Recensioni per
Se io potessi scrivere tutto, farei stupire il mondo
di Adeia Di Elferas

Questa storia ha ottenuto 490 recensioni.
Positive : 490
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 [Prossimo]
Recensore Master
29/05/17, ore 17:05

Buon pomeriggio.
Ludovico sapeva come comportarsi con le dame, e nonostante l'età sa ancora tenere a bada la spregiudicatissima moglie, che non è mai sazia di ripicche contro quella povera disgraziata che è prigioniera da una vita, ormai...
Ma quando la odiava?! Caspita, sono senza parole...
Nel frattempo, la guerra sta cominciando a cambiare, e ben presto sarà rivoluzionata, già nel primo ventennio del Cinquecento. Gli Orsini stanno sperimentando, e nulla li ferma.
Caterina deve affrontare le serpi che pian piano tornano a sbucare nel suo regno, e lo fa con risolutezza. Noto che la maggior parte dei cognomi che appaiono alla sua corte sono cognomi ancora oggi molto diffusi in queste zone... quindi, il tempo passa ma la discendenza resta, credo ^^
Complimenti, bellissimo capitolo.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Master
29/05/17, ore 16:00

Galeotto fu il libro...solo che questa volta non si tratta del ciclo arturiano ma del Decameron. Non so se è una tua invenzione, ma mi piace sapere che il legame tra Giovanni e Caterina sia nato da una condivisione di tipo culturale e più completa rispetto all'attrazione puramente fisica che ha legato la Tigre a Giacomo Feo. Sono due persone adulte, colte e intelligenti e apprezzo l'idea di una relazione completa, cervello e cuore insieme.
Virginio Orsini e Camillo Vitelli, vecchio e giovane, guerra antica e guerra moderna. Hai dipinto due mondi a confronto ma che si sono comunque saputi integrare. Il ritratto che esce dell'Orsini è impagabile e fa apprezzare il personaggio ancora di più.
Per il resto bene come sempre.
A presto
K

Recensore Master

Buon pomeriggio.
Povera Isabella, ogni volta che scrivi di lei io mi commuovo :( è troppo triste la sua vicenda, durissima da leggere...
Mi dispiace che abbia vissuto un incubo del genere. In fondo, non se lo meritava affatto...
Orribile la condotta dei suoi parenti, che mai si sono curati di lei.
Nel frattempo, a Forlì Caterina intrattiene il nuovo ambasciatore. Inoltre, si mostra tutta d'un pezzo, spregiudicata e risoluta nelle sue scelte. Da brivido.
Credo che il fiorentino abbia capito di avere di fronte a lui una signora non comune xD
E poi, quando vuole, la Contessa sa ancora essere molto inquietante.
Virginio è immerso nella sua crisi di mezza età, spero che ritrovi sé stesso, nonostante tutto.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Nuovo recensore
25/05/17, ore 10:25

Oh, piango, giuro ho pianto un po' per quanto hai descritto bene la sofferenza del padre, è così perfetta!
Mi permetto (perdonami xD) di dirti che, secondo me, la seconda parte è un po' frettolosa, mi sarebbe piaciuto veder scritto con più dettagli il matrimonio. Probabilmente lo hai fatto per dare l'idea di quanto fosse frastornata Caterina, però mi sarei soffermata leggermente di più sui pensieri e le descrizioni, ma nulla di grave!

Nuovo recensore
25/05/17, ore 10:16
Cap. 6:

Ogni tanto riappaio anche io!
Che dire, finora è ottimo, mi piace molto come hai saputo intersecare il clima di paura e la consapevolezza del pericolo, insieme alla spensieratezza di Caterina, come se tutto intorno a lei fosse in tensione, lei se ne accorgesse, ma non rinunciasse alla sua età, a giocare e a vivere come una bambina.
Bellissimo il rapporto con le madri, ma soprattutto mi affascina il rapporto con il padre, quest'uomo così controverso che ha un punto fermo nella sua vita: la figlia, che ama più di se stesso!

Recensore Master
23/05/17, ore 11:46

Buongiorno.
Caterina ha già puntato i suoi occhi sul Medici. Intanto, non fa altro che continuare ad alimentare le dicerie del popolino, con tutti i suoi atteggiamenti e le sue abitudini un po'... strane.
Tuttavia, Giovanni credo proprio che non stia malaccio, a Forlì. Deve solo farci l'abitudine.
L'Orsini, nel frattempo, ormai ha una certa età, e purtroppo anche se la mente è quella di un tempo, il fisico è provato. Spero che possa ancora portare avanti con orgoglio i suoi progetti.
Il resto, procede alla medesima maniera... Milano ha i suoi affari da gestire, e tutto si sta diluendo in questa parvenza di fragile pace che sta regnando un po' ovunque in questo momento.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Nuovo recensore
23/05/17, ore 10:49

E' bello come la famiglia Sforza ci svela piano piano tutte le sue caratteristiche e i suoi legami, non ce li hai presentati tutti insieme, ma si scoprono pian piano, comunque sempre coerenti con se stessi, è bello anche come stai descrivendo il carattere di Caterina, che ora inizia a prendere forma e ad assomigliare a quello che diverrà il carattere di una donna forte e sicura!

Nuovo recensore
23/05/17, ore 10:34

L'inizio è stupendo e invoglia il lettore a continuare la storia, ti fa entrare subito nella testa di Caterina e ti fa affezionare a quella bambina di otto anni costretta a crescere un po' in fretta. Anche le descrizioni sono ottime, mi sono immaginata tutto l'ambiente circostante e ho apprezzato molto il fatto che hai usato anche sensi come il tatto per creare un'immagine, e non solo la vista!
Poi amo i romanzi storici, ma qui sono di parte io!:)

Recensore Master
22/05/17, ore 20:53

Caterina e Giovanni...Mi piace molto come stai raccontando la loro conoscenza, discretamente, ma mettendo in chiaro che i fulmini hanno colpito anche i due, non solo le pietre. E Bianca ha capito tutto.
Bello anche il ritratto del vecchio mercenario Virginio Orsini, coprotagonista di tutta la vita di Caterina e, nonostante i dolori e la febbre, sempre pronto a mettersi in gioco e a non arrendersi mai. Proprio un bel personaggio che apprezzo sempre più.
Ciao e a presto
K

Recensore Master
22/05/17, ore 15:06

Bellissimo! Mi piace molto come hai fatto incontrare Caterina e Giovanni attraverso sguardi e parole di circostanza, come sempre sei attenta alla storia ma anche all'umanità dei personaggi.
Brava come sempre
K

Recensore Master
20/05/17, ore 13:41

Buon pomeriggio.
Certo, Caterina sa come fare colpo su chi la conosce... e su chi sta familiarizzando con lei... xD
Insomma, ha il suo modo di fare molto deciso, diciamo così. Fa un po' impressione.
Giovanni dovrà cominciare ad abituarsi a questa donna, che tra l'altro ha già notato la sua avvenenza.
Il capitolo è stato totalmente dedicato a questo incontro importantissimo per la storia personale della Contessa, e anche, come bisogna sempre sottolineare, per la Storia di Firenze e di altre monarchie.
Se anche ci vorrà il giusto tempo, i due in fondo sembrano già essere sullo stesso piano. Giovanni non è intimorito da Caterina e dai suoi modi di fare, e Caterina non è affatto dispiaciuta di aver un tal importante giovane alla sua corte.
Vedremo come si evolveranno le cose.
Buon proseguimento di giornata e buon fine settimana :) a presto!

Recensore Master

Buon pomeriggio.
Vedo che il nostro Marchese si è lasciato alle spalle ogni dubbio, ed ha accettato questa vittoria di Fornovo come un suo grande trionfo xD
Detto questo, Lucrecia ha un'abilità di intrattenere gli ospiti che è esemplare. Stai facendo trasparire tanta sicurezza da questa ragazza, giustamente.
Giovanni lascia Firenze, per muoversi verso un'assonnata Forlì... ah, ma lì c'è qualcuno che lo attende... speriamo che almeno Caterina possa smetterla con tutte queste manie che continuano un po' ad oscurarla e a tenerla, in singolar modo, prigioniera.
La situazione in Romagna è stabile e penso che si possa, in questo periodo che anticipa grandi cambiamenti, anche tirare un piccolo sospiro di sollievo.
Bel capitolo anche questo, sempre molto curato e dettagliato. Come sempre, complimenti.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Master

Giovanni in arrivo a Forlì e Caterina non riesce a riposare presa da incubi terribili. Un incontro, il loro, che aspetto con ansia da un po'. Capire come nasca il loro matrimonio mi interessa parecchio, soprattutto sapere se è stato un matrimonio d'amore.
Francesco Gonzaga, intanto, si fa irretire da Lucrezia Borgia, che fa capire senza peli sulla lingua che il suo matrimonio non ha nulla di reale.
Stai posizionando le pedine sulla scacchiera in attesa dei prossimi eventi che vedono i Borgia come protagonisti e la nostra Caterina nell'occhio del ciclone.
come sempre molto brava sia nella Storia sia nel romanzo.

a presto

K

Recensore Master

Buon pomeriggio.
Perdona il ritardo, in questi giorni sono molto indaffarato.
Beh, la Sforza, Venezia e Faenza stanno facendo un gioco molto pericoloso. Il tentativo di creare un vero e proprio Stato satellite della Serenissima in Romagna, seppure in un futuro non molto lontano, spinge i veneziani ad andare cauti nei confronti di Forlì; tuttavia, ciò che non appare chiaro è che la Contessa non ha intenzione, al momento, di cedere per davvero la figlia in sposa al signore legittimo di Faenza.
Bianca non sopporta Astorre, e comunque il povero bambino ha davvero un futuro orribile davanti a sé, molto più di quel che si possa ancora credere...
Il pontefice è stizzito con Caterina e i rapporti con Roma si fanno tesi. Servirà tempo per calmare le acque, e forse non basterà mai.
Nel frattempo, il Medici è ormai pronto a partire verso Forlì, e lì... ci sarà una svolta della sua vita, destinata a cambiare le sorti di Firenze e di varie potenze europee, in seguito.
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

Recensore Master
11/05/17, ore 16:27
Cap. 284:

Buon pomeriggio.
Caterina può sempre contare su Tommaso. Questo duo funziona, ed è molto efficiente e anche un pizzico fortunato, per quanto riguarda le qualsiasi necessità del momento.
Per il resto, non so cosa creda di fare il giovane aragonese... vende città, guadagna qualche soldo, perde terreno per una guerra che, in effetti, lascerebbe un po' a desiderare.
Quello che più fa male è che nessuno, nel tempo, si è mai preoccupato di Isabella, poverina.
Beh, il mondo era ed è crudele, si sa...
Bene, un bel capitolo anche questo ^^
Buon proseguimento di giornata e a presto :)

[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 [Prossimo]