Recensioni per

di

Questa storia ha ottenuto recensioni.
Positive : 0
Neutre o critiche: (guarda)


Devi essere loggato per recensire.
Registrati o fai il login.
Nuovo recensore
17/03/19, ore 16:55
Cap. 1:

La mia giornata ha preso una piega positiva dopo aver scoperto questo nuovo capitolo! Mi è mancata questa fanfiction così dark e avvincente*-*.
Wendy non ha avuto un lieto ricongiungimento familiare e le sue sfortune sembrano solo aumentare...spero che in qualche modo riesca a migliorare la sua situazione. Mi piace molto il lavoro che stai facendo sui personaggi di Pan e Rufio e mi intriga parecchio questo nuovo sviluppo per quanto riguarda il cuore di Wendy, anche se mi chiedo come mai Peter abbia preso questa decisione.
Riguardo ad una possibile vendetta su Garret, sono un po' indecisa: da un lato non metto in dubbio che si meriterebbe qualche bella sberla e anche di più; d'altra parte mi dispiacerebbe vedere Wendy "perdere" completamente se stessa in nome della vendetta...sono curiosa di vedere come continuerai questa storia.
Attendo con ansia il prossimo capitolo!
Baci

Recensore Junior
15/02/19, ore 18:16
Cap. 1:

Ciao, eccomi qui per lo scambio di recensioni.
Premetto che nn conosco il fandom di riferimento, che a quanto ho capito è un videogioco. E i videogiochi non sono proprio il mio forte.
Comunque sia la storia finor mi è piaciuta, scrivi molto bene e sopratutto mi pare tu riesca a rendere molto bene le descrizioni: sia quelle psicologiche dei personaggi, che quelle del contesto generale in cui si muovono. Quest'ultimo mi ha ricordato un periodo post apocalittico, dove i personaggi devono sopravvivere duramente e dove si rischia sempre una nuova guerra, a cui essi si stanno addestrando. I personaggi, in particolare il protagonista, hanno tutti un vissuto doloroso alle spalle, e per questo il fatto di essere stati presi sotto l'ala protettiva di questa azienda (a quanto ho capito) per loro rappresenta una possibilità di rinascita, della quale cercano di dimostrarsi degni diventando ottimi guerrieri.
Sinceramente non so se leggerò proprio tutto dato che mi sembra davvero un po' troppo lunga come storia, comunque sia buon proseguimento! :)

Recensore Junior
16/01/19, ore 11:11
Cap. 1:

Il personaggio di Saga, con la sua doppia personalità, mi ha sempre molto affascinato: guerriero valoroso, uomo generoso amato e rispettato nel quale improvvisamente si risveglia una parte malvagia. Hai descritto molto bene il conflitto interiore e il modo in cui la sua parte buona finisce per cedere. Ho trovato inoltre molto suggestiva l'immagine di lui che si specchia nella pozzanghera e vede cambiare il suo aspetto.
Mi piace molto il tuo stile, scorrevole ma elegante che si sposa benissimo con questo fandom. Complimenti! :)

Nuovo recensore
29/12/18, ore 18:49
Cap. 1:

A dir poco stupenda
Spero in un aggiornamento, nonostante sia passato molto tempo dall’ultima volta che hai scritto
Davvero brava, complimenti

Nuovo recensore
18/11/18, ore 19:59
Cap. 1:

La tua storia è molto bella e originale, quando uscirà il prossimo capitolo?non vedo l'ora😍

Recensore Master
15/11/18, ore 22:35
Cap. 1:

Ma briiii, eccomi qui! Mancava il mio commento, beh, RIMEDIAMO SUBITO.
Questa storia mi ha divertito. TROPPO. A parte che come ti dissi già la prima volta, hai reso benissimo Tsukasa e Kuga. Ma soprattutto… TSUKASA. Cioè, la sua ansia è perfetta, è proprio lui, ma poi ci sta anche considerando la situazione. Nene e Kuga come ex mi ha sorpreso, vabe che si sta parlando di una “relazione” che c’è stata quando erano due ragazzini, però ehi, sono dalla parte di Tsukasa per quanto riguarda l’ansia. La freddezza glaciale di Nene, che poi chiama Kuga “nano” e mi ha fatto morire, l’ho adorata. E ho adorato l’esaltato. Isshiki è sempre stupendo in qualsiasi contesto lo si metta. Alla fine la situazione non è stata poi così imbarazzante, mi sentivo molto vicino ad Eishi e al suo disagio. C’era pure Rindouuu, c’erano tutti. Eizan no, perché è scemo, ma questo si sa.
Perlomeno Tsukasa adesso ha la conferma che lui è effettivamente il primo, e questa cosa, questo suo cercare rassicurazioni mi ha tipo fatto sclerare tantissimo.
Ma poi CIOE’ VOGLIAMO PARLARE DELLA PROMESSA FINALE? COSI DI GETTO, PIANGO.
Questo tuo primo approccio alla coppia e al genere l’ho semplicemente adorato. E poi questa storia è speciale, non sto qui a dire il perché :3
Uno stritoloso abbraccio.
~ Nao

Recensore Master
10/11/18, ore 22:53
Cap. 1:

Ciao Mary!
È tipo la quarta volta che faccio questa recensione perché ultimamente da me c'è il maltempo e purtroppo la connessione va e viene quindi quando ti invierò la risposta fammi sapere se ti arriva.
ADORO SEMPRE DI PIÙ QUESTA STORIA E SIAMO SOLO AL TERZO CAPITOLO.
Dico davvero, ho amato il suo prequel e amo ancora di più questa storia soprattutto perché i personaggi hanno davvero tutti un ottimo potenziale, sono tutti molto diversi tra loro e tu hai saputo creare degli intrecci tra i personaggi davvero interessanti.
Senza aspettare oltre passiamo direttamente a questo magnifico capitolo.
Khendra mi sta piacendo tantissimo perché è una Serpecorno ma non per questo deve per forza essere una secchiona, sicuramente sarà una tipa sveglia visto che la casa l'ha scelta ma ha confermato la buona impressione che mi aveva fatto nel capitolo precedente. Oltretutto adoro la sua amicizia con Reina, sembrano perfette come amiche e sembra abbiano già una ottima intesa. Tra l'altro, sto adorando Reina perché a pelle mi sembrava una stra tipo smorfioso (scusa Reina adesso ti amo) invece mi sembra davvero simpaticissima, una forza della natura. So già che lei e Khendra faranno impazzire Marcus che poveraccio non ce la fa più e adottato la classica tattica per trattare con le donne: obbedire e farsi gli affari suoi ahah, alla fine probabilmente diventeranno grandi amiconi anche per sfinimento delle altre due che lo rendono sociale.
Oddio mi piace troppo Scott con quel suo carattere sarcastico, è fantastico e mi ha troppo divertito con Joaquin e sono davvero curiosa di sapere cosa nasconde quest'ultimo, mi sembra un tipo molto misterioso, in realtà è anche per il suo prestavolto, non so, ha un che di losco, ma sono troppo curiosa di conoscerlo meglio come personaggio. Scott invece oltre a questa prima impressione molto positiva non so dire molto altro su di lui ma sono molto curiosa di conoscere pure lui.
Il trio di Hogwarts + Izzy continua a piacermi un sacco e posso dire che Anna mi ha fatto un sacco tenerezza? È troppo cutie un po' pecora nera della situazione quando fa il commento su Izzy, Brooke e Diana. Quest'ultima mi fa troppo ridere soprattutto sul suo commento "Un cadavere ha più vivacità di lui" e sono curiosa di vedere che ruolo hai scelto per Diana e Anna all'interno e su chi le proporrà, immagino che tu avrai già un'idea. Sai, Anna mi sta ricordando moltissimo Gabriel e mi piace moltissimo questa cosa, lui alla fine è riuscito a trovare il suo posto nel gruppo, spero succeda anche a lei.
Esme continua a piacermi molto ma Astrid ancora non riesco ad inquadrarla bene. Comunque se Khendra non fosse etero la shipperei troppo con Esme giuro, Khendra perché mi rovini le probabili ship? Sei crudele. Anche se Esme dovrebbe starmi antipatica solo per come descrive Mark, ma non lo è solo perché io l'ho creato così antisocial. Awww le battute tra lei e Arthur poi, adoro, adoro tantissimo perché stai descrivendo i miei personaggi in maniera ottima, dico davvero, sono molto contenta di essermi impegnata tanto per le schede visto che questa storia non solo continua ma si può vedere l'impegno che metti per rendere al meglio il personaggio. Tu puoi capirmi quando dico che è frustrante creare un personaggio e poi la storia non continua o viene completamente stravolto quindi è davvero gratificante per me leggere, ora, questa storia. Complimenti a parte, Arthur, adoro come lo stai rendendo perché è assolutamente come l'avevo immaginato nella mia testa a spettegolare con le ragazze e mi fa ridere che abbia definito Marcus "quel piccolo concentrato di bellezza e tenerezza", devo dire che ha un concetto di tutto ciò molto particolare anche se alla fine Mark fa un po' tenerezza si. Con lo scambio di battute tra Arthur ed Esme hai esattamente centrato il personaggio e diciamo che non sono abituata a creare personaggi come Arthur quindi ho sempre un po' paura di esprimermi male.
Ultimi ma non per importanza, Jackson e Winona e quest'ultima continua a piacermi moltissimo, mi sembra una ragazza leale, simpatica e alla mano ma molto pericolosa se la fai arrabbiare, mi ricorda un po' Nova che piccina faceva il culo a tutti, soprattutto a Gabriel poveraccio ahah. COMUNQUE WINNIE IO TI CAPISCO PERCHÉ SONO TERRORIZZATA DALLE CAVALLETTE MA PROPRIO DA MORIRE. Comunque il premio del capitolo va a Jackson che ama Spirit, io lo odiavo perché mi faceva piangere quindi era andato direttamente sulla mia lista nera. Il nostro Lord comunque non l'ho ancora inquadrato bene, insomma ce lo stai descrivendo molto bene ma ogni volta scopro cose su di lui che non sapevo e immagino che ce ne siano ancora tante altre e in questo capitolo mi è sembrato molto più umano e l'ho apprezzato tanto, sono curiosa anche su di lui.
In questo capitolo mancavano Caos, Henrik, Liam, Luke ed Anthony quindi suppongo che il prossimo capitolo sarà principalmente su di loro e spero di leggerlo prestissimo perché questa storia mi ha davvero già presa e soprattutto perché degli ultimi due non sappiamo praticamente nulla.
La risposta te la invio a breve, quindi poi sono tecnicamente a posto.
Alla prossima (spero presto),
Bea~

Nuovo recensore
05/11/18, ore 23:10
Cap. 1:

Ho amato questa storia sin dalle prime righe, l'ho divorata, mi ha catturata sin da subito e non sono riuscita a staccarmi dalle pagine. Una storia emozionante, commovente e molto bella. Ho amato la trama, i personaggi, le descrizioni e la tua scrittura. Davvero un bellissimo lavoro! Complimenti!

Nuovo recensore
02/11/18, ore 23:40
Cap. 1:

Ciao!
Ho iniziato a leggere questa storia ieri e l'ho finita oggi! Mi piace moltissimo, specialmente per quanto sono veri i personaggi, le loro emozioni, i loro comportamenti...
Purtroppo ho notato che la hai aggiornata un anno fa, e spero che questo non voglia dire che la storia non andrà più avanti!😭😭
Adoro Tommy, ma giuro che se non si da una mossa, lo uccido male!
No, scherzo se fosse troppo facile non mi piacerebbe e comunque lo capisco...
Anche Giulio mi piace molto! È simpaticissimo e molto intelligente, insomma adoro anche lui!😁😁😁
Bhe, ti saluto!
Spero sinceramente che la storia andrà avanti, anche se so che non dipende da me.
Ciao ciao!

Nuovo recensore
01/11/18, ore 18:25
Cap. 1:

Cara Noham, questa storia mi piace un sacco e mi interessa molto, infatti mi aspetto, e spero, che tu la continui. Perchè la continuerai giusto? Si? Perfetto grazie millee.
Un saluto Auri Berto

Recensore Junior
01/11/18, ore 12:05
Cap. 1:

Perfezione. Adoro i contrasti e quello che hai fatto è semplicemente meraviglioso. A Juvia, ex cattiva di turno e portatrice di pioggia, hai conferito la purezza di una creatura angelica e al contempo umana, associandole la luminosità del sole che prima era oscurato dalle nubi della sua infelicità. A Gray, malinconico per eccellenza, Juvia fa contrasto col suo splendore naturale, con la dolcezza e l'ingenuità (che nulla tolgono alla sua forza e anzi la arricchiscono) in cui l'abbiamo riscoperta nel corso della serie.
É vero, Juvia ha salvato Gray in molte occasioni: forse non lo realizza, proprio come lui non realizza quanto lui stesso sia stato importante dal momento in cui è entrato nella vita della ragazza.
Solo loro possono salvarsi a vicenda, solo loro sanno come fare per non lasciarsi cadere nel baratro, ed è un bene che finalmente anche il più testardo dei due l'abbia capito.
"A farlo tremare di notte era l'immagine del suo sole": questa frase mi ha colpito tantissimo per il rapido accostamento di due elementi così contrastanti che, però, con le rispettive assenze si definiscono a vicenda... così come credo che Gray abbia bisogno di Juvia per definirsi e viceversa.

Non so che aggiungere, questa è pura poesia e io ti sono grata per averla condivisa con noi.
Complimenti di tutto cuore, un abbraccio e a presto!
(Recensione modificata il 28/02/2019 - 09:31 pm)

Recensore Junior
28/10/18, ore 17:51
Cap. 1:

Heylà!

Eccomi qui per lo scambio! 

Questa originale mi ha davvero scaldato il cuore, la storia raccontata dalla panfilia mi ha lasciato un senso di serenità e pace facendomi tornare bambina, quando leggendo storie su ninfe e fate mi facevo trasportare nei boschi e nella vita piena d'avventure dei suoi personaggi. Nudiak, un ragazzo innamorato, capace di far qualsiasi cosa per la sua amata, ingenuo come la rugiada, egli ha il mondo in sè, il bosco e Orlaith stessa. La donna gli ha donato un grande insegnamento, il bacio scambiatosi sotto il salice ha incoronato l'amore impossibile che li avrebbe legati per l'eternità. La fine, con la corsa assieme alle sorelle tra le pianure, il cesto con i frutti ed il viso finalmente sorridente del ragazzo.

Ti faccio i complimenti, mi hai portata in un'altra realtà, iddiliaca come i miti che raccontano i sentimenti tra mortali e creature fantastiche.

Non ho trovato errori e finirà sicuramente tra le mie preferite!

Una curiosità: da dove hai preso i nomi?

Alla prossima!

-Daph

Recensore Junior
22/10/18, ore 14:46
Cap. 1:

Buonsalve~
Sfortunatamente ho visto la tua fic tardi e di conseguenza recensisco solo ora, al limite della consegna per le schede, ma mi piacerebbe partecipare a questa tua fic proponendoti una rosa di tre ragazze, una grifondoro, una serpeverde e una tassorosso, due del sesto anno e una del quinto, ma avevo un paio di domande a riguardo:
1) sarebbe eventualmente possibile allungare la scadenza di un solo giorno? Ho due interrogazioni che veramente non posso ignorare, e mentre farò il possibile per mandarti le schede in tempo, potrei avere un piccolo ritardo nel mandarti l'ultima delle tre, calcolando i tempi.
2) come te la cavi in inglese? Ho le schede praticamente pronte (devo solo aggiungere i dettagli relativi alla storia in sé), ma sono appunto in inglese.
3) riguardo i prestavolto, devono necessariamente essere persone di cui si trova una gif?
4) so che nel mondo di HP esiste un programma di scambio culturale fra Hogwarts e la Ilvermorny; eventualmente sarebbe possibile avere oc in trasferta dalla scuola americana?

Passando alla fic in sé, ho apprezzato il fatto che ha luogo in un periodo che pochi prendono in considerazione per le interattive, ovvero l'immediato aftermath dell'ultima guerra contro Voldemort, mentre molti puntano o agli anni dei libri o direttamente alla generazione dei figli. Sono molto curiosa di vedere come lavorerai con gli effetti della guerra e su come l'hanno vissuta i personaggi, sia i ragazzi che gli adulti, e non vedo anche l'ora di ammirare la McGranitt alle prese con l'essere preside.
Sui personaggi invece devo dire che, nonostante questo sia solo il prologo, sei riuscita a delineare bene la personalità di quelli che hai presentato, introducendoli ai lettori in modo scorrevole e naturale, veramente un buon lavoro. Il professor Twaine dimostra di essere un insegnante sia severo che capace, James è adorabile, /relatable/(passami il termine anglosassone, al momento non mi viene la traduzione-) e molto realistico, così come Athena, che pur rappresentando parzialmente lo stereotipo dei grifondoro ha una caratterizzazione tale da renderla apprezzabile e comprensibile nei suoi comportamenti.
Anche le interazioni fra loro sono interessanti e, come già detto, naturali; nessuna scena mi pare forzata (mi è piaciuta in particolare la lezione), per quanto l'inizio della trama effettiva sembri strana: cosa diavolo ha visto questa povera ragazza? Quale catastrofe magica sta per abbattersi (o sta già abbattendosi) sul castello di Hogwarts? Lo scopriremo solo vivendo :v

Penso di aver detto tutto, quindi ti saluto. Bye bye~

-Bun

Recensore Veterano
19/10/18, ore 16:30
Cap. 1:

Heeeeyyyyy! <3
Ebbene, ammetto che dopo questo capitolo sono ancora più spaesata di prima... '-' Non si sa di preciso cosa sia successo in passato ad Angela, ma vista la decisione di Sonia di rivolgersi a lei ci sarà sicuramente in comune qualcosa (tipo un'esperienza sessuale spiacevole), ma è ancora più spiazzante la reazione di Sonia verso Shavo °-° porello, proprio sta giù per questo, ci credo che Sako ha perso la pazienza, quando si è giovani non se ne ha poi così tanta xD e poi ecco, il nano malefico (come amo chiamarlo io <3)... prima ha flirtato con Jessica come se non ci fosse un domani, poi va pure da Shavo e riprende da dove ha lasciato '-'
Insomma, un capitolo di spiazzamento, e ora non vedo l'ora di leggere il prossimo per capirci ancora di più in tutte queste faccende!
Complimenti e alla prossima! <3

Recensore Master
18/10/18, ore 11:02
Cap. 1:

Ciao! Eccomi qui per lo scambio, e perdona l'attesa ^^

Dunque, come ti anticipavo non so nulla del fandom, ma ho provato a informarmi un minimo, più che altro sulle relazioni-base tra i personaggi per non rischiare di perdermi. "Shijie", se non ho capito male, significa essenzialmente sorella adottiva. Non so come Wei Wuxian, che mi figuro come un personaggio piuttosto intrigante e particolare, sia entrato in contatto con Jiang Cheng e sua sorella, ma mi ha molto colpita la considerazione su come lei fosse un "bellissimo porto in cui tornare" quando anche Jiang Cheng vacillava.
Le voleva bene, questo pare evidente, e l'ha uccisa per incidente ma è deciso a non ammetterlo, più per la sua natura di bugiardo che per un vero motivo.
Le voleva bene, ma non è nel suo carattere essere sincero con Jiang Cheng - neanche in sogno - e comprendere il suo dolore. Alle sue domande di rabbia disperata risponde con "Che importa?", incurante di quel che ne conseguirà.
"“É tardi per pentirsi.”", questa è la convinzione di Wei Wuxian.
Una convinzione che quasi contrasta con la convinzione che permea tutta la storia, l'ingiustizia della morte di Jiang YanLi, che non sarebbe dovuta morire. È la percezione di quest'ingiustizia che ho avvertito in ogni singola parola della flash: all'inizio, nell'introduzione 'distaccata', diciamo oggettiva del narratore, che ci parla di Jiang YanLi come bellissima e di ciò che sarebbe potuta essere.
Sarebbe potuta - ma non potrà, non può.
La parte centrale del testo è l'incubo di Wei Wuxian, il posto ideale per affrontare i suoi sensi di colpa, l'unico a cui non può sottrarsi, forse non potrà mai.
È nell'incubo che Jiang Cheng, non quello vero ma quello che immagina Wei, sfoga la sua rabbia sull'assassino di sua - loro - sorella.
È tutto percorso da una vena di inevitabilità, quasi malinconia, ma non esattamente. Ha una psiche complicata, Wei Wuxian, e tu permetti a chi legge di immergercisi completamente.
Ci sono rimorso e rassegnazione, nel suo inconscio.
Wuxian non affronta i suoi sensi di colpa, nell'incubo; li lascia parlare, ma non risponde. Lascia che il fantasma di Jiang Cheng si sfoghi su di lui. Non gli interessa difendersi, neanche con sé stesso.
Non c'è niente da difendere, forse. Certe cose accadono e basta.

La frase finale è molto incisiva, d'impatto, racchiude perfettamente il senso di tutta la storia.

"Jiang YanLi non sarebbe dovuta morire", e questa frase ce la presenti come Verità.
L'ho trovato un messaggio molto forte, da brivido.

Scrivi molto bene e trasmetti quel che vuoi trasmettere; ho trovato un'unica imprecisione (e l'ho notata solo perché copiando la frase qui sotto me l'ha sottolineata di rosso), la " È " con l'accento acuto invece che grave. Un'inezia, insomma, ma te la segnalo in caso volessi correggerla.

È stata una lettura davvero intensa, al termine della quale posso solo farti i miei complimenti!
Un saluto,
Mari