Hi Ban
Membro dal: 05/05/09
Recensore Junior (155 recensioni)

La Sala Comune di Grifondoro quella sera era inusualmente silenziosa, non si poteva udire neanche una mosca volare. Eccetto per l’audiodescrizione gentilmente fornita da Lee Jordan.
“Il silenzio avvolge la coppia. Il ragazzo con passo incerto prova ad avvicinare la fanciulla, si siede a poca distanza, ma lei lo ignora e continua a leggere il suo sicuramente interessantissimo libro. Non ci sono dubbi che potrebbe tornare utile come fermaporta per il portone di Hogwarts a giudicare da quanto è grande. Forse dovremmo farlo cadere sul piede di Piton per mandarlo al San Mungo… ma non perdiamoci in chiacchiere!"
[...] "Ouch, pessima mossa, infatti la giovane è appena diventata poco meno pericolosa di uno Schiopoda Sparacoda. Lui lo sa che deve rabbonirla e non farla entrare in modalità ‘vi crucio tutti in ordine alfabetico, mettetevi in fila’, vero?"
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 28/05/20 | Aggiornata: 28/05/20 | Rating: Verde
Genere: Commedia, Fluff, Romantico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Fred Weasley, Hermione Granger, Lee Jordan | Coppie: Fred Weasley/Hermione Granger
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: II guerra magica/Libri 5-7 | Leggi le 2 recensioni

“Sentite qua: gira voce sia stato rapito dai servizi segreti babbani che si sono introdotti ad Hogwarts dopo aver scoperto che Fred e George sapevano qualcosa di troppo, se capite cosa intendo” seguirono esclamazioni ammirate, stupite e preoccupate. E no, nessuno aveva capito cosa intendesse.
Hermione voleva infilarsi la bacchetta nelle orecchie. O infilarla a loro nel naso per poter arrivare il più possibile vicino al cervello e rifilargli un Incantesimo Defibrillante che potesse tentare di riattivare le menti di quegli imbecilli. La ragazza si fermò e li guardò con sguardo di sfida, un po’ stanca e un po’ abbattuta.
“E sentiamo, come sarebbero entrati dentro Hogwarts questi servizi segreti babbani?” domandò con un cipiglio severo che ricordava molto quello della McGranitt. Se avessero superato quel piccolo test forse li avrebbe lasciati in pace e sarebbe passata oltre…
“Smaterializzandosi dentro il castello, no?”
Forse fu il tono tronfio, forse fu che l’esasperazione era una brutta bestia – ma proprio nessuno lì dentro voleva degnarsi di leggere Storia di Hogwarts?
Cucio!
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 18/05/20 | Aggiornata: 20/05/20 | Rating: Verde
Genere: Commedia, Fluff, Romantico | Capitoli: 2 | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Fred Weasley, Hermione Granger, Severus Piton | Coppie: Fred Weasley/Hermione Granger
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: II guerra magica/Libri 5-7 | Leggi le 7 recensioni

Ma Rayna lo sapeva, il primo nome sarebbe stato il suo, aveva lavorato troppo sodo per raggiungere quel traguardo e abbracciare quella che, secondo lei, era una più che meritata vittoria. Solo lei sapeva tutti gli sforzi che aveva dovuto compiere per arrivare fin lì. Aveva sempre progettato ogni singolo passo con la minima cura; perfino per la scelta del vestito di raso e tulle che indossava in quel momento non si era data pace fino a che non aveva risolto il dilemma circa il colore: uovo di pettirosso chiaro o rosa Mountbatten? Aveva vinto l’eliotropo.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 08/12/19 | Aggiornata: 08/12/19 | Rating: Verde
Genere: Commedia, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Commedia |  Leggi le 1 recensioni

«Oh, calzini calzini! Perché siete voi, calzini? Rinnegate la vostra puzza, rifiutate la vostra avversione per i buchi cuciti o, se non volete, giurate che vi farete lavare e io non vi butterò! Solo il vostro tanfo mi è nemico, voi siete vo-»
«Che diavolo vuol dire ‘io non vi butterò’?! Sbarazzati di quella merda se non vuoi finirci tu nella lavatrice con la bocca cucita.»
«... Che cosa vuol dire ‘buttare’? Non è una mano, né un pied-»
«Vuol dire che se non la pianti ti butto dalla finestra e raccolgo il tuo sangue con i tuoi calzini.»
«... ryokai.»
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 09/02/13 | Aggiornata: 08/03/15 | Rating: Giallo
Genere: Comico, Demenziale, Generale | Capitoli: 12 - Raccolta di One shots | In corso
Tipo di coppia: Shonen-ai | Note: AU, Raccolta | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Hidan, Shisui Uchiha
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Nessun contesto | Leggi le 34 recensioni

Nessuno lì era quel che si soleva dire ‘comune mortale’.
Ma Sasuke era ancora un caso a parte. Tutti gli Uchiha, fin dall’alba dei tempi, in qualsiasi campo, costituivano un caso a parte; era proprio un clan anomalo, pertanto anche Sasuke doveva fare la differenza.
Semplicemente faceva le cose in maniera del tutto diversa rispetto agli altri e tutto, probabilmente, per quella tara genetica di demenza che si tramandava di generazione in generazione in quel clan di spostati.
Essendo lui un Uchiha, voleva dire che faceva colazione con i pomodori, ‘salutava’ – per così dire – la cortese popolazione di Konoha attivando lo sharingan, rifiutava gli ordini dell’Hokage se non lo aggradavano e beh, poteva forse comportarsi come le persone normali quando si trattava di fare una proposta di matrimonio?
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 01/03/15 | Aggiornata: 01/03/15 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale, Romantico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Naruto Uzumaki, Sakura Haruno, Sasuke Uchiha | Coppie: Sasuke/Sakura
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Dopo la serie | Leggi le 2 recensioni

Era una notte buia e tempestosa.
No, era davvero una notte buia e tempestosa.
Era una notte buia, tempestosa e Shisui Uchiha, consapevole o no della sua idiozia, ne dava ampio sfoggio.
«Sas’ke chan, l’assassino è tra noi!»
[...]«Dicevo. La gente muore-»
«Tu vuoi essere il prossimo?» chiese Itachi. Gli Uchiha erano davvero persone premurose.
Shisui era intenzionato ad ignorarlo. «Di morti dolorose e tragiche, con un sacco di sangue.»
Itachi anche. «Mi stai dando ottimi spunti su come fare fuori te.»
«E gli spiriti vagano inquieti, osservando il lavoro dei discendenti» borbottò Shisui tra i denti, perché non poteva arrendersi, non voleva. Sasuke intanto lo guardava perlopiù stranito, non c’era traccia di paura nei suoi occhi. Inquietudine, forse, ma non di più.
«Credo che riposino in pace e basta» celiò l’altro Uchiha, pronto a smontarlo in ogni modo.
Più che una storia dell’orrore divenne un battibecco scoordinato tra Shisui ed Itachi.
«Puniscono i piccoli ninja che non si comportano bene!»
«Tu dovresti già essere sottoterra allora.»
«Magari questa sera passeranno per te, Sas'ke chan...»
«Se non hanno preso un’idiota come te non vedo cosa debbano avere a che fare con Sasuke.»
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 07/01/14 | Aggiornata: 07/01/14 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Itachi, Sasuke Uchiha, Shisui Uchiha
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Prima dell'inizio | Leggi le 6 recensioni

«Villa Uchiha è vista da Konoha allo stesso tempo come il male incarnato, un branco di imbecilli e una specie di tempio per tre divinità mistiche» spiegò con una professionalità impeccabile che stonava leggermente con l’argomento che si accingeva a trattare.
Sakura inarcò un sopracciglio ed era già pronta a chiedere qualcosina a riguardo di quel ‘tre divinità mistiche’, ma Ino fu più veloce.
«Suvvia, siete tipo gli scemi del villaggio!»
[...] Oh, e Sakura l’aveva sentita eccome la vecchietta centenaria che, mentre stava uscendo, aveva mormorato alla sua amica bicentenaria qualcosa come “deve essere il marchio nero dell’Uchiha che si risveglia… povera indemoniata”.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 30/12/13 | Aggiornata: 30/12/13 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Generale, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Ino Yamanaka, Kakashi Hatake, Naruto Uzumaki, Sakura Haruno, Sasuke Uchiha
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Dopo la serie | Leggi le 2 recensioni

«Si muore di caldo» Hayato si rotolò sull’erba, avanti e indietro, nella speranza di trovare un po’ di fresco.
«Mi sto sciogliendo» Take tentò per l’ennesima volta di raccogliere i capelli in modo da avere meno caldo, ma era impossibile.
«Possibile che anche all’ombra faccia così caldo?!» Kosuke ci aveva provato, mettendosi all’ombra dell’unico ciliegio nei paraggi, ma anche quello era stato inutile.
«Mh» fu l’apatico commento di Ryu, sdraiato e con gli occhi chiusi.
Seguì il silenzio. Erano in cinque e si erano lamentati solo in quattro.
[Gokusen II]
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 23/03/13 | Aggiornata: 08/11/13 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale | Capitoli: 3 - Raccolta di One shots | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Missing Moments | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Serie TV > Gokusen/Drama |  Leggi le 0 recensioni

[Oguri Shun]
Oguri Shun era una persona paziente.
Era una persona paziente, ma quello non voleva assolutamente dire che non avesse dei limiti di sopportazione. Semplicemente, il suo limite era vagamente basso, perciò era paziente il quarto di quanto una persona veramente paziente sarebbe stata.
Ok, no, è meglio dire che Oguri Shun era una persona che sapeva attendere ed era tollerante fino a quando tutto quello aveva uno scopo. Nel momento in cui era solo gratuito disturbo arrecato alla sua persona era capace di mandare al diavolo tutto e tutti anche nell’arco di un quarto d’ora.
In definitiva, Oguri Shun era una persona fatta tutta a modo suo, con i suoi limiti e i suoi modi di vedere le cose. E se c’era una cosa che faceva perdere immediatamente la serenità e la tranquillità ad Oguri era l’essere svegliato senza un motivo mentre stava dormendo.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 12/10/13 | Aggiornata: 12/10/13 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Altri
Categoria: Fanfic su attori > Altri attori/telefilm |  Leggi le 0 recensioni

[Seguito di 'Cestini d'intralcio e registratori nascosti']
Lorena vide il volto di Cristina cambiare tre colori di fila: bianco oh-mio-Dio-ora-cosa-mi-invento, rosso santo-cielo-come-faccio-a-spiegarglielo-è-imbarazzante, verde sto-per-vomitare-l’anima-chiamate-l’ambulanza.
Di quel passo sarebbe stata meglio l’agenzia di pompe funebri.
[...] ‘pavimento, inghiottimi’, ‘ladro a caso, entra, fai una rapina e sparami in testa’, ‘proprietario della piadineria in cui non metterò mai più piede, tramortiscimi con la cassa’, ‘apocalisse giungi e uccidi l’intero genere umano’: Cristina chiese giusto un paio di cose nell’arco di cinque secondi, ma nessuna venne ascoltata, nemmeno per premiarla della celerità di pensiero.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 12/10/13 | Aggiornata: 12/10/13 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Generale |  Leggi le 1 recensioni

«Sei stato tu?» chiese ad un tratto Shisui, voltandosi repentinamente verso di Hidan.
Stava diventando paranoico per qualcosa che sentiva solo lui.
Paranoico e insopportabile.
Hidan si disse che prima lo sbatteva fuori di lì meglio era.
«A staccarti la testa con la gamba del tavolo? Non ancora» rispose riprendendo il libro in mano e sfogliandolo a caso. Per colpa del deficiente aveva anche perso il segno.
No, la verità era che non aveva mai avuto un segno perché non aveva mai cominciato a leggerlo, ma dare la colpa a lui gratificava il suo animo dilaniato dalla sua presenza.
«No, a fare quel rumore!» specificò quasi infastidito dalla mancanza di serietà dello Hie.
Parlava lui, proprio.
Spense addirittura il gioco sul cellulare su cui stava disputando chissà quale partita improrogabile, il che fece comprendere a Hidan che era davvero serio. Riguardo a cosa non lo sapeva, ma per lui era importante.
Meglio precisare. Per Shisui lo era, per il resto del mondo continuava ad essere una stupidaggine senza senso, ma il punto di vista dell’Uchiha e quello dell’umanità sana di mente non collimavano nemmeno sulla scelta delle mutande da indossare la mattina.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 16/08/13 | Aggiornata: 16/08/13 | Rating: Giallo
Genere: Comico, Demenziale, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Shonen-ai | Note: AU, OOC | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Hidan, Shisui Uchiha, Suigetsu
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Nessun contesto | Leggi le 1 recensioni

[Sprout]
«Ta-ke-shi!» la sentì urlare da lontano, Miku, chiamare il suo nome, per poi giungere dietro di lui e battergli le mani sulle spalle.
«Yo» fu la pacata risposta del ragazzo, che non capiva mai come comportarsi quelle volte in cui la ragazza si presentava da lui così tanto felice.
Cioè, non che di solito non fosse contenta, ma quel tipo di felicità che la faceva saltellare per i corridoi era per Suohei san e allora era… amore.
E lui non sapeva cosa fare, in quel caso.
Lei sorrise e prese a girargli attorno; perché continuava a tenere quel sorriso?
«Cosa stai facendo? Sei inquietante, Ikenouchi» esclamò in tono esuberante, come se lui si potesse collocarsi al di sopra della situazione; in realtà non aveva la più pallida idea di come comportarsi.
«Ah, Umino san» iniziò con tono leggermente strascicato, mentre ancora gli girava intorno «vedo che non ha ancora studiato gli schemi di gioco a casa» disse con una certa severità che stonava con il sarcasmo palese con cui era velato il tono.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 16/08/13 | Aggiornata: 16/08/13 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: What if? | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Serie TV > Sprout |  Leggi le 2 recensioni

Sentì la porta chiudersi dietro di lei e si chiese soltanto perché.
Perché tutto fosse destinato a terminare quella notte, perché tutto aveva smesso di esistere in un attimo, senza che lei avesse avuto il tempo di accorgersene. Perché quel mondo che le sembrava così irrimediabilmente sbagliato era quello reale, quello in cui, per anni, aveva vissuto ad occhi chiusi senza rendersi conto di quanto tutto fosse triste, doloroso e pericoloso. Perché la sua vita non era una favola, ma era una macabra storia su cui stavano calando tenebre e oscurità.
Perché.
Non venne mai nessuno a darle una risposta.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 11/08/11 | Aggiornata: 25/07/13 | Rating: Giallo
Genere: Generale, Malinconico, Sovrannaturale | Capitoli: 3 | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: AU | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Hinata Hyuuga, Kiba Inuzuka, Shino Aburame
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Nessun contesto | Leggi le 7 recensioni

«Nessuno può uccidere gli Uchiha, dobe» commentò soddisfatto Sasuke, sedendosi sul pavimento, mentre Naruto borbottava improperi a destra e a manca.
«Sì, Uchiha, è per questo che tu sei l’unico rimasto» commentò sardonico l’Uzumaki.
«Taci» sbottò Sasuke tra i denti, mentre le risatine di Naruto non facevano altro che urtare i suoi nervi.
Quell’imbecille osava anche farsi gioco di lui. L’avrebbe pagata.
Mentre architettava sanguinolenti piani di vendetta, fu abbastanza felice del fatto che ci fosse la porta a dividerli o sarebbe risultato più complicato mascherare l’imbarazzo per la pessima figura.
Che poi era colpa del dobe; era ovvio che la frase ‘nessuno può uccidere gli Uchiha’ andava intesa in senso lato.
[Auguri, stupido Sas'ke]
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 23/07/13 | Aggiornata: 23/07/13 | Rating: Verde
Genere: Fluff, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Naruto Uzumaki, Sakura Haruno, Sasuke Uchiha
Categoria: Anime & Manga > Naruto | Contesto: Dopo la serie | Leggi le 3 recensioni

«Cristina, dai! Muoviti!» Lorena la chiamò, chiedendole di sbrigarsi; se si davano una mossa riuscivano anche a prendere il pullman delle sette meno venti e quello voleva dire tornare a casa ad un orario decente.
Cristina annuì e buttò nella borsa tutto quello che le capitava tra le mani, il più velocemente possibile, rischiando anche di strappare il libro di letteratura giapponese. Doveva muoversi!
«Arrivo, arrivo!» borbottò in risposta all’impazienza che si leggeva sul volto dell’amica, mentre si impegnava per farsi largo tra la folla di studenti che evidentemente non avevano fretta di uscire di lì. Perfino il professore se la prendeva comoda a mettere in ordine i fogli, uno per uno. Fu una cosa che notò mentre inciampava goffamente nel cestino della spazzatura. Che cosa imbarazzante.
Appena misero piede fuori dalla classe, le due ragazze si misero praticamente a correre.
«Abbiamo solo più sette minuti, dici che ce la facciamo?»
No, ora erano sei minuti e cinquantotto secondi.
Autore: Hi Ban | Pubblicata: 12/07/13 | Aggiornata: 12/07/13 | Rating: Verde
Genere: Comico, Generale | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Slash | Note: Nessuna | Avvertimenti: Nessuno
Categoria: Storie originali > Generale |  Leggi le 0 recensioni
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 [Prossimo]