6 recensioni