Gaia Bessie
Membro dal: 29/07/11
Recensore Veterano (320 recensioni)
 
Facebook | Ask | Wattpad | Fanfiction.net


Le mie storie le trovate solamente qui e negli account sopra linkati. Qualunque altra pubblicazione, non segnalata da me, è plagio. In quel caso, siete pregati di avvisarmi.




 
Gaia o Bessie, poco importa, in qualche modo, sono comunque io: ventuno anni, classe '97, ex scaldabanco del liceo classico, studentessa per la specialistica in Storia moderna.
Troppi fandom, troppe ship, troppe Otp. Ma, alla fine di tutto, c'è sempre il mio amore sconfinato per quello che spero di riuscire a fare per tutta la vita: non sono io ad averla scelta, ma di certo l'ho amata, e la amo ancora.
Ho scritto a sei, sette anni, e chissà perché non mi sono mai fermata, e non so se ci riuscirò mai.
Per quel che vale, queste sono le mie storie. E, in ognuna di esse, da qualche parte, ci sono io.

Prima di Draco Malfoy e sua moglie, il divorzio tra Purosangue non esisteva.
O, meglio, c'era, ma era una possibilità talmente remota e inusuale da non venire assolutamente contemplata, era un di più, un superfluo che nessuno si era mai dato la pena di usare.
Così, quando infine Malfoy si era deciso a pronunciare quelle parole, bacchetta alla mano, io divorzio da te, lui e Asteria Greengrass erano diventati un caso nazionale.
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 21/06/19 | Aggiornata: 21/06/19 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Astoria Greengrass, Draco Malfoy, Hermione Granger, Scorpius Malfoy
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Nuova generazione | Leggi le 2 recensioni

A Ceneride ci sono i fantasmi.
Nella gola buia di una grotta, dove un respiro diventa l’aria umida che sprofonda tra le viscere della prima creazione di Arceus, c’è un suono, o un concerto di suoni. Se si ci fa caso, quando smette di piovere, o di tirar vento, in quei rari momenti di pausa, si sente: qualcuno sta piangendo.
[Franticshipping]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 09/03/18 | Aggiornata: 09/03/18 | Rating: Giallo
Genere: Angst | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Ruby, Sapphire
Categoria: Anime & Manga > Pokemon | Contesto: Videogioco | Leggi le 2 recensioni

Trent’anni fa, Hermione Granger è scomparsa nel nulla. L’hanno cercata in ogni fazzoletto di terra conosciuto dall’uomo, senza trovarla.
Vent’anni fa, Rose Weasley ha chiesto – no, supplicato – a suo suocero di partecipare alle ricerche di sua madre.
Dieci anni fa, Draco Malfoy è uscito di casa per cercare una donna di cui a malapena vuole riconoscere l’esistenza. Ma, come gli ha detto sua moglie? Ama il tuo nemico?
C’è un posto dove si può trovare sé stessi, tra la neve, e forse lei è lì, da anni, non l’hanno mai trovata.
Hanno perfino smesso di cercarla.
Prima classificata al contest "Raccontami una fiaba" indetto da Freya Crescent sul forum di Efp
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 17/07/17 | Aggiornata: 17/07/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Theodore Nott | Coppie: Rose/Scorpius
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Nuova generazione | Leggi le 4 recensioni

«Leggi ancora le favole, Weasley?».
Rose si china in avanti, dalla poltrona alla sedia dov’è seduto Scorpius passano solo pochi centimetri, e lui se la trova così vicina che, se ne avesse il coraggio, potrebbe toccarla.
«Qualche volta» risponde, con sincerità. «Papà si è risposato da quasi un anno e ha un bimbo piccolo. Imparo le favole perché lui non è in grado».
«E ti servono a qualcosa?».
«Mi servono a non pensare che il mondo sia un gigantesco calcolo che non so risolvere» risponde Rose. «Se togli la magia, dalle azioni, ti rimane solo la logica. E quando la logica non quadra più, cosa puoi fare?».
(...)
«Posso pretendere di insegnarti a essere umano, Scorpius» Rose sorride per finta, mentre gli porge un libro. «Per capire i numeri, devi prima comprendere le persone».
E lo lascia lì, in piedi davanti alla sua poltrona, e con il libro in mano.
«Ti giuro che se mai riuscirò a risolvere un problema di Aritmanzia, allora ti sposerò» grida lui, nel vuoto della sala.
Prima classificata al contest "Un contest quattro stagioni, grazie" indetto da Mary Black sul forum di Efp
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 16/05/17 | Aggiornata: 16/05/17 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Drammatico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Tematiche delicate, Violenza
Personaggi: Rose Weasley, Scorpius Malfoy | Coppie: Rose/Scorpius
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Nuova generazione | Leggi le 5 recensioni

Rose ha da poco inviato le partecipazioni al suo matrimonio con Scorpius Malfoy.
Jem Potter è appena tornato dalla Romania, con più cicatrici del previsto, e credendo che le persone siano in grado di aspettare.
*
«Sì, resto qui. Resto quanto vuoi».
«Fantastico!» strillò Lily. «Oh… ma perché piangi?».
Perché le persone se ne vanno, Lily. Perché, a volte, vorrei andare via anche io: prendere un treno. Salirci sopra o andarci, sotto, non c’è molta differenza. Prenderlo e non tornare.
Anche la terra può essere casa o tomba, non solo il cielo.
«Non so che fare, Lils» sussurrò Rose, piangendo sulla spalla della cugina. «Non so dove andare».
«Ma tu sei Rose» osservò Lily. «Tu sai sempre cosa fare».
«Non questa volta».
«E avrai sempre un posto dove andare» disse, Lily Luna, ignorandola. «Perché, anche quando non ti vorrà nessuno, potrai venire da me».
Ma tu non ci sarai per sempre, Lily. L’hai detto anche tu, che un giorno sparirai: polvere alla polvere.
Quarta classificata al contest "Are you mine" indetto da Mary Black sul forum di Efp
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 07/02/17 | Aggiornata: 07/02/17 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Romantico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: What if? | Avvertimenti: Triangolo
Personaggi: James Sirius Potter, Lily Luna Potter, Rose Weasley, Scorpius Malfoy | Coppie: James Sirius/Rose, Rose/Scorpius
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Nuova generazione | Leggi le 4 recensioni

Qualcuno gli ha raccontato che i Marowak piangono solamente in due occasioni: quando il cranio si sigilla nella carne molle della testa, segnando la durata eterna di una maledizione. E quando, quella maledizione, si tratta di passarla ai loro cuccioli.
(...)
C’è una coperta grigia abbandonata sul pavimento, forse gettata via all’ultimo, e lui nemmeno riesce a pensare di potersi trattenere che già l’ha addosso, come un bozzolo caldissimo da cui nessuno vorrebbe liberarsi. Profuma di un misto di preparato per biscotti e shampoo alla violetta.
Un singhiozzo gli squassa la gola.
È quello, l’odore di sua madre.
Lo capisce così, Iridio, avvolto nella coperta e in un manto di gelo. Lo capisce così, che gli hanno, ancora una volta, edulcorato la storia: i Marowak piangono anche ogni volta che ripensano alla mamma.
[Iridio centric, Mahinashipping. Accenni a Ferriswheelshipping, Originshipping e Franticshipping]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 28/12/16 | Aggiornata: 28/12/16 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Triangolo
Personaggi: Altri
Categoria: Anime & Manga > Pokemon | Contesto: Videogioco | Leggi le 3 recensioni

Castiel continuava a fissarle la schiena, fasciata da quella canottiera bianca che sembrava quasi cucita a quel corpo, a quella pelle che lui non riusciva a smettere di guardare. L'aveva toccata, una volta sola, e si era perso per sempre. Una volta soltanto era bastata per sancire quella condanna: non riusciva a non guardarla, mentre lei si allontanava stretta a Nathaniel, parlando sottovoce. E lui che sfiorava le spalline sottilissime della canottiera di lei, nel punto in cui si scostava dalla pelle per allargarsi sulla schiena e stringersi di nuovo dopo pochi millimetri. Castiel la odiava. Odiava quel dannato modo di camminare, quell'innocenza forzata che si portava dietro, quella canottiera talmente stretta che riusciva a, se non vedere, immaginare tutto quanto: il ricamo del reggiseno, il fiocchetto fra le due coppe. La chiusura allacciata male. Forse, per quello si sarebbe fatto salvare da lei.
[Castiel/Lynn, moderatamente Lysandro/Lynn, Armin/Lynn, Lysandro/Rosalya | Angst, Introspettivo | Long fic]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 11/07/16 | Aggiornata: 20/10/16 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 4 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Armin, Castiel, Dolcetta, Lysandro, Nathaniel
Categoria: Giochi di Ruolo > Dolce Flirt |  Leggi le 4 recensioni

Se lo sono sempre stata, non saprei dirlo, non me ne sono mai accorta: come si fa a capire di essere sempre stati matti?
Anche se lo fossi diventata, da un giorno all’altro, non saprei dire con certezza quando è successo, se da bambina, da adulta, o dalla vecchia che spero di non diventare mai.
Gliel’ho detto, un giorno, che io morirò ancora bella, e sola, se Lui deciderà di non morire con me.
Ha riso, una risata da matto. Ma lui, lo è mai stato?
Matto, intendo.
Certo che sì: matto era quando sorgeva, il sole, e quando tramontava, e matto era quando il suo sguardo mi scivolava addosso, e non rimaneva attaccato, ma passava semplicemente oltre, il più delle volte.
Ed era matto, totalmente matto, quando mi cercava di notte, come un bisogno o una necessità, un vuoto dove avrebbe dovuto esserci un pieno.
[Harley/Joker]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 10/09/16 | Aggiornata: 10/09/16 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Lime, Missing Moments, OOC | Avvertimenti: Tematiche delicate
Personaggi: Harley Quinn, Joker
Categoria: Fumetti/Cartoni americani > Batman |  Leggi le 0 recensioni

"E dicono che sia l’amore, o forse l’abitudine che riesce a prescindere dal sentimento, a renderci così folli: ecco, guarda lì, guardala bene e imparala a memoria, se pensi di poterci riuscire. Se pensi di avere ancora l’opportunità di scegliere, fermati ad osservarla e consumati di pietà, soltanto perché è giusto, è sempre giusto, così.
Una ragazzina esile come un tratto di matita, sbiadita di mille cancellature e nascosta da una coltre di capelli neri."
*
Eve ha avuto cento giorni, prima di scoprire cosa il fato le stesse riservando. Cento giorni fatti di passi infinitesimale, di un battesimo di sangue che l'ha macchiata irrimediabilmente, di promesse, e menzogne.
*
" Forse, possiamo iniziare: guardalo per l’ultima volta, quel viso raccapricciante, imprimiti nel cervello quel pungente effluvio di sangue.
Sorridigli, e ti sorriderà".
*
Jeff The Killer ha atteso per novantanove giorni di insonnia, d'astinenza, per gustare carne e sangue di quella ragazzina. Il centesimo, poi, ha deciso.
Sorride e lascia sorridere, e lei è lì, sempre, sul suo viso.
Una ferita indimenticabile.
[Jeff The Killer | Angst | Longfic]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 15/05/15 | Aggiornata: 13/07/16 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Drammatico, Horror | Capitoli: 2 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: What if? | Avvertimenti: Contenuti forti
Personaggi: Jeff the Killer, Nuovo personaggio
Categoria: Anime & Manga > Creepypasta |  Leggi le 2 recensioni

N non ricorda nulla, se non che oggi è sempre martedì e che lei non è tornata. Quando chiede di Touko, Mei abbassa lo sguardo e deve costringersi a rispondere che, no, non sa dove sia. E spera che non torni mai.
*
«Forza» mormora Hope, ma si vede che anche lei sta perdendo le speranze. «Ripeti con me: oggi è...?».
N sospira, e si meraviglia di quel suono che s'infrange come uno stiletto nella crepa sul muro di fronte a lui. Non c'era, quella crepa, fino a qualche mese-anno-settimana-giorno prima, o lui non l'aveva mai notato. In ogni modo, è comparsa, e sembra così grande che potrebbe aprirsi per inghiottirlo senza lasciare nemmeno le ossa.
Potrebbe farlo. Sarebbe solamente un'altra parentesi in una sequela di giornate infinite e, alla fine, a lui non importerebbe nemmeno così tanto.
(...)
«Martedì» N lo sputa fuori come se fosse la peggiore delle fatiche.
E c'è Mei che rabbrividisce in ogni nervo, l'infermiera Hope che scuote il capo, mentre N assapora il suono della parola, di quelle poche sillabe.
«Oggi è martedì».
Lo dice con una tale gioia che nessuno riesce a contraddirlo, e va bene così.
[Ferriswheelshipping]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 19/06/16 | Aggiornata: 19/06/16 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Malinconico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Tematiche delicate
Personaggi: Mei, N, Nuovo personaggio, Touko
Categoria: Anime & Manga > Pokemon | Contesto: Videogioco | Leggi le 6 recensioni

Fin dalla Creazione sono esistite due città: la città di Dio e la città Terrena, unite come solo due città gemelle potrebbero essere, che mai sono state viste disgiunte, maturate nel libero arbitrio, che porta a scegliere di procedere verso l'una o l'altra: questa è la storia del viandante e della sua ombra.
*
[I: Il giorno di dolore che uno ha - Scott/Dawn]
«E cosa avrà ottenuto, così?» osservò lei. «Non le ridarà indietro il suo braccio, servirà solamente a farla arrabbiare ancora di più».
«Tu ti senti così? Arrabbiata?» domandò lui, carezzandole il capo.
«La maggior parte delle volte, credo che la mia aura sia fatta solo di quello, di rabbia».
[ScottxDawn, NoahxIzzy, DuncanxCourtney, SierraxCody, AlejandroxHeather; Accenni a ScottxCourtney, EzekielxOC e AlejandroxOC | Mini-long di otto capitoli]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 11/09/15 | Aggiornata: 01/06/16 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo, Suspence | Capitoli: 2 | In corso
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Tematiche delicate, Triangolo
Personaggi: Un po' tutti | Coppie: Alejandro/Heather, Cody/Sierra, Duncan/Courtney
Categoria: Fumetti/Cartoni americani > A tutto reality/Total Drama | Contesto: Contesto generale | Leggi le 2 recensioni

Rose si era sempre chiesta che sapore avesse l’Amortentia, nel momento in cui sfiorava le labbra e la coprivi subito con un bacio. Mentre ristagnava nella coppa, sembrava un liquido così innocuo da far ridere, o sorridere: profumo di campanule e camomilla, che male avrebbe mai potuto fare?
Eppure, ogni volta che Scorpius doveva afferrare la coppa, gli tremavano le mani.
Prima classificata al Contest "La virtù porta rimpianti" indetto da Mary Black sul forum di Efp
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 01/05/16 | Aggiornata: 01/05/16 | Rating: Giallo
Genere: Angst, Introspettivo, Romantico | Capitoli: 1 - One shot | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Astoria Greengrass, Dominique Weasley, Rose Weasley, Scorpius Malfoy | Coppie: Rose/Scorpius
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Nuova generazione | Leggi le 4 recensioni

Maglietta bianca, blue jeans: Rosalya, per la prima volta in vita sua, si è presentata a scuola vestita in maniere che non offendono il comune buon costume, in perfetta conformità con il prototipo di studentessa liceale. Non ha fatto il solito casino, non si è messa a commentare il vestiario dei suoi conoscenti, e anche di qualche sconosciuto: e qualcuno dice, sottovoce, ci risiamo.
Ancora qualche minuto e comincerà a declamare, e urlerà al primo malcapitato che questo è un mondo senza ordine e senza senso, dove la vita ti ferisce e basta. E dirà, lo sa ogni singola persona frequentante il Dolce Amoris, che Leigh è una fottuta testa di cazzo.
[Partecipa alla Corsa delle 48h indetta sul forum "Torri di Carta"]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 09/10/15 | Aggiornata: 09/10/15 | Rating: Giallo
Genere: Commedia, Introspettivo | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: OOC, What if? | Avvertimenti: Triangolo
Personaggi: Leigh, Lysandro, Rosalya
Categoria: Giochi di Ruolo > Dolce Flirt |  Leggi le 4 recensioni

Quella notte non c’era luna, ricordo, perché una gigantesca coltre di nubi aveva illanguidito la volta celeste, tingendola di una strana tonalità di azzurro polveroso: crollavano petali di ciliegio, nella campagna dei miei genitori, dalla quale non fuggii mai più, dopo essermi rinchiusa in quel recinto di fogliame. Crollavano e finivano in pozzanghere o, talvolta, sul terreno.
Mi sembrava, guardandoli, che potessero diventare gocce d’acido e scavare buchi nel terreno o, quando mi sfioravano la pelle nuda delle spalle, il cuore.
Quando Gabriele mi sorrise, e le sue dita di fantasma mi denudarono le costole, mi resi conto che i fantasmi erano così, fiorivano ad aprile. E ti scavavano il cuore come gocce d’acido.
[Partecipa alla corsa delle 48h indetta sul forum "Torre di Carta"]
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 09/10/15 | Aggiornata: 09/10/15 | Rating: Giallo
Genere: Angst | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Het | Note: Nessuna | Avvertimenti: Tematiche delicate
Categoria: Storie originali > Introspettivo |  Leggi le 1 recensioni

Al San Mungo, Alice Paciock è confinata nel riflesso del suo specchio, nei suoi ricordi, nell’alone di malattia che le oscura la mente.
Alice, Alice, dove sei finita?
Autore: Gaia Bessie | Pubblicata: 10/08/15 | Aggiornata: 10/08/15 | Rating: Arancione
Genere: Angst, Introspettivo | Capitoli: 1 - Flashfic | Completa
Tipo di coppia: Nessuna | Note: Missing Moments, What if? | Avvertimenti: Nessuno
Personaggi: Alice Paciock, Frank Paciock, Rodolphus Lestrange
Categoria: Libri > Harry Potter | Contesto: Contesto generale/vago | Leggi le 3 recensioni
[Precedente] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 [Prossimo]