Recensioni per
Se io potessi scrivere tutto, farei stupire il mondo
di Adeia Di Elferas

Questa storia ha ottenuto 1055 recensioni.
Positive : 1055
Neutre o critiche: 0


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Recensore Master
18/09/21, ore 05:40

Buongiorno,
il bello di avere un amico fidato su cui contare ciecamente!
E' stato un capitolo abbastanza calmo, questo, dove i vari personaggi apparsi erano tutti intenti a curare i loro affari xD

Recensore Master
10/09/21, ore 05:46

Buongiorno,
hai scelto di concludere il capitolo nel modo più tragico possibile, queste sì che erano bruttissime situazioni!
Di certo, trovarsi sola senza alleati in un territorio nemico, è il peggio che possa capitare. Soprattutto se a vita.
Caterina ogni giorno può notare nuovi spiragli. Deve solo aspettare il suo momento... ora amici e soldi li ha, anche se pochi, ma molto valorosi!

Buongiorno,
quella che doveva essere una grande sconfitta, si è tramutata in una bellissima e onorevole vittoria. Con tanto di nuovi soldi...
Che forza, questa Caterina!
Ma a quanto pare il nemico non si mette l'animo in pace...

Recensore Master
29/08/21, ore 05:53

Buongiorno,
non c'è che dire, sicuramente la Sforza ebbe tantissime sfortune e tanti tradimenti, ma ci furono persone che la servirono in modo esemplare, praticamente amici che l'hanno suggerita nei momenti più profondi del bisogno.
Meglio pochi ma buoni, dicevano...
Risolvere vecchi debiti, senza avere tanti soldi, credo non possa essere molto semplice, ma vedo che qualche idea c'è.

Recensore Master
15/08/21, ore 05:31

buongiorno,
dunque, notiamo come si sta evolvendo il rapporto tra i fratelli Riario, i due migliori tra i più grandi. Una complicità che unisce, un legame saldo anche per il futuro.
Poi, a seguire, ecco la conclusione dell'incontro tra la Medici e la Sforza.
Incredibilmente buona la figlia del Magnifico... o forse è l'unica figlia ad aver ereditato qualcosa di lui.
Una intelligenza tattica, un discreto buon gusto, dei buoni modi di fare.
Questa, per Caterina, è sicuramente una valida amicizia sotto tutti i punti di vista.

Recensore Master
08/08/21, ore 05:33
Cap. 757:

Buongiorno,
questa non è una Medici qualsiasi... è la figlia del Magnifico, una madre esemplare e una persona valorosa e coraggiosa, che merita infinito rispetto. Cosa che, da Caterina, sta ottenendo.
Intanto i fratelli continuano a bisticciare tra loro, ormai pare scontato che non andranno mai d'accordo...

Recensore Master
01/08/21, ore 05:40

Buongiorno,
si procede da un orrore all'altro, alla corte pontificia!
E pensare che questo alimentò ciò che poi divamperà in tutto il Nord Europa e metterà in seria crisi l'autorità papale.
Intanto Caterina invece sa tutto di sua figlia e finalmente ne resta fuori dal terribile modo di vivere dei Borgia.
Bianca è la sua unica figlia, ormai ha perso tutto e credo che accettare la sua relazione sia stato razionale.

Recensore Master
25/07/21, ore 05:44

Buongiorno,
qualcosa si muove, poco poco, ma qualcosa sì.
Un capitolo abbastanza tecnico, di preparazione ad altri eventi.
Sono curioso di scoprire come andrà a finire questo incontro, se ci sarà! promette molto d'interessante.

Buongiorno,
ecco che il terremoto spaventa i nostri amici. Per fortuna si sono salvati tutti!
E speriamo che non ci siano altre scosse così forti.
I nipoti del Magnifico sono tanti e sani, otto figli, mamma mia. Ma Lucrezia è una madre bravissima e li accudisce tutti con grande amore.
Per Troilo la scelta è stata presa.

Recensore Master
15/07/21, ore 04:43

Buongiorno,
dunque questo Lorenzo ancora non si placa... quanto odio...
Incredibile quanto Scipione sia diverso da suo padre.
I mantovani, quanto meno, sono state una delle famiglie più amiche finora. Direi che l'aiutino ci sta tutto.
Un capitolo molto tattico in vista del futuro immediato :)

Buongiorno,
per la Sforza, questi doni inattesi sono un vero tesoro! Con il testone che le vuol dettare l'economia domestica, lei adesso possiede due belle gallinelle per le uova, una mula resistente e un bellissimo cane da caccia. Speriamo che possa usufruire presto degli ultimi due, mentre invece le galline e le loro preziose uova saranno utilissime anche nell'immediato.
Certo che il popolo è ingrato, mettere poi in giro tutte quelle voci... però sappiamo che la Cate non era amatissima proprio da tutti... anzi, non era una tipa per tutti xD
Per il resto, ancora siamo in un clima di attesa, di isolamento, ma di isolamento un po' relativo, per fortuna. La nostra protagonista in fondo ha una sorta di piccola corte, presso di lei, di cui si può ciecamente fidare, e come si dice, meglio pochi ma buoni!

Recensore Master

Buongiorno,
un capitolo con tre cardini; la visita a Giovannino, il Duca e i suoi orrori, il ritorno dell'amato Troilo.
Se Bianca ora può essere felice, fino a un certo punto, anche il piccolo può esserlo, seppur la madre non sarà proprio eccessivamente presente, non sarà solo.
Io spero che il tiranno e i suoi scagnozzi paghino per tutte le cose orribili che hanno fatto e continuano a compiere.

Recensore Master
22/06/21, ore 05:39
Cap. 750:

Buongiorno,
una famiglia che affronta tante sfide, sgretolata per sopravvivere... eppure Caterina, in veste di nonna, sembra intenzionata a lenire il più possibile le distanze forzate.
La nipotina forse non avrà altra via che diventare suora, una povera bambina che non ha mai visto molto oltre le mura degli ambienti religiosi.
Sarebbe bellissimo se un giorno la famiglia intera fosse libera di vivere anche solo mezza giornata assieme.

Buongiorno,
un capitolo dedicato a due grandi donne.
A parte la solita protagonista, ormai rabbiosa e ferita, solo desiderosa di non abbandonare il piccoletto appena portato al sicuro, anche Lucrezia fa la sua apparizione e ci mostra come accettare l'inevitabile.
Adesso desidera solo allontanarsi dalla sua invadente famiglia. Ma il giovane che sta per sposare a sua volta ha un pessimo carattere, a sua volta.
A volte è meglio cambiare tiranni...

Recensore Master
03/06/21, ore 05:55

Buongiorno,
questo è stato un vero attimo di panico, di stop completo...
Il fatto delle droghe (per fortuna relativamente leggere, e se fosse stato veleno?) e soprattutto il rapimento del bambino... hanno fatto uscire di testa questa povera madre!
Per il suo cucciolo, farebbe di tutto.
Adesso immagino un nuovo allontanamento del piccolo, ma che schifo guarda, è proprio vero che i nemici sono ovunque, e anche da decaduta, ora che non è più nessuno, nemmeno Caterina ha un attimo di tregua.